WIKILEAKS – LENA, LA PROPAGANDA EUROPEA UNIFICATA (PER LA CLINTON)

Tra le mail hackerate e recentemente pubblicate da WikiLeaks, ne traduciamo una breve ma che ci sembra particolarmente significativa. In questa mail di inizio 2015, la vicepresidente del comitato elettorale di Hillary Clinton, Huma Abedin, veniva informata della nascente LENA (Leading European Newspaper Alliance), un’unione di quotidiani nazionali a livello europeo che si impegnano a seguire una linea comune e pubblicare contemporaneamente specifici articoli e commenti. La Abedin viene informata che LENA sarebbe ben disposta a raccogliere e trasmettere i messaggi che la Clinton volesse dare ai cittadini dei paesi europei. I risultati li stiamo infatti vedendo, a distanza di quasi due anni. L’esistenza di LENA, certamente nota ai meno, non è però un mistero: ne ha parlato la stessa Repubblica (che è tra gli aderenti) , con queste parole: “tra gli obiettivi c’è quello di consolidare un’opinione pubblica europea” (facilmente traducibile in: “allineare la propaganda in tutti i paesi”).
Questa mail è stata hackerata dall’account di John Podesta (capo del comitato elettorale della Clinton); è statasegnalata da Lameduck in un recente post.

_____________

Da: mbrowne@americanprogress.org

A: Huma@clintonemail.com

Data: 08 Gennaio 2015, 22:49

Oggetto: Introduzione a Leading European Newspaper Alliance

_____________

Cara Huma,

Felice Anno Nuovo

Spero che ti vada tutto bene. Volevo cogliere l’occasione per presentarti Javier Moreno, ex Capo Redattore di El País e attualmente nuovo direttore della Leading European Newspaper Alliance [“Alleanza/Unione dei Maggiori Quotidiani Europei“] (LENA) .

LENA sarà inaugurato alla fine del mese e il suo obiettivo sarà quello di consolidare un’opinione pubblica a livello europeo. I quotidiani aderenti condividono una serie di valori comuni sull’importanza del giornalismo di qualità per strutturare società aperte e democratiche, con un messaggio di progresso economico, giustizia sociale e difesa delle libertà civili individuali.

Die Welt per la Germania, El País per la Spagna, La Repubblica per l’Italia, Le Soir per il Belgio, e i quotidiani svizzeri Tages-Anzeiger e Tribune de Genève hanno già sottoscritto.

Ciascuno di essi è leader nel proprio mercato delle notizie. Sono già stati presi contatti affinché anche il francese Le Figaro si unisca a LENA. LENA dunque può raggiungere un pubblico complessivo di molti milioni di lettori tra versioni cartacee e versioni online, in quattro lingue diverse e in cinque paesi in Europa. LENA assicura ampio impatto a ogni intervista, commento o articolo di approfondimento, che viene pubblicato contemporaneamente in tutti i quotidiani aderenti.

Se la Segretaria Clinton volesse rivolgersi ai cittadini di tutta Europa, LENA sarebbe volenterosa di aiutarla in questo.

Ti faccio i migliori auguri per un 2015 prospero, felice e in salute.

Sempre vostro –

Matt

Sent from my iPhone

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...