5G, la rivoluzione che preoccupa gli scienziati. Domenica l’inchiesta sul

5G, la rivoluzione che preoccupa gli scienziati. Domenica l’inchiesta sul

Fatto Quotidiano

F. Q. 

Sa Defenza

Sta per arrivare la rivoluzione 5G, non una semplice evoluzione di internet dal 4G al 5G. Con le nuove tecnologie sarà possibile connettere tutto l’ambiente circostante, le strade, i parchi, le case, gli elettrodomestici, tutto sarà perennemente acceso in un grande, molteplice campo elettromagnetico.


Governi e istituzioni europee spingono le industrie a accelerare nelle sperimentazioni del 5G, ma il mondo scientifico si allerta: gli effetti delle frequenze adoperate per il 5G non sono stati ancora studiati, mentre due nuovi studi sul 2 e 3G provano un nesso tra esposizione alle radiofrequenze e la creazione di tumori al cervello e al cuore. 


Ci sono altre sostanze cancerogene, come il tabacco o il cibo spazzatura, ma una persona può decidere di non usarle. 


Con il 5G non ci sarà scelta, tutto il pianeta sarà coperto di onde. È la nuova inchiesta del consorzio Investigate-Europe, pubblicata sul Fatto Quotidiano e altri dieci quotidiani europei, domenica 13/01/19.

*****

Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli  ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...