Le gigantesche piramidi cinesi del Xi’an e nel Lago Fuxian

Le gigantesche piramidi cinesi del Xi’an e nel Lago Fuxian

Ivan 
Disclosure News

La gigantesca piramide cinese

Alla fine della seconda guerra mondiale, il pilota americano James Gaussman preparato per completare una missione di rifornimento di cibo e di armi per le forze militari cinesi.

Improvvisamente, un guasto del motore dell’aereo lo ha costretto a far ritorno nella base aerea diAssan nel nord dell’India, per  sicurezza, ha fatto il viaggio di ritorno volando a bassa quota, è stato allora che gli ha permesso di osservare l’incredibile terra sotto di lui.

Poco dopo aver sorvolato la città di Xi’an, in direzione sud-ovest, il pilota ha incontrato la presenza di una forma piramidale gigantesca sulla superficie.

Sorpresa, dopo aver fatto diversi passaggi sulla struttura, Gussman si è preparato e ha ripreso diverse fotografie della piramide; ha anche creato un rapporto dettagliato, che poi ha consegnato ai suoi superiori di ritorno alla base.

La scoperta è stata dimenticata da qualche parte tra le file della US Air Force fino a quando, 40 anni dopo, le immagini e la relazione riemerse  sono state riportati alla luce tramite l’opera dello scrittore australiano Brian Crowley, che ha pubblicato una delle foto nel suo libro.

Ma questo non è stato l’unico avvistamento di strutture piramidali in Cina.

La piramide a Xi’an Google Earth 

Nel marzo del 1947, una volta che la guerra si è conclusa, il New York Times ha pubblicato il riferimento di un avvistamento fatto dal colonnello Maurice Sheehan dal suo aereo, dove, proprio come Gussman ha sorvolato una piramide gigantesca, descritta dal pilota, con approssimazione dalle dimensioni di circa 300 metri per 450 metri.

La piramide di Xi’an

Queste proporzioni assegnate la farebbe la più grande piramide del mondo, rendendo la piramide “colossale” in paragone a quella di Giza, una vera miniatura al confronto dalle dimensioni di 147 metri per 320. Mentre la Grande Piramide d’Egitto ha circa 52.900 metri quadrati di estensione, la piramide cinese supererebbe 202 mila metri quadrati.

Le dimensioni di questa piramide gigante è sorprendente, ma ci sono molte cose più interessanti su di essa.

Testimonianze che affermano di aver visto enormi piramidi in Cina sono state fatte da molti piloti e ci sono anche fotografie scattate dai satelliti spia americani che sembrano dimostrare le teorie sulle piramidi gigantesche in Cina.

Tuttavia, inspiegabilmente, le autorità cinesi hanno respinto l’esistenza di tali monumenti. All’inizio del XX secolo, gli esploratori e commercianti hanno confermato la presenza non solo di una, ma di diverse piramidi situate vicino alla città cinese di Xi’an.

Alcune escursioni europee sono riuscite a prelevare campioni di oggetti metallici in prossimità delle piramidi, che dopo essere stati analizzati hanno stimato un’età di 8000 anni.

Ma l’età stimata di queste strutture non è la cosa importante qui, il materiale metallico scoperto in prossimità delle piramidi cinesi non è stato identificato finora; i ricercatori dicono che i “ metalli ” sono fatti di un materiale sconosciuto alla scienza moderna.


La Piramide sommersa nel lago Fuxian

Sul fondo del lago di Fuxian – 1.720 metri sopra il livello del mare e comprende una superficie di 212 chilometri quadrati – gli esperti hanno scoperto i resti di una città enorme, e diverse strutture a forma di piramidi che si ritiene essere i resti di una antica civiltà avanzata pre-diluviana .

Le piramidi sono un fenomeno globale. Per migliaia di anni, antiche culture di tutto il mondo hanno deciso di erigere piramidi come se tutti loro seguissero un progetto intricato dal passato.

Non un singolo esperto di oggi può rispondere al fatto del perché gli antichi costruirono piramidi, e perché così molte di loro sono stranamente simili, nonostante il fatto che gli studiosi tradizionali sostengano – che le civiltà più lontane tra loro in tutto il mondo, non erano collegate tra loro.

La Cina è nota per un sacco di cose, ma pochi sanno che molti esperti considerano questa parte del mondo essere la sede del più grandi piramidi sulla superficie del pianeta.

pietre da costruzione sommerse nel lago  Fuxian

Ma questo è solo un riferimento di una delle tante piramidi mistificante in Cina.

La verità è che ci sono molte più piramidi sparse in tutta la regione.

Se viaggiamo sul lago Fuxian, situato nella provincia di Yunnan, in Cina scopriremo i resti di strutture massicce sul fondo del lago.

Al fondo di questo lago poco esplorato che si estende attraverso Chengjiang County, Jiangchuan County e Huaning County nella provincia dello Yunnan, a 1.720 metri sopra il livello del mare ha una superficie di 212 chilometri quadrati, vi sono strutture che ha lasciato perplessi gli esperti  fin dalla loro scoperta.

Il simbolo del sole scolpiti sulla roccia sommersa del lago Fuxian

I monumenti enigmatici sono stati scoperti nel 1992, quando esperto subacqueo Geng Wei si è imbattuto in lastre di pietra intagliate a mano e innumerevoli altre reliquie di pietra sparse sul fondo del lago d’acqua dolce, il secondo più profondo della Cina.

Geng Wei è rimasto  disorientato nel vedere quello che molti credono siano i resti di una città antica perduta.

Così, quando sono state costruite queste strutture enigmatiche? La risposta è una sorta di semplice: prima dell’ultima era glaciale, quando il livello dell’acqua in tutto il pianeta erano molto più bassi rispetto ad oggi.

E ‘possibile che l’antica struttura situata sotto il lago Fuxian sono i resti di una cultura antica che fiorì prima dell’ultima era glaciale della Terra?

Ed è possibile, come sostiene  l’autore e ricercatore Graham Hancock,che siano state sommerse intorno a 13.000 anni fa, quando un cataclisma ha spazzato via le civiltà avanzate dalla intera superficie del pianeta?


blocchi di costruzione sommersi nel Lago Fuxian


strutture massicce sommersa nel Lago Fuxian

Dopo oltre trenta immersioni aiutati da sottomarini, gli esperti hanno scoperto i resti di lastre di pietra massiccia, scale e strutture murarie. Tuttavia, questo non era sufficiente per capire che cosa esattamente si trovasse sul fondo del lago.

Poi, nel 2001, gli archeologi del Museo Provinciale Hunan hanno usato apparecchiature sonar avanzate e telecamere per rilevare il fondo del lago per la prima volta in assoluto.

I risultati hanno convinto gli esperti del settore che i resti sul fondo del lago una volta appartenevano a una cultura antica estremamente complessa e avanzata che abitavano la regione in un lontano passato, in grado di costruire la struttura massiccia e, soprattutto, piramidi.

Una delle piramidi sommerse nella parte inferiore del lago Fuxian ha una forma circolare ed ha una base di circa 37 metri, mentre gli altri due, di maggiore altezza, sono collegati tra loro da un corridoio di pietra di 300 metri di lunghezza.

I ricercatori hanno raccolto dati sufficienti per convincerli che le strutture sottomarine misteriose coprono una superficie di più di 1,5 chilometri quadrati

Che cosa succede se la struttura sul fondo del lago fossero le prove che prima della Grande Diluvio, prima dell’ultima era glaciale- un’antica cultura estremamente avanzata abitava nella zona? Se è così, chi erano e che cosa è accaduto loro dopo il grande diluvio?

Guardando indietro ai documenti storici troveremo la prova che una città antica chiamatoYuyuan situata nella regione dove si trova oggi il lago Fuxian .

I documenti storici mostrano che la città ha cessato di esistere dopo la dinastia Sui e Tang (589-907AD).Curiosamente, secondo le leggende locali e folklore, l’antica città di Yuyuan e la sua gente fu affondata nel fondo di un lago. Così, gli esperti hanno trovato i resti dell’antica città di Yuyuan? La risposta è no.

Perché? Perché dopo diversi studi, gli esperti hanno concluso che la città sommersa di Yuyuan era la capitale dell’antico Regno di Dian che era stato costruito in gran parte con materiali di legno e argilla. I resti sul fondo del lago sono per lo più fatti in pietra.

Come notato dai tempi d’epoca, le piramidi in fondo del lago sono molto più avanzate rispetto ad altre piramidi simili in tutto il globo- le pietre sono ornate con i vari disegni e simboli.

Gli esperti, si dice che, hanno trovato forme curiose incise sulle strutture in pietra sul fondo del lago.

Tra le molte pietre incise, una di loro ha attirato particolare attenzione. In alto a destra della lastra, gli esperti hanno scoperto un piccolo cerchio intagliato con sette linee radiali, un simbolo che secondo molti esperti è destinato a rappresentare il Sole , sul lato sinistro della pietra, ci sono più simboli; un altro cerchio con quattro linee radiali.

Strutture subacquee

http://sadefenza.blogspot.it/2017/05/le-gigantesche-piramidi-cinesi-di-xian.html











Note di SD

Il popolo di DIAN: da wikipedia

Lavori bronzei, Scultura bronzea, III secolo a.C.

Il popolo Dian era piuttosto abile nella lavorazione dei metalli, riusciva a colare sia il bronzo che il ferro. Gli oggetti lavorati in bronzo venivano realizzati sia a cera persa che a stampo. Le sepolture degli aristocratici contenevano un’impressionante varietà di artifatti bronzei, sebbene le sepolture più tarde contenessero localmente oggetti di bronzo.

Grossi tamburi di bronzo furono impiegati dai Dian per comunicare in battaglia; nelle sepolture dei nobili tali oggetti accompagnavano il defunto nell’oltretomba: venivano riempiti di conchiglie e la parte superiore veniva sostituita con dei coperchi di bronzo.

Iaroslav Lebedynsky e Victor Mair
sostengono che alcuniSciti potrebbero essere emigrati nello Yunnan, in seguito alla loro espulsione da parte degli Yuezhi nel II secolo a.C.; gli scavi che hanno riportato alla luce l’arte preistorica della civiltà dei Dian nello Yunnan hanno mostrato la rappresentazione di scene di caccia raffiguranti cavalieri caucasici con indosso abiti di foggia centro-asiatica.[9] Ulteriori reminiscenze scitiche sono rintracciabili nelle scene animali, con felini che aggrediscono buoi.[10]

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...