Antartide Larsen C Vicino al Distacco

Da Climate Central.

La saga della spaccatura del Larsen C sui sta avvicinando alla conclusione o all’inizio, dipende dai punti di vista. Gli scienziati hanno osservato la spaccatura crescere lungo una delle piattaforme di ghiaccio dell’Antartide per anni.

Ora è arrivata agli ultimi giorni e un pezzo di ghiaccio, che sarà uno dei più grandi iceberg mai visti, si sta per staccare.

È l’ultima notizia triste che viene dal continente di ghiaccio del pianeta, che ha visto l’aria e l’acqua calda rimodellare il paesaggio in modo profondo.

Il crack si è ampliato di circa 25 chilometri negli ultimi sei giorni, che segna il più grande aumento registrato da Gennaio. E’ anche rivolto verso il punto dove la piattaforma di ghiaccio si conclude e restano solo 13 chilometri per finire il taglio. Ora non c’è più molto che lo tiene fermo.

nuova-spaccatura-nel-ghiaccio-antartico-larsen-c.jpg

La Spaccatura nel Ghiaccio Antartico

La frattura ora ha completamente spaccato la zona di ghiaccio morbido nella Peninola di Cole e ci sembra che ci possa essere molto poco ad impedire che l’iceberg si rompa del tutto”, dicono gli scienziati che monitorano il ghiaccio con il progetto MIDAS.

La crescita della spaccatura segue i rapporti di inizio Maggio che evidenziavano che il crack della piattaforma gelata aveva dato vita ad un ramo, sottolineando come sta diventando instabile il ghiaccio.

Le piattaforme di ghiaccio galleggiano sull’acqua ed essenzialmente agiscono come fermaporte che frenano la vasta calotta Antartica.

antartide-misteriosa-struttura-massicio-iceberg-crepaccio.jpg

Il Crepaccio

La rottura è sicuro che sarà uno spettacolo incredibile ma anche sconvolgente. L’iceberg che è sul punto di spaccarsi è stimato essere la dimensione del Molise, che copre un’area di circa 5000 chilometri quadrati.

Questo è pari al 10 per cento della superficie totale della piattaforma di ghiaccio Antartica.

Una volta che si sarà rotto, gli scienziati sono preoccupati che il resto della piattaforma di ghiaccio potrebbe destabilizzarsi e crollare, un destino che ha colpito Larsen A nel 1995 e Larsen B nel 2002. Nel caso di Larsen B, la piattaforma di ghiaccio è crollata nel giro di un mese a seguito di un afflusso aria mite.

Nel mese di Febbraio, il New York Times ha riferito che, quando l’iceberg si staccherà, potrà indebolire o distruggere le due aree chiave in cui il ghiaccio si sovrappone su varie isole.

Quelle aree aiutano a mantenere la piattaforma di ghiaccio ferma senza sgretolarsi. Perderle potrebbe ridurre drasticamente la stabilità della restante piattaforma di ghiaccio.

Larsen C è sostanzialmente più grande rispetto ai suoi ex vicini Larsen A e B, e la sua perdita sarebbe un durissimo colpo per il ghiaccio sulla Penisola Antartica.

I fautori del riscaldamento globale e della necessità del controllo del clima ci dicono inoltre che tutta l’Antartide si sta sciogliendo, che il livello del mare potrebbe salire di 3 metri e bla bla bla…

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...