LA RUSSIA SI È RIFIUTATA DI SOSTENERE LE OPERAZIONI DELLA COALIZIONE GUIDATE DAGLI STATI UNITI NELL’AREA DI AL-TANAF –

LA RUSSIA SI È RIFIUTATA DI SOSTENERE LE OPERAZIONI DELLA COALIZIONE GUIDATE DAGLI STATI UNITI NELL’AREA DI AL-TANAF –

 South Front

2948007517-crop-650x367.jpg

La coalizione guidata dagli Stati Uniti ha chiesto alla Russia un aiuto per ripulire il deserto di Homs e le parti della valle dell’Eufrate dall’ISIS, ma la Russia ha rifiutato di aiutare la forza sostenuta dagli Stati Uniti, ha riferito il 4 gennaio il giornale siriano per la stampa dell’opposizione Hammurabi.

Secondo il rapporto, la coalizione guidata dagli Stati Uniti ha condiviso le coordinate di diverse posizioni dell’ISIS nel deserto di Homs e nella valle dell’Eufrate con la Russia. L’ISIS avrebbe attaccato la base della coalizione guidata dagli Stati Uniti nella zona di al-Tanaf vicino al confine tra Siria e Iraq da queste posizioni.

Tuttavia, la Russia non solo ha rifiutato di attaccare le posizioni dell’ISIS, ma ha anche rifiutato di permettere agli Stati Uniti di bombardarli perché sono stati assediati dall’esercito arabo siriano (SAA), secondo il Justice News di Hammurabi. La notizia è andata avanti e ha criticato la Russia di  “non essere seriamente intenzionato a combattere l’ISIS“.

photo_2018-01-03_19-49-42-1-1024x727.jpg

 

Un funzionario della coalizione guidata dagli Stati Uniti ha dichiarato a Justice News di Hammurabi che la risposta russa alla loro richiesta è stata “sfortunata“.

“Fin dal primo giorno di sforzi della coalizione per sconfiggere Daesh [ISIS] in Siria, abbiamo capito che sarà un lungo impegno. E siamo impegnati finché i siriani e il Medio Oriente devono essere protetti dalle minacce del terrorismo, anche se ci troviamo di fronte a difficoltà come le gravi minacce che provengono dalle aree controllate dal regime contro le nostre forze nella zona 55. La reazione russa alle nostre richieste è sfortunata “, ha detto l’ufficiale di coalizione guidato dagli Stati Uniti a Justice News di Hammurabi.

La coalizione guidata dagli Stati Uniti e diversi gruppi dell’Esercito Siriano Libero (FSA) hanno lanciato un attacco contro diverse posizioni dell’ISIS nel deserto di Homs intorno alla base di al-Tanaf il 23 dicembre. L’operazione ha confermato che l’ISIS ha effettivamente attaccato la base di al-Tanaf dalle tasche che erano ancora sotto il suo controllo proprio vicino alla base e non dall’area occupata dalla SAA come aveva sostenuto la coalizione guidata dagli Stati Uniti.

Inoltre, la collazione guidata dagli Stati Uniti non ha supportato l’SAA o la Russia in nessuna battaglia contro ISIS. Di fatto, gli aerei della coalizione guidati dagli Stati Uniti hanno visto l’ISIS entrare nell’antica città di Palmyra nel maggio 2015 e non hanno fatto nulla. Successivamente, nel settembre 2017, i combattenti dell’ISIS hanno catturato la città di al-Qaryatayn nella campagna meridionale di Homs dopo aver attraversato l’area controllata dai gruppi FSA sostenuti dagli Stati Uniti.

Il rapporto sulla giustizia di Hammurabi deve ancora essere confermato dalla coalizione guidata dagli Stati Uniti. Tuttavia, è possibile che la Russia e l’SAA non si affrettano a lanciare un’operazione contro ISIS nel deserto di Homs. L’SAA sta attualmente conducendo un attacco su larga scala contro l’Hay’at Tahrir al-Sham (HTS) afflitto da al Qaeda nel governatorato di Idlib. Un’operazione contro l’ISIS nel deserto di Homs potrebbe essere lanciata questa primavera quando il clima migliorerà nella Siria centrale, secondo gli attivisti filo-governativi siriani.

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...