Corbyn, Lafazanis e l’ascarismo della sinistra…

Corbyn, Lafazanis e l’ascarismo della sinistra…

L'ultima trovata della macchina di propaganda bellica occidentale, hollywoodiana, Jeramy Corbyn, assieme a Lafazanis, rientra nell'ultima psy-op della NATO per istigare la semiborghesia occidentale, liberal-sinistra, a sostenere altre avventure belliche di Washington.

Corbyn, Lafazanis e corbellerie viaggianti (Corbyn è un grande amico di Kalid Mishal, capo di Hamas, di Varoufakis evari sceicchi wahhabiti, su cui aleggia una nauseadonda puzza di morte), rientrano nel piano che gli USA, o la fazione dei neocon-clintoniani, preparavano: l’intervento USA in Siria tramite la farlocca morte del bambino siriano, la cui vicenda è integralmente costruita a tavolino, il padre contrabbandiere curdo-turco, con tanto di fotografa del regime Erdoghan in spiaggia al momento giusto, il tutto per sgrillettare la massa amorfa ed esiziale della semiborghesia ‘catto-comunista’ eurofuffica, con tanto di piano Merkel per accogliere a culo aperto le masse di terroristi sconfitti con familiari al seguito. Checché ne dicano i vari troll nazipiddini, se escono foto su facebook dei migranti armati e con le bandiere colonial-taqfirite, è perché non sono un complotto di Putin (ha stato Putin!) ma perché sono proprio terroristi, mescolati a masse di afghani, ghanesi e curdi di Turchia spacciati per Siriani per commuovere la semiborghesia della tribù dei piedi zozzi e mobilitarla per l’ennesima crociata della bontà di Hollywar. Ma aimé, l’ultima pagliacciata dell’islamo-sinistra semiborghese finisce nella fogna, assieme ai ratti con cui scopa. Abbott, il premier australiano,viene scalzato dalla sedia il giorno dopo aver promesso di bombardare la Siria per conto di Obama. Sostituito da un miliardario amico della Cina.

I sostenitori di Corbyn , sostengono il terrorismo taqfirita, le operazioni coperte degli USA contro la Siria e l'Iraq, e invocano la guerra aperta contro Siria e Iran.

Merkel, su consiglio della confindustria di Germania, che è non il covo dei giovani rampolli cocainomani di Cernobbio, ha detto alla Kulona Inkiavabile di piantarla, perché la Germania si sta facendo nemica l’Europa orientale, oltre alla Russia, e possibilmente, in caso di guerra alla Siria, anche la Cina. Un disastro insopportabile per Berlino, perdere i mercati dei cattivoni eurasiatici ed accogliere masse di taqfiriti pronti a feudalizzare le socialdemocrazie colonialiste di Germania e Svezia. Che siano piuttosto il frocio hollande e la trans-sinistra dei Pittella-Cazzulani-Ferrero-Ferrando-Bernocchi-Corbyllerie e semiborghesi a piedi zozzi, a farsi sodomizzare dalle truppe cammellate islamo-ottomane della NATO. La fine del coglionismo ‘marxistico’. L’insulsa massa di sinistra passa da Gramsci al libero amore obamiano-taqfirita, e questo mentre con supponenza osa fare le pulci ‘marxistiche’ ai cinesi, perchè ‘troppo dipedenti dal capitalismo statunitense’ (loro!), ed è pronta ad allearsi con i pravisektori italiani contro il non così tanto rosso-e-bruno Tsipras. E’ il tramonto definitivo della sinistra occidentale-europea, finita nel cesso della storia tra spinelli hollywudiani, uranio altantista e scimitarre saudite.
E’ invece la borghesia imprenditoriale-industriale che salva i resti dell’Europa, non la moltitudine di semiborghesi (mezze classi diceva Marx, o magari trans-classi) e altre escrescenze parassitarie sociali, che si vanno piatendo ‘proletarie’ perchè non si lavano e copulano con ogni forma di ‘migrants‘, specialmente se maschio uber-dotato; sempre saldamente allineate all’imperialismo di sinistra di Obama e dei mefitici salotti di Londra e Parigi, ‘mecche’ cul-turali di tali ceti parassitari, con la loro idolatria per divinità di plastica come Angelina Jolie e George Clooney, le cartacce patinate The Economist e The New York Times, e localmente per la tossicodipendenza coprofila dalla disinformazione propalata dalla rivistina patinata di propaganda imperialista Internazionale e dall’oscenoilfattoquotidiano. Una massa di volenterosi kollabos delle guerre ‘umanitarie’ della NATO e di Washington, sempre pronta e disponibile a supportare qualsiasi avventura delle trans-sinistre colonialiste occidentali (Obama, Hollande, Blair-Gordon), sotto qualsiasi insulso pretesto il circo mediatico hollywoodiano riesca a concepire per fornire un qualsiasi giustificazione per la falsa coscienza a tale popolino di locuste sociali.
Non è un mistero che nel PD e in SEL vi siano dei nodi concerogeni che riuniscono sostenitori di Hamas, del terroristimo taqfirita in Libia e Siria, e del governo neonazista di Kiev, e che tali soggetti, militanti di PD, SEL, PRC e altre sette di sinistra, definiscano ‘democratici’ i wahhabiti di Gaza, i taqfiriti che devastano Libia e Siria, e perfino ‘antifascisti’ i neonazisti installati da Gladio a Kiev, gioendo pubblicamente quando le forze ucraine bombardano città e villaggi novorussi, o le bande di terroristi massacrano soldati e cittadini siriani e iracheni (e per constatarlo, basta farsi un giro tra le pagine facebook di tali figuri). Tra l’altro tali individui e soggetti ambigui sono strettamente legati ad organi della polizia e ai servizi segreti, che da almeno vent’anni sono dominati dal PD. Inoltre, la sinistra estrema cosiddetta organizzata, tutta, definisce fascisti l’Iran, la Siria, la Russia, e definisce imperialisti la Cina, l’India, Brasile e Sud Africa. Nientedimeno, anche i novorussi del Donbas, il Partito Comunista della Federazione Russa e i soldati dell’Armata Rossa sono stati bollati come fascisti da tutta la ‘sinistra diffusa’ italiana, dagli opportunisti di SEL fino alle infinite sette fringe post-trotskiste e ai fenomeni fokloristici come il PMLI. Tutto ciò è dovuto alla riconoscenza canina che hanno tali frange di burocratelli incompetenti verso il PD, poiché tale partito gli ha concesso micragnose prebende in organi ‘cinghia di trasmissione’ del PD: circoli ANPI, sedi ARCI, scrivanie in ufficietti sindacali di pensionati o impiegati pubblici. Infatti, tali posizioni pseudo-puriste all’apparenza, ma filo-imperialiste nella sostanza, sono prevalenti nelle regioni dove il PD domina: Emilia-Romagna, Lombardia o Piemonte. In cambio, laddove serve, tale ‘sinistra diffusa’ svolge propaganda allineata alla NATO e all’UE camuffandola da posizione purista ‘marxista’, ‘comunista’, ‘partigianista’, di vera ‘sinistra’, e via cianciando. Perciò poi si arriva al paradosso di dire, seguendo la vulgata centrinosociale e pseudo-ortodossa di tali stalinisti-minion, che perfino contrapporsi all’imperialismo degli USA è indice di ‘imperialismo’ russo od europeo, se non di vero e proprio ‘fascismo’; e così il giochetto delle tre carte tra PD, burocratelli delle ‘cinghie di trasmissione’ e vari compagnucci di merende, così tanto rivoluzionari da essere sempre dalla parte degli USA coi fatti e le azioni, chiude il cerchio, ingabbiando nella trappola filo-atlantista chi vuole essere ingabbiato.

La sinistra social-imperialista inglese sostiene Corbyn e l'islamismo atalantista.

La sinistra social-colonialista francese sostiene il taqfirismo e l'immigrazionismo, ed invoca la guerra contro la Siria, come l'ha invocata contro la Libia.

La sinistreria italiana s'è sempre distinta per il suo servilismo e allineamento totale al socialcolonialismo occidentale e alle guerre atlantiste.

Le bandiere dei terroristi contro la Siria.

Gli ultimi esponenti internazionali di tale setta di vampiri e zombi sono Corbyn, Lafazanis, Varufakis, Fassina, Boldrini, Landini, Ferrero e altri aborti ideologici.

Advertisements

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...