Il Regno della Bestia

Il Regno della Bestia

Di James Gilliland.

disclosurenews

Cover2.png

Wallace continua a comparire più e più volte con tutti i miei amici. Sembra che abbia stabilito questa rete prima di morire e io lo considero un amico. Ha condiviso con me la profezia e gli ho chiesto se potevo condividerla, e lui ha detto sì, con tutti i mezzi.

So che sta lavorando duro sul lato opposto e ho voluto condividere questa profezia.

Quello che mi ha detto, quello che ha detto, c’è una bestia e la bestia è larga 2.000 miglia e lui ha detto che rappresenta il Regno della Bestia, ed è un Bestia che consuma tutto. Vuole dominare e controllare tutti.

E quando si pensa che non c’è più speranza questa Bestia in realtà implode e si auto-consuma e poi avremo i mille anni di pace, entrando a fare parte delle nazioni stellari.

 

Questo è quello che stiamo facendo in questo momento, siamo a questo punto. La Bestia sta implodendo in questo momento, è piegata su se stessa.

E’ fuori, ha consumato la sua capacità di continuare ad andare avanti, è fatta, e non è su frequenza specifica nell’evoluzione della Terra.

Così la Bestia si sta ripiegando su se stessa, ci sarà un po’ di caos, vedremo persone collegate con la Bestia crollare, cadere, scalciando e urlando.

Stanno cercando di mantenere in vita, in tutti i modi possibili, la loro Bestia e mantenere viva la rete degli Arconti e la griglia draconiana, ma verrà giù tutto, questo è il loro futuro.

E quando questo sarà tutto finito, sappiate, avremo i mille anni di pace e ci accingeremo a riunirci con le nazioni stellari, ed è quello che è nei libri.

Ma in questo momento ci sarà il caos, perché la Bestia sta scalciando e urlando e coloro che sono allineati con la Bestia stanno facendo tutto il possibile per rimanere in cima, per rimanere al potere, ma i loro giorni sono contati e stanno cadendo come le mosche, in questo momento.

Quindi, in ogni caso, è questo il processo che stiamo vivendo ora.

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...