ERDOGAN AVVISA: LA TURCHIA NON PERMETTERÀ AL GOVERNO DI ASSAD DI RIPRENDERE IL CONTROLLO SU AFRIN

ERDOGAN AVVISA: LA TURCHIA NON PERMETTERÀ AL GOVERNO DI ASSAD DI RIPRENDERE IL CONTROLLO SU AFRIN

SouthFront

1-252.jpg

Forze armate turche coinvolte nell’operazione

La Turchia non consegnerà la zona siriana di Afrin al governo di Damasco se sarà in grado di catturarla, secondo Ilnur Cevik, un alto consigliere diplomatico del presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan.

Il 20 gennaio, le forze armate turche e l’esercito siriano libero appoggiato dalla Turchia hanno lanciato un’operazione militare [soprannominata Operation Olive Branch] per catturare quest’area dalle forze kurde, principalmente le Unità di protezione popolare (YPG). L’YPG è un nucleo delle forze democratiche siriane sostenute dagli Stati Uniti. Ankara descrive il YPG come una branca del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) coinvolto in una lunga insurrezione contro il governo Turco

“Con la campagna Afrin” Operation Olive Branch “, la Turchia sta rovinando il gioco di Assad, del PKK e anche degli americani. La Turchia mira a eliminare il PKK dalla Siria e restituire le terre ai legittimi proprietari, gli arabi, i turkmeni e i curdi.

Quindi quelli che pensano che Assad dovrebbe riprendere il controllo su Afrin e tutte le aree di confine in tutta la Turchia dovrebbero pensarci due volte perché questo non risolverà mai l’interesse vitale della sicurezza del nostro paese “, ha scritto Cevik nel suo articolo intitolato” Gli Assad odiano i curdi, amano il PKK ” 29 gennaio

L’articolo di Cevik riflette la retorica pubblica delle autorità turche sul conflitto in Siria. Mentre Ankara si specializza per i formati di Astana e Sochi sostenuti da Teheran e Mosca, secondo ripetute dichiarazioni di alti funzionari turchi, non cesserà i suoi piani di espandere il più possibile la sua influenza in Siria.

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...