Hillary Clinton ha appena annunciato il suo nuovo libro … E viene demolito dai troll

 

Hillary Clinton ha appena annunciato il suo nuovo libro … E viene demolito dai troll

ANTIMEDIA 

Sa Defenza

Hillary Clinton non può prendersi pausa. La perdente delle presidenziali del 2016 è più impopolare di Donald Trump, uno deipresidenti più impopolari della storia. Quindi non sorprende che giovedì, dopo aver annunciato il titolo del suo ultimo libro, What Happened , l’ex Senatore e Segretario di Stato è stata attaccata da un esercito di troll di Twitter.

La reazione variava da tipici spunti della destra alle legittime critiche delle molte politiche sbagliate di Clinton e del suo establishment , e del capo e fondatore di Wikileaks Julian Assange, che ha giocato un ruolo importante nel demolire la sua campagna elettorale l’anno scorso, è uscito per partecipare alla festa di trolling. Gli hashtags più popolari erano #WhatHappened e #BetternamesforHillarysbook.


Alcuni tweet l’hanno semplicemente derisa per la recente sconfitta e il suo recente rifiuto di accettare  l’importante ruolo che ha avuto nel determinare la sua sconfitta:

Hillary’s new book  is going to detail how she spent over $1 billion, still lost the election and how it’s not her fault.

C’era da aspettarselo, dagli angoli della destra su Internet hanno citato alcuni episodi stridenti della sua campagna, compresa la prova evidente che indicava il suo cattivo stato di salute. Durante la campagna, una narrativa popolare ha suggerito di fosse  gravemente malata,  richiesta del dire sostanzialmente sostenuta da filmati della sua incapacità di stare in piedi e camminare da sola:

This is What Happened 👇🇺🇸❗😵👈 What page Is This On @HillaryClinton  Dems Ran A 😈👉 The Good faithful People Prevailed Thank God

Alcuni hanno sfruttato l’islamofobia diffusa che ha attirato molti elettori verso Donald Trump (anche se, purtroppo, quasi tutti i tweet hanno riconosciuto che la sua politica estera ha dato mano al terrorismo):

Altri sbattuto forte dipendenza della campagna di Clinton sulla messaggistica femminista:

Secondo l’ opinione di Anti-Media , alcuni dei migliori tweet dei troll hanno toccato le politiche violente e corrotte della Clinton:

The title of Hillary Clinton’s campaign memoir has been released: “What Happened” will be published September 12. http://cnn.it/2u2gzyk pic.twitter.com/MOiMguRrzh

Altri si sono concentrati sulle accuse che circondano la morte misteriosa dell’ex dipendente di DNC, Seth Rich, che si dice sia dovuta ad alcune delle e-mail rilasciate da Wikileaks – accuse a cui i media mainstream hanno rinunciato acusandole violentemente di essere delle cospirazioni:

Alcuni tweets hanno dimostrato il supporto a Hillary, adducendo in modo prevedibile ai suoi slogan di campagna elettorale e ai punti di discussione provenienti dello stesso establishment mediatico che hanno spinto la sua campagna in modo così aggressivo:

, you ask? Trump, Russia, and Wikileaks conspired to steal the election from Hillary. RETWEET if you are !

Le delusioni provenivano anche dai sostenitori di Trump, molti dei quali rimangono convinti che Donald Trump sia il salvatore del paese e continuerà a perseguire Hillary Clinton – come ha promesso sulla sua campagna elettorale – nonostante la debolezza del suo ribaltone sul tema e sui precedenti legami con il Partito Democratico:

, you ask? Trump, Russia, and Wikileaks conspired to steal the election from Hillary. RETWEET if you are pic.twitter.com/R9OmXfPqvP

what are you going to post when HRC & cronies are indicted? “, you ask? […………] RETWEET if you are !” LOL !

I migliori tweet, senza paragoni , sono arrivati da Julian Assange e Wikileaks:

“I Came, I Saw, I Died.”

“The Drone Joke’s on Me.”

“I fought the WikiLeaks and the WikiLeaks won.”

In ultima analisi, poco importa che ha preso l’Ufficio Ovale. Trump non è riuscito a prosciugare la palude dove ha nuotato con entusiasmo la Clinton, la connessione saudita è stata ampiamente condannata ma è continuata, e le guerre che ha sostenuto non mostrano segni di arresto. Ma ciò chiaramente non impedirà a internet di trollare una delle figure politiche più odiate della memoria recente.

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...