L’AMMINISTRAZIONE TRUMP SI INCHINA ALLA REALTÀ, ACCETTA ASSAD IN CARICA FINO AL 2021 –

 

L’AMMINISTRAZIONE TRUMP SI INCHINA ALLA REALTÀ, ACCETTA ASSAD IN CARICA FINO AL 2021 –

 SouthFront

L'amministrazione Trump si inchina alla realtà, accetta Assad in carica fino al 2021 - Media

Nonostante la morte di almeno mezzo milione di persone, dozzine di armi chimiche, nella guerra civile siriana, l’amministrazione Trump ora è pronta ad accettare il governo continuativo del presidente Bashar al-Assad fino alle prossime elezioni presidenziali in programma della Siria, nel 2021, secondo funzionari statunitensi ed europei. La decisione inverte le ripetute dichiarazioni degli Stati Uniti secondo cui Assad deve dimettersi come parte di un processo di pace “, ha scritto il New Yorker nell’articolo intitolato” Trump  permette ad Assad di rimanere fino al 2021, e Putin dichiara la vittoria in Siria “l’11 dicembre .

Il New Yorker  afferma che l’amministrazione statunitense è stata costretta ad ammettere che ha opzioni limitate in Siria e che l’influenza del governo di Damasco sostenuto dall’Iran, da Hezbollah e dalla Russia è cresciuta in modo significativo. In questa situazione, Washington “vuole ancora un processo politico che mantenga la prospettiva della partenza di Assad. Ma ha concluso che potrebbe volerci fino al 2021, quando è prevista la prossima elezione, per farcela. A seconda del risultato delle elezioni statunitensi del 2020, Assad potrebbe ancora essere al potere dopo che Trump lascia l’ufficio. I funzionari degli Stati Uniti temono che Assad possa vincere le elezioni siriane del 2021, in un modo o nell’altro, e rimanere al potere per gli anni a venire “.

Mentre il califfato autoproclamato dell’ISIS è giunto alla fine in Siria e in Iraq, anche i media mainstream ammettono che qualcosa è andato storto con il piano statunitense di rovesciare Assad in Siria, che era stato inizialmente sostenuto da Israele, Arabia Saudita, Qatar, Turchia e altri poteri.

Ora, da quando questo piano è fallito, Washington è in un vicolo cieco. Da un lato, non può accettare ufficialmente Assad al potere. D’altra parte, non ha opzioni reali ma accetta Assad al potere. Pertanto, gli Stati Uniti probabilmente aumenteranno i loro sforzi volti a dividere la Siria sostenendo le intenzioni separatiste delle forze democratiche siriane a maggioranza curda sostenute dagli Stati Uniti, che controllano gran parte della Siria orientale. L’obiettivo di questa strategia è costruire un’enclave di fatto indipendente in Siria. Questa enclave sarà quasi completamente controllata dagli Stati Uniti perché senza il supporto finanziario e militare americano sarà incapace di vivere.

https://southfront.org/wp-content/plugins/fwduvp/content/video.php?path=https%3A%2F%2Fsouthfront.org%2Fsyrian-war-defeat-isis-changes-prospects-conflict%2F&pid=1078

 

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...