Generale americano s’inventa pazzesche cospirazioni Russe senza FORNIRE Alcuna prova

Generale americano s’inventa pazzesche cospirazioni Russe senza FORNIRE Alcuna prova

Jason Ditz   
Anti-Media 

.

NEGLI Ultimi mesi, i funzionari degli stati uniti Hanno sempre Trovato conveniente incolpare la Russia per tutto Cio che va male, e, non importa Quanto poco credibile Possa Essere racconto accusa . Il Comandante supremo della NATO , il generale USA Curtis Scaparrotti , potrebbe Essere andato Oltre, tuttavia, Dicendo Che E concepibile Che la Russia stia fornendo non meglio Specificate “approvvigioni” ai Talebani afghani .

Il Gen. Scaparrotti ha said al Comitato dei Servizi Armati del Senato Che AVEVA “ visto l’influenza della Russia NEGLI Ultimi Tempi ,” e che “ forse ” e cio includono le forniture, Anche se egli non ha shown alcun dettaglio su quale tipo di mobili Stava accusando la Russia che “ forse ” stava dando i Talebani, né Alcuna prova del tutto in that Cio che ha said era vero.

Ci Sono molte Ragioni per credere non SIA vero. La Russia ha combattuto Una lunga, Occupazione, senza Successo, in Afghanistan NEGLI anni 1970 e 1980, Contro Una forza islamista sostenuta Dagli stati uniti, e alla multa Sono divenuti I Famosi talebani . Dal Momento Che l’Occupazione americana iniziata nel 2001, la Russia ha sostenuto Pubblicamente Che Gli stati uniti, e, un Volte Gli stati uniti in veste NATO Hanno usato il Loro territorio per rifornirli di armi.

Ci stato Sono Segnalazioni Che la Russia cerca di sondare i talebani e Altre fazioni in Afghanistan, da when la NATO ha Iniziato un Parlare del Loro ritiro dall’Afghanistan, la Russia ha un Accordo di Difesa con ALCUNI paesi ex sovietici Vicini dell’Afghanistan, ed e Estremamente preoccupata se la guerra si diffondesse in Tutta l’Asia centrale. Tali Sforzi probabilmente have been Abbandonati, when Gli stati uniti ha Esteso la SUA Occupazione trasformandola Più o Meno in permanente, una Garanzia dei talebani Sara impegnata Ancora per molto tempo.

Di   Jason Ditz / Ripubblicato con Autorizzazione / AntiWar.com /

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

“Miracolo della Russia” Genera il panico nelle élite americane ed europee

Miracolo della Russia” Genera il panico nelle élite americane ed europee 

Sorcha Faal
Sa Defenza

Una relazione del ( Ministero delle Finanze )  avverte il Consiglio di Sicurezza ( SC ) di aspettarsi “ una rapida punizione ” dall’Occidente dopo l’ultimo “ Miracolo della Russia pagherà l’intero e ultimo debito dovuto dalla ex Unione Sovietica entro 45 giorni -questo ha gettato l’intera struttura d’elite di  europei, americani e occidentali nel “ panico totale ” ora che i loro cittadini scoprono cosa è stata capace di raggiungere la Federazione con politiche monetarie nazionaliste .

Secondo questo rapporto, il “ Miracolo della Russia ” è un termine usato per descrivere le politiche monetarie nazionaliste di ispirazione cristiana promulgate nella Federazione dopo il giogo crudele gettato sul popolo russo dal “ demoniaco anti-Cristo e la globalizzazione  ” a seguito del crollo catastrofico dell’economia nel 2008-2009 -e che molti in Occidente predettero che avrebbe portato alla completa distruzione dell’economia russa .

Come le “ leggi occidentali si scontrano con la natura morale dell’uomo ”,  ilPresidente Putin ha stigmatizzato l’eresia della nuova religione globalista  che ha colpito  l’Occidente e  ha dichiarato criticando il relativismo occidentale chele politiche perseguite chemettono sullo stesso piano le famiglia numerose  e l’associazione tra omossessuali, la fede in Dio e le credenze di Satana … questo è  percorso di degrado “ e fa intendere che “Mosca oggi è la città divina e il posto di comando della controriforma contro il nuovo paganesimo”  – Mentre a quasi allo stesso tempo, il presidente Barack Obama ha dichiarato  sull’America:“Non siamo più una nazione cristiana ”.

Infatti, il Presidente Putin ha molto successo ,  e ha usato la morale cristiana per creare il “ Miracolo della Russia ”,   in America dicono che la Federazione è la somma dei peggiori timori  delle élite della sinistra liberale: “ Coalizione cristiana con armi nucleari ”.

Per quanto sorprendente il “ Miracolo della Russia ” ha riproposto l’economia della Federazione e portato lontano dalle rovine della globalizzazione,  ed ha  evidenziato che la Russia ora ha un debito pubblico di soli 150,5 miliardi $ che equivale a un mero $ 1.029 per ogni cittadino -che per avere idea della differenza prendiamo a paragone con gli  Stati Uniti il cui debito è $ 20 TRILIONI , pari a uno scioccante $ 879.989 per ogni cittadino , e il debito della dell’Unione Europea $ 13.5 TRILLION , e che equivale a un altrettanto sconvolgente $ 26.519 per ogni cittadino .

Con l’ Unione Europea di fronte a un disastro a causa del suo tasso di crollo delle nascite , e gli Stati Uniti dichiarano che l’anno scorso il tasso di natalità è ormai un’emergenza nazionale , il “ Miracolo della Russia ” ha trionfalmente portato la Federazione ad avere il più alto tasso di natalità di tutta l’Europa -e i cui cittadini sono produttivi e morali potranno beneficiare di un futuro nella Federazioni  con ben $ 75,7 TRILIONI di ricchezze, in risorse naturale,  è la più grande del mondo .

Stati Uniti e Unione Europea, entrambe temono che i loro cittadini conoscano il “ Miracolo della Russia ”, che la morale cristiana  è alla base dìessa e lo ha reso possibile, gli esperti del MoF in questo rapporto, hanno rilanciato quello che viene chiamato “ il colpo di stato più eclatante della storia ” contro l’Ucraina perinstallare un potere neoinazista al governo con al loro conoscenza la Federazione non avrebbe altra scelta che rispondere adeguatamente, come l’ultima volta in cui la Russia ha affrontato un regime nazista (seconda guerra mondiale) oltre 26,6 milioni dei suoi cittadini sono stati uccisi .

Piuttosto che prendere  tutta l’Ucraina, tuttavia, continua il  rapporto, le forze militari della Federazione di fronte a questo “ colpo di stato palese ” ha ridotto al minimo la loro azione con il solo scopo di proteggere il popolo russo dalla minacciato direttamente di sterminio dal regime dei neonazisti -al potere, nel mese di novembre 2014, l’Occidente si vendica imponendo le sanzioni economiche alla Russia.

Utilizzando il “ Miracolo della Russia ” le politiche economiche intraprese in contrapposizione alle sanzioni occidentali, dice il report, dalla Federazione è  in grado di assegnare $ 76 miliardi di dollari per il suo approvvigionamento alimentare nazionale , e attraverso altre misure ha ulteriormente migliorato la sicurezza economica a lungo termine, infatti, e anche l’agenzia di rating americana Standard & Poor è stata costretta a malincuore, il 17 marzo, a rivedere l’outlook della Russia su positivo e stabile e ha affermato il rating sovrano della Federazione e, allo stesso modo, oggi, rivedono la loro visione su 13 società russe, su positivo .

Il “ Miracolo della Russia ” è un successo inarrestabile e abbatte i miti della globalizzazione a favore di misure di risparmio nazionaliste sostenuta dalla morale cristiana, continua il rapporto, le forze d’elite in Occidente hanno risposto con il lancio di campagne  al vetriolo sulla “ isteria russa ”  che il mondo moderno abbia mai visto, e comprende il Regno Unito,il tabloid The Mirror la confezionato una “ falsa notizia ” questa settimana sulla tradizionale festa russa “ Maslenitsa ” (celebrata la settimana prima della Quaresima) dove mettevano in guardia i loro cittadini di essere in procinto d’essere uccisi .


La Falsa Notizia sull’isteria dei russi riportata dal Mirror


I partecipanti alla festa Maslenitsa (NON tifosi di calcio) che celebrano l’antico rito cristiano del bene contro il male

Peggio ancora, questa relazione rileva, che le notizie quotidiane
appaiono in tutti gli Stati Uniti e l’Unione Europea come gravi pericoli collegati agli – “ oligarchi ” del Cremlino- che è il termine usato per descrivere i 97 miliardari  russi- Mentre allo stesso tempo non comunicano ai propri cittadini degli oltre 992 “ oligarchi miliardari” nelle loro nazioni – inoltre si potrebbe logicamente pensare che i cittadini occidentali hanno il diritto di sapere che  l’Unione Europea è già stata dichiarata un ‘ “ oligarchia ” (governo dei pochi) così come  gli Stati Uniti, nel 2014, uno studio condotto dalla Princeton University il Prof Martin Gilens e Northwestern University Prof Benjamin Gravely hanno dichiarato che l’America non era più una democrazia, ma una “ oligarchia ” di cui beneficiano solo le élite .

Pochissimi popoli in Occidente riconoscono il “ Miracolo della Russia ” e come ha distrutto i mali della nuova religione globale, spiega il rapporto, è il Presidente americano Donald Trump che, come il Presidente Putin prima di lui, conosce il vero valore di una nazione che torna alle sue radici morali cristiane per raggiungere la sicurezza, ma l’economia  dello “ Stato profondo ” la cui elite di sinistra liberale del Partito Democratico hanno aderito ai loro ex nemici Neo-con del Partito Repubblicano per distruggerlo, e che alcuni espertisuggeriscono che hanno bisogno di “ farmaci anti-psicotici ” prima che esplodano le loro teste.

E  assolutamente folle che queste elite globaliste siano divenute nemiche del “Miracolo della Russia ”, e ora lo sono con il Presidente Trump, negli Stati Uniti e in Unione europea, dice il rapporto, il gas russo è  fornito attraverso l’Ucraina alla Slovacchia e, dopo aver percorso qualche centinaio metri, viene invertito il flusso e da lì di nuovo in Ucraina con un prezzo più alto per questo “ gas slovacco ” finanziato da prestiti di banche occidentali garantiti dalla Banca mondiale, co il fine di poter dire che la Federazione non guadagna più come una volta .

Di fronte a una simile follia di queste élite occidentale che cerca disperatamente di nascondere il “ Miracolo della Russia ” dall’essere conosciuto dai loro cittadini, e il timore che il presidente Trump stia per implementare politiche economiche di ispirazione cristiana simili per gli Stati Uniti, per questo, hanno cominciato ad attaccare il nuovo leader degli Stati Uniti sostenendo falsamente che stia lavorando per la Russia, e in risposta, questa settimana al Congresso degli Stati Uniti vi è una audizione su questo tema, il portavoce del CremlinoDmitry Peskov potrebbe affermare solamente : “ I partecipanti all’audizione sono apparentemente confusi dalla situazione. Stanno cercando di trovare conferma dei propri assunti da qualche parte, ma non riescono a  trovare alcuna prova … e vi girano attorno tutte le volte “.

E mentre nemici dello “stato profondo” del presidente Trump continuano a girare a vuoto cercando di trovare la prova di qualcosa che non esiste, continua il rapporto, i loro alleati di sinistra delle “ fake news ” con i media di propaganda mainstream continuano a nascondere al popolo americano che le affermazioni di Trump che l’ex presidente Obama lo ha “ intercettato” sono vere al 100%,  tutte le chiamate telefoniche negli Stati Uniti vengono registrate e memorizzate -e che il mondo intero ha saputo nel 2013 quando i file  top secret americani sono stati resi pubblici da Edward Snowden .

Conosciuto come “ Project Dragnet ”, spiega il rapporto, la NSA ha, infatti, realizzato un impianto di stoccaggio di computer enorme $ 1,7 miliardi nello Utah per conservare le telefonate ed e-mail di tutti gli americani , e i cui documenti segreti recentemente rilasciati dimostrano che Trump e la sua famiglia erano sotto costante sorveglianza da parte del regime di Obama -e che uno dei  critici più folli di Trump, l’attore Shia LaBeouf , ha inavvertitamenterivelato l’esistenza nel corso di una trasmissione televisiva in diretta, nel 2008, quando ha detto che l’FBI era in grado di sollevare il telefono di chiunque volevessero ascoltare .

Per quanto riguarda il Presidente Trump sarà in grado di duplicare il “ Miracolo della Russia ” e ripristinare gli Stati Uniti con la sua passata grandezza, come ha fatto il Presidente Putin per la Russia? Dalla relazione emerge, che attualmente non è  ancora noto, ma questi fanatici demoniaci religiosi del globalismo  devono essere sconfitti una volta per tutte, e può essere fatto solo da “ Fare di Nuovo grande l’America ”, e poi il resto del mondo seguirà.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Trump avrebbe emanato un memorandum segreto per declassificare le tecnologia anti invecchiamento e free energy

 

Secondo l’informatore del Programma Spaziale Segreto, Corey Goode, il presidente Donald Trump ha emesso un memorandum altamente segreto subito dopo il suo insediamento il 20 Gennaio.

In questo documento ordina la divulgazione di un gruppo di brevetti classificati in materia di anti-invecchiamento e salute, insieme a tecnologie free energy. Il memorandum Top Secret è stato inviato al Dipartimento della Difesa e alla Comunità dell’intelligence, e a causa al suo elevato stato di segretezza non sarà accessibile ai mezzi di informazione.

Le informazioni ricevute da Goode provengono da un alto funzionario in un Programma Spaziale Segreto che comprende la USAF, NRO, NSA, DIA, che Goode descrive come il Military Industrial Complex Secret Space Program (MIC-SSP). Il funzionario, che egli chiama “Sigmund“, sta indagando sulle affermazioni di Goode e conducendo uno “scambio di informazioni” con Goode.

Gli incontri di Goode con Sigmund e / o dei suoi due subalterni stanno andando avanti e Corey ha percepito l’urgenza di rilasciare immediatamente queste informazioni in questo momento.

In uno dei suoi “incontri” con Sigmund (e i suoi subordinati) a fine Gennaio, a Goode è stata rivelata la questione del memorandum di Trump per declassificare oltre 1000 brevetti da un gruppo di oltre 5000.

Trump Rivela Anti Invecchiamento e Free Energy Corey Goode

Corey Goode

Trump Rivela Anti Invecchiamento e Free Energy

La maggior parte dei 1000 brevetti trattano anti-invecchiamento e tecnologie sanitarie, ma alcuni hanno a che fare con la scienza dei materiali e la biochimica e alcuni coinvolgono invenzioni di Free Energy.

Queste tecnologie sono ampiamente utilizzate in una serie di Programmi Spaziali Segreti, e i brevetti che li coprono sono stati tenuti segreti motivandolo come sicurezza nazionale. L’USPTO ha emesso dei Regolamenti Federali che stabiliscono che i brevetti siano classificati e non rivelati al pubblico:

In pratica quando il Dipartimento della Difesa o un membro della Comunità dell’Intelligence considerano che un brevetto possa essere una minaccia per la sicurezza nazionale, il Commissario emetterà un ordine di segretezza impedendo al brevetto di essere rilasciato pubblicamente.

Trump Rivela Anti Invecchiamento e Free Energy Anti Età

Anti Età

L’attuale numero di brevetti che sono stati classificati sono circa 5700, secondo l’US Patent and Trademark Office (USPTO), che corrisponde alle informazioni fornite a Goode da Sigmund.

Come mostra la tabella sotto, il numero di brevetti segreti che non sono stati resi pubblici ogni anno è stato in media circa il 0,5 per cento annuo.

Goode ha saputo che il Pentagono e l’Intelligence hanno detto a Trump che ci sarebbero voluti 10 anni per rivelarli, ma Trump ha detto loro di farlo entro due o tre anni.

Trump Rivela Anti Invecchiamento e Free Energy Brevetti Rilasciati

Secrecy OrderS Rescinded = Brevetti Desecretati

La prova per Trump possa fare il grande passo di declassificazione i brevetti segreti il più rapidamente possibile può essere trovato nel suo discorso inaugurale. Verso la fine del suo discorso, Trump pronunciò una frase che conteneva la sua visione più sviluppata del futuro per l’America e la sua cittadinanza, che risulterebbe dal tipo di declassificazione di cui parla Goode.

Trump ha detto :

Ci troviamo alla nascita di un nuovo millennio, pronti a svelare i misteri dello spazio, a liberare la terra dalle miserie delle malattie, e a sfruttare le energie, le industrie e le tecnologie di domani.

Se Trump riesce a fare divulgare oltre 1000 di questi brevetti nei prossimi due o tre anni, rappresenterebbero il 20% del totale. Questo sarebbe uno sbalorditivo incremento medio annuo fino al 2000% rispetto agli anni precedenti.

Il memorandum segreto di Trump per il Dipartimento della Difesa e la Comunità dell’Intelligenza è volto a fare in modo che il Commissario ai brevetti, che è attualmente Drew Hirshfeld , sollevi gli ordini di segretezza emessi dai suoi predecessori sui 1000 brevetti contrassegnati per la declassificazione.

Trump Rivela Anti Invecchiamento e Free Energy Nicola Tesla

Nicola Tesla

Trump Rivela Anti Invecchiamento e Free Energy William Tompkin

William Tompkin

Inoltre, il monitoraggio dei record di segretezza annullati dal USPTO per il 2017, offrirà un mezzo concreto di verificare che Trump abbia effettivamente emesso un tale memorandum.

Secondo Goode, la maggior parte dei brevetti segreti di cui avrebbe ordinato la declassificazione riguardano anti-invecchiamento e salute. In particolare, ha detto che la tecnologia dei telomeri è molto avanzata e segreta, questa potrebbe consentire la riproduzione delle cellule sane, senza invecchiamento e malattie.

Ciò è coerente con le affermazioni di ingegnere aerospaziale in pensione, William Tompkins, che dice che nei primi mesi del 2016, gli è stato rivelato da funzionari della Marina che le tecnologie anti-invecchiamento sarebbero stato rilasciate in un periodo di due anni.

Tompkins è stato coinvolto nello sviluppo originale di tecnologie anti-invecchiamento durante il suo trascorso come ingegnere di sistemi a TRW dal 1967 al 1971. Queste tecnologie sono state successivamente utilizzate nei Programmi Spaziali Segreti che utilizzano abitualmente il personale per i programmi “20 anni e indietro”, a cui Goode e altri informatori sostengono di essere stati sottoposti.

I brevetti per queste tecnologie sviluppate da TRW è probabile facciano parte dei 1000 brevetti contrassegnati per declassificazione nel Memorandum di Trump. Inoltre, Tompkins ha identificato la sede di San Diego del Scripps Research Institute come fortemente coinvolto nella ricerca di tecnologie anti-invecchiamento , e avrà un ruolo importante nel rilasciare queste tecnologie segrete al pubblico.

Il supporto alle testimonianze di Goode e Tompkins per quanto riguarda le tecnologie anti-invecchiamento viene da genetisti che recentemente hanno pubblicamente identificato i geni che controllano il processo di invecchiamento. Negli incredibili esperimenti, i cui risultati sono stati resi noti in riviste scientifiche, i genetisti hanno dimostrato che sono stati in grado di invertire il processo di invecchiamento con vari gradi di successo.

Lo scienziato genetico di primo piano negli studi di inversione dell’età annunciati pubblicamente è il dottor David Sinclair, che ha discusso, a Novembre 2014 in una intervista, i risultati dei suoi esperimenti genetici prima condotti su topi:

Abbiamo scoperto i geni che controllano come il corpo combatte contro l’invecchiamento e questi geni, se li si attiva nel modo giusto, possono avere effetti molto potenti, anche invertire l’invecchiamento, almeno nei topi… Abbiamo inoculato loro una molecola che si chiama NMN e questa ha invertito l’invecchiamento completamente nel giro di una settimana di trattamento nel muscolo, e ora stiamo cercando di invertire tutti gli aspetti dell’invecchiamento, se possibile.

La declassificazione dei brevetti dell’anti-invecchiamento rivoluzionerebbero il settore medico e sanitario, che hanno già fatto notevoli passi avanti nella comprensione dell’inversione del processo di invecchiamento.

Un altro settore che potrebbe essere rivoluzionato da Trump grazie al memorandum è il settore energetico. La declassificazione delle invenzioni sull’energia libera rivoluzionerebbero l’industria automobilistica e quella aeronautica, e rendere più facile per le industrie private come SpaceX sviluppare tecnologie di propulsione spaziale molto più efficienti e avanzati.

Elon Mask Solar City Tesla

Elon Mask Solar City Tesla

Soprattutto, il rilascio delle invenzioni sull’energia libera metterà fine al potere e l’influenza dell’industria petrolifera. In un caso sorprendente di sincronicità, uno dei più grandi sostenitori della lobby del petrolio, David Rockefeller, è morto il 20 marzo all’età di 101. Rockefeller è stato in particolare conosciuto per il suo convinto sostegno del mantenimento dello status quo del segreto.
Ritrovamenti in Antartide

Ritrovamenti in Antartide

L’importanza del memorandum di Trump alla Comunità al Pentagono e all’Intelligence non può essere sottovalutato a causa dei cambiamenti rivoluzionari che potrebbe introdurre. L’opposizione a tali cambiamenti aiuta a spiegare le voci secondo cui a Trump non sarebbe stato permesso di prendere la carica di presidente, nonostante il risultato delle elezioni.

Secondo le informazioni rivelate a Goode da Sigmund, Trump stava per essere assassinato prima o durante la sua inaugurazione presidenziale. Tuttavia, il Pentagono in risposta ha minacciato di lanciare un colpo di stato militare se Trump fosse stato assassinato.

La CIA, l’NSA e del Dipartimento della Homeland Security (DHS), in particolare, sono stati avvertiti che sarebbero stati circondati da personale militare Americano, e che i principali leader della CIA, NSA, e DHS sarebbero stati arrestato per facilitarne l’eliminazione.

Goode stima che circa l’80% del personale di queste agenzie di intelligence civili sono controllati della Cabala (il Deep State), mentre circa il 50% dell’FBI è sotto controllo dei “White Hat”.

Deep State Sconfitto ?

Deep State Sconfitto?

Gli è stato anche detto che queste agenzie si rifiutano di fare a Trump gli stessi briefing fatti al presidente Reagan circa il MIC SSP, e la manciata di gruppi estranei che solo loro conoscono.

La declassificazione imminente di oltre un migliaio di brevetti segreti chiaramente aiuterà Trump nel rilancio del settore manifatturiero degli Stati Uniti, e di fornire milioni di posti di lavoro. Sembra che il rilascio di questi brevetti sia in concomitanza con l’informativa imminente per quanto riguarda le scoperte in Antartide , dove sono stati scoperte presumibilmente tecnologie avanzate, e che avrà anche un impatto rivoluzionario su un certo numero di grandi industrie.

Tratto da:Trum

Trump avrebbe emanato un memorandum segreto per declassificare le tecnologia anti invecchiamento e free energy

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

C’è poco da fare, a Londra come Parigi, il mercato adora gli attentati. Anzi, ne adora le conseguenze

DI MAURO BOTTARELLI

rischiocalcolato.it

Mentre scrivo, ho un’unica certezza rispetto a quanto accaduto a Londra: il mercato adora gli attentati terroristici. Anzi, con quasi certezza, posso dire che adora le conseguenze politico-sociali che spesso e volentieri portano con sè. Il computo dei morti, per ora, è di due persone: un poliziotto ucciso mentre tentava di fermare l’assalitore e una donna investita dal suv lanciatosi sulla folla lungo Westminster Bridge. Un medico dell’ospedale St. Thomas, raggiunto dalla BBC, ha parlato di “ferite catastrofiche” per molti dei feriti ricoverati.

Il Parlamento è ancora in lockdown, fino alla fine della bonifica interna, non entra e non esce nessuno: i servizi segreti hanno messo immediatamente in salvo la premier Theresa May, mentre i deputati sono stati invitati in un primo momento a sdraiarsi per terra, mentre ora attendono di potersene andare. Poco fa Scotland Yard ha emanato un comunicato in cui parla di diversi morti, anche tra i poliziotti e invita la popolazione a stare alla larga dall’area di Westminster. Qualcun altro è entrato in azione, oltre al 40enne con barba e aspetto asiatico ucciso dagli agenti, mentre coltello alla mano ha assalito un loro collega nel tentativo di entrare dentro la House of Commons?

Ripeto, è presto per trarre conclusioni. Troppa incertezza, troppa confusione, troppi particolari che mancano. Ad esempio, gli assalitori erano due o uno solo? C’era l’attentatore a piedi armato di coltello e quello alla guida dell’automobile usata stile Nizza oppure si tratta della stessa persona? Nel secondo caso, è morto e non potrà dirci nulla. Nel primo caso, ci troviamo di fronte a un terrorista mancante, in fuga od ormai “fuori servizio”. Anche perché i prii lancia di agenzia parlavano di un assalto a colpi di arma da fuoco a Westminster, mentre ora si tratterebbe di un suv lanciato sulla folla e di un assalitore all’arma bianca: i colpi uditi erano quelli della polizia che ha fatto fuoco o qualcun altro ha sparato, magari per aprire il varco al suv?

Il fatto che ci siano parecchi morti e che anche i feriti presentino ferite gravissime, ci dice che il suv ha attraversato Westminster Bridge ad altissima velocità: chiunque sia stato a Londra anche solo una volta in gita scolastica, sa di quale area della città si tratti. Passato il ponte si arriva a Parliament Square e, girando a destra, a Whitehall, la via dei ministeri dove si trova il 10 di Downing Street, la residenza del primo ministro. La dinamica non pare quella di un attacco posto in essere da professionisti, però l’area colpita ci dice il contrario: il cuore politico di Londra, nel corso di una seduta del Parlamento e in presenza del premier. Non c’erano pattuglie o posti di blocco nell’approssimarsi al Parlamento che potessero intercettare il suv, se davvero andava a velocità sospetta?

Lo scopriremo con lo svilupparsi dell’inchiesta, così come scopriremo con quanti terroristi abbiamo a che fare, se uno o due. Se poi Rita Katz rivendicherà a nome dell’Isis, tutto apparirà più chiaro. Una cosa è certa: lunedì il governo britannico ha annunciato per il 29 marzo prossimo l’attivazione dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona per cominciare il percorso del Brexit e ieri, con velocità siderale, ha seguito la scelta statunitense di vietare laptop e altri devices elettronici sugli aerei in partenza da alcuni Paesi arabi e mediorientali verso il Regno Unito: tutto in stiva, da Yemen e Nigeria arrivano voci di possibili attacchi con batterie caricate di esplosivo.

C’erano segnalazioni di rischio imminente? Oggi, anniversario della strage all’aeroporto di Bruxelles, l’attentato a Westminster. E poco fa, le seguenti parole del presidente turco Erdogan, riportate dalla Reuters: “Se l’Europa continuerà a comportarsi in questo modo, nessun europeo potrà camminare per la strada in maniera sicura in nessuna parte del mondo. Come Turchia, chiediamo all’Europa di rispettare i diritti umani e la democrazia”. Ridete pure, vi capisco. E’ una risata isterica, perché qui la situazione sta impazzendo come una maionese giorno dopo giorno e c’è davvero poco da stare tranquilli. Ma è troppo presto, per quanto mi riguarda, per trarre conclusioni definitive. Ho una sola certezza: il mercato gode. E non è un bel segnale.

 

Mauro Bottarelli

Fonte: http://www.rischiocalcolato.it

Link: https://www.rischiocalcolato.it/2017/03/ce-poco-londra-parigi-mercato-adora-gli-attentati-anzi-ne-adora-le-conseguenze.html

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

BENJAMIN FULFORD: I Rothschild si arrendono e la US Corporation è in bancarotta, la Repubblica USA accetta di condividere il destino umano

BENJAMIN FULFORD: I Rothschild si arrendono e la US Corporation è in bancarotta, la  Repubblica USA accetta di condividere il destino umano

Benjamin Fulford

20 mar 2017

sadefenza
Immagine: Donald Trump. Costituzione. Cambio di regime? Stati Uniti o Stati Uniti d’America?

Il culto dei satanisti della cabala ha subito schiaccianti sconfitte, la scorsa settimana, su tutti i fronti, concordano più fonti . La notizia più importante è che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump  la scorsa settimana ha annunciato che la cabala di proprietà degli Stati Uniti Corporation fondata nel 1861 è stato sostituita con la Repubblica degli Stati Uniti d’America che è stata fondata nel 1776. Per i dettagli su questo vedere qui:

http://alcuinbramerton.blogspot.jp/

Per questo motivo parlare di arresto delle funzioni di governo degli Stati Uniti per il 15 marzo, è stato raggiunto e concretizzato il limite di US $ 20 trilioni di debito. Il debito apparteneva alla Società US, non alla Repubblica. La società è stata dichiarata fallita e il debito nullo e vuoto, più fonti concordano.  Questo perché negli Stati Uniti Corporation il Segretario di Stato, e schiavo del vertice azionista delle Corporation David Rockefeller Jr., Rex Tillerson ha fallito il  tentativo di ottenere finanziamenti in Asia, la scorsa settimana, dicono fonti della società segrete asiatiche.

Fonti della famiglia imperiale giapponese dicono che lo scagnozzo dei Rockefeller ,  Henry Kissinger si è presentato con Rex Tillerson e ha minacciato la famiglia imperiale, con uno sforzo non è riuscito di fargli incassare un falso 4 京 (KEY) di yen (40 miliardi di dollari) dalla Banca Mondiale in modo da poter continuare e dar corso agli USA Corporation  e porre il loro leccapiedi Ichiro Ozawa come primo ministro del Giappone. Ma, Ozawa è disprezzato negli ambienti governativi giapponesi e non gli sarà consentito avvicinarsi all’ufficio di Primo Ministro ,  la richiesta è stata negata, dicono fonti di destra giapponesi .

Tuttavia, l’esercito americano è determinato a sbarazzarsi del primo ministro Shinzo Abe e il ministro delle Finanze Taro Aso, che ha bloccato l’affare, poiché sono alla disperata ricerca di fondi di mantenere il credito sulle loro operazioni internazionali. Questo è il motivo per cui stanno inondando i media giapponesi con  storie di  scandali su Abe. Abe rappresenta una fazione di estrema destra che desideravano iniziare una guerra con la Cina e sicuramente contaminato articoli come ben documentato e  con ogni probabilità saranno rimossi.

Ci sono discussioni in corso, oltre a chi sostituisce Abe, con la White Dragon Society che raccomanda il relativamente pulito e competente Hideo Higashikokubaru come primo ministro ad interim, che rappresenterebbe il consenso della burocrazia giapponese e altri mediatori di potere. Fonti del Asian secret society, da parte loro, dicono che non c’è alternativa ad Abe per il momento e quindi deve essere dato un nuovo copione da leggere. Le discussioni continuano.

I Rothschild e i Rockefeller hanno anche cercato di evitare la bancarotta e prendere il controllo della Corea del Nord. La Corea del Nord è un vasto tesoro con molti minerali preziosi e altre risorse del sottosuolo situati intorno alla sacra Korean Paektu Mountain, dicono fonti della società segrete asiatiche.

Si può  confermare che , il ramo francese della famiglia Rothschild in scena con, il recente assassinio di un falso Kim Yong Nam in Malesia per screditare Kim Jong Un è rimuoverlo dal potere è fallito. Speravano di sostituirlo, con un falso figlio maggiore di Kim Yong Nam (Kim Han Sol), che speravano di presentare come legittimo erede al trono coreano. Le società asiatiche segrete, non si sono fatte ingannare dalla scenetta di questi, e hanno detto che erano stati i Rothschild, e non la CIA, alla base di questo fallito complotto, dicono fonti del White Dragon Society.

Rex Tillerson, da parte sua, ha minacciato pubblicamente la scorsa settimana di prendere  la Corea del Nord con la forza militare, a nome dei suoi maestri Rockefeller. “Rex può abbaiare quanto  vuole per Rocky, ma nessuna guerra sarà consentita nella penisola coreana,” è ciò che fonti del Pentagono avevano da dire su questo.

Ci può essere guerra in Medio Oriente, però, con il fine è di abbattere gli adoratori di Satana che occupano il governo di Israele, dicono fonti del Pentagono.

Per costringere Israele a fare la pace torna in auge il Generale Joseph Dunford che ha incontrato la scorsa settimana con il re Abdullah II di Giordania per cimentare un’alleanza contro Israele, dicono fonti del Pentagono. Come risultato “Israele è ora circondata da una coalizione militare della Siria, Libano, Hezbollah, l’Egitto, la Giordania, l’Iraq, l’Iran e la Turchia come i Grandi 3 [Cina, Stati Uniti e Russia] e costringerla a fare pace“, ha detto le fonti.

Di fronte a questa situazione, il primo ministro israeliano e adoratore di Satana  Benyamin Netanyahu è volato in Cina il 19 marzo a cercare protezione da leader supremo Xi Jinping. Fonti del Pentagono prevedono “Bibi sarà ricevuto senza simpatia da Xi che possono esigere la fine degli attacchi israeliani contro la Siria, una restituzione delle alture del Golan, una soluzione di due stati per la Palestina e la resa di ISIS per cui la Cina può ricostruire il Medio Oriente e promuovere l’integrazione eurasiatica  “.

La famiglia reale saudita è  in Cina in cerca di protezione dopo aver fallito l’ottenere asilo da Giappone e Indonesia, dicono fonti WDS. Mentre in Giappone un  falso “Re Salman“, che sembrava molto più giovane del vero re e contrariamente al vero non è demente, ha sfilato di fronte alle telecamere. Ciò  significa che il vero re è morto e il Principe americanizzato Muhammad bin Nayef è ora Re dell’Arabia Saudita.

Questo spiega perché il principe saudita Bin Salman è volato a Washington la scorsa settimana per cercare protezione da Donald Trump. Protezione che le è stata negata, dicono fonti del Pentagono. Trump ha anche rifiutato una tangente, da Salman, finalizzata al non rispetto della “legge 911 del terrorismo anti-saudita,” continuano le fonti. Trump affronta anche il fatto che Bill Gates e Son Masayoshi agivano da surrogati di Salman con le loro offerte di un fondo di investimento $ 100.000.000.000, dicono.

Trump ha rifiutato, una tangente offerta dalla cancelliera tedesca Angela Merkel la scorsa settimana,  di inseguire i tirapiedi di Rothschild come John McCain e Hillary Clinton, continuano le fonti . Questo è ciò che c’era dietro il rifiuto pubblico, di Trump, di stringere la mano alla Merkel.

Le fonti del Pentagono vogliono anche dire che la “pressione può essere  sulla Francia e le forze speciali e agenti della CIA inseriti per la consegna di Obama [un altro servo Rothschild ] da Tahiti per affrontare l’interrogatorio sul traffico di droga, le intercettazioni, la sedizione, e altri oneri“.

Fonti della CIA dicono che Anthony Weiner e altri criminali pedofili stanno “cantando come canarini” fornendo all’FBI abbondanza di prove di alto profilo relativo agli anelli pedofili e oscure-mail sui vertici del potere in occidente.
Il regime Trump è determinato anche a deporre il settore illegale delle droghe  in Sud America. È per questo che la guardia costiera degli Stati Uniti “non solo è sopravvissuta ai tagli di bilancio, ma può anche ottenere più soldi, navi, intelligence e l’assistenza militare per arrestare i cartelli colombiani e messicani dei Busch ‘,” dicono le fonti.
Vi sono anche prove che gli sforzi per fermare il riciclaggio di denaro della droga sta iniziando a dare i suoi frutti. Fonti US del settore finanziario diciamo baroni sudamericani della droga hanno riciclato i loro narco-dollari comprando dinari iracheni. Tuttavia, dal momento che la fazione dei Clinton / Bush ha perso le elezioni degli Stati Uniti, questi Dinari non hanno alcuna probabilità di diventare moneta utilizzabile, dicono le fonti.

Fonti asiatiche della Asian Secret Society e WDS sono d’accordo, tuttavia, che anni di “guerra alla droga” non si è riusciti a fare nulla per sradicare il business illegale annuale di 2-3 miliardi di dollari sulla droga , la soluzione a lungo termine è  di legalizzare e regolamentare le sostanze stupefacenti in modo da ridurre al minimo i danni che provocano, e levare i soldi dalle mani delle bande criminali. Ci sono trattative top-secret in corso per porre fine  a questo, dicono le fonti.

Fonti del Asian secret society dicono, che, dal momento che le potenze occidentali si rifiutano di consegnare il controllo del sistema dollaro USA, ora si aspettano di sostituirlo gradualmente con un sistema che coinvolge “quattro o cinque” principali valute.

Nel frattempo, la Repubblica degli Stati Uniti d’America ha accettato di sostenere il concetto cinese di  “comunità umana con un destino comune.” Questa idea cinese è stata accettata all’unanimità la scorsa settimana al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

http://news.xinhuanet.com/english/2017-03/18/c_136139045.htm

I cinesi hanno anche dato il via libera per andare avanti con i piani di imponenti infrastrutture volte a rendere il mondo più interconnesso. Come parte di questo, La Repubblica degli Stati Uniti sta concludendo di dare supporto alle attività militari in luoghi come l’Africa e il Medio Oriente che hanno lo scopo di disturbare le opere infrastrutturali cinesi, dicono fonti del Pentagono.

I centri di potere occidentali hanno iniziato ad approvare la proposta WDS di istituire una futura agenzia di pianificazione occidentale per organizzare i grandi progetti per migliorare il tenore di vita nel mondo, così, come il recupero e la valorizzazione degli ecosistemi naturali. Ciò significa rifornire gli oceani di pesce, il ripristino delle foreste pluviali, trasformare i deserti e le regioni artiche in verde e l’espansione nell’universo. Speriamo che ci siano presto annunci in tal senso accompagnati dal rilascio di enormi fondi  per renderlo possibile.

Ci sono anche in corso trattative preliminari per dare inizio alla nuova era d’oro, con un nuovo sistema di calendario per sostituire il calendario gregoriano occidentale. Ciò significa un reset per l’anno zero con un nuovo calendario mondiale. Il sistema dovrebbe essere basato sia sui movimenti del Sole che della luna. Un comitato di esperti sta elaborando i dettagli.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

FT ALPHAVILLE: GLI USA NON DOVREBBERO INCOLPARE IL MESSICO PER IL DEFICIT COMMERCIALE — LA COLPA È DELLA GERMANIA

Dal blog Alphaville del Financial Times  un’esauriente Analisi – Che AIUTA Anche a Capire venire funziona la bilancia dei pagamenti – individua Il Vero Problema dell’America non tanto nda deficit Commerciali bilaterali con paesi venire il Messico, ma Nello squilibrio complessivo Tra risparmiatori Globali e Consumatori Globali. In this divario, il Messico for example sta Dalla parte di chi Consuma Più di Quanto prodotti, MENTRE i veri “spilorci” sono i paesi dell’eurozona Vincenti, Che Non Solo soffocano i Loro Consumi interni per crescere Silla Domanda altrui, ma che impongono Regole di austerità anche su Tutti Gli Altri socio del Blocco della moneta unica. C’è da solo da sperare – aggiungiamo noi – Che l’America del non cerchi di spingere l’Europa a spendere puntando Sulle SPESE per la Difesa, l’unica forma di Keynesismo politicamente Accettabile per l’élite dominante. 

 

di Matthew C. Klein, 1 febbraio 2017

Traduzione di Margherita Russo

A Partire Dalla Metà degli anni ’90 l’industria americana  ha perso quote di Mercato e posti di lavoro RISPETTO AI Suoi concorrenti stranieri . Cio ha causato  ripercussioni Politiche  le cui Conseguenze iniziano Appena annuncio Essere avvertite.

Una delle Conseguenze Che si va delineando con sempre Più chiarezza E che Le regole del Sistema commerciale globale dovranno Necessariamente Cambiare.

Venite per Altre Questioni Politiche nell’America di Oggi, E pressoché impossibile anticipare la Direzione Che QUESTI Cambiamenti prenderanno, tuttavia il Commercio e Chiaramente Uno dei Settori in cui l’Esecutivo ha un margine d’Azione Più Ampio to change le Politiche senza il Consenso del Congresso RISPETTO a, per Esempio, la politica fiscale, la Normativa Finanziaria, la sanità, o le Infrastrutture. (Alexandra Scaggs fornisce qui  Più dettagli .) La nuova Amministrazione e Stata Piuttosto esplicita su venire la Pensa in tema di Commercio:

Il disavanzo complessivo della bilancia commerciale Si Può ridurre concentrandosi sui deficit Commerciali bilaterali con i singoli paesi.

I deficit Commerciali bilaterali Sono Causati da “Accordi sbagliati” che necessitano di revisione Caso per caso.

Pertanto, la strada per rilanciare il Mercato del Lavoro americano E di rinegoziare “Accordi Più favorevoli” con  la Cinail Giapponela Germania , ed  il Messico , poichè i deficit bilaterali con QUESTI quattro paesi ammontano sistematicamente un circa tre Quarti del  deficit commerciale americano per Quanto riguarda le merci   ed all’intero  deficit commerciale di beni  e servizi nel 2015, L’ultimo anno di cui Sono DISPONIBILI Dati Completi.

Benchè ci Siano parecchi motivi per Pensare Che nel Loro Complesso Le regole attuali non vadano nell’interesse dell’americano medio e Che Passano Essere migliorate, this Ragionamento Lascia comunque Molto un desiderare.

Per tracciare un quadro completo della Situazione al posto della miope ossessione Sugli Equilibri Commerciali bilaterali, E Necessario Comprendere le Tendenze Globali del risparmio e del consumo. Cio porterebbe un Capire Che il Messico non ê affatto decisivo, Che la Cina E Meno preoccupante di Quanto si Pensi, E che il Problema principale Sono L’eurozona, la Svizzera, la Corea, Taiwan e Singapore. In Particolare, E possibile ipotizzare Soluzioni Che soddisfino i negoziatori Americani ed allo Stesso tempo Migliorino le Condizioni di vita nei paesi Destinatari. I Vantaggi per Gli Americani non devono Necessariamente Venire a scapito dei lavoratori stranieri.

Per Capire Il Perché, puo Essere tariffa Utile Un passo indietro e studiare le basi.

Le Esportazioni Sono Importanti Perché creano lavoro e Perché con i proventi delle Vendite si possono Pagare le Importazioni. Le Importazioni, d’altra parte, Sono Anche Importanti, Perché non Tutti i Beni e servizi domandati possono Essere prodotti internamente, e Perché la Concorrenza con i prodotti Esteri favorisce la Produttività dell’Industria Nazionale, Il Che va a beneficio di Tutti i Consumatori .

Un paese ha un deficit commerciale QUANDO I Suoi residenti acquistano Più Beni e servizi di quanti ne vendano al resto del mondo. Viceversa, un paese ha un surplus commerciale QUANDO I Suoi residenti Producono Più Beni e servizi di quanti ne consumino. In Altre parole, deficit commerciale delle Nazioni Unite significa Che i Consumatori consumano Più Beni Reali di quanti ne producano, MENTRE un surplus commerciale e Il Segnale Che i Consumatori lavorano PER PRODURRE Beni Che poi non utilizzano Direttamente.

Si Può pertanto Essere indotti un Pensare Che grandi deficit Commerciali Siano indice de Fatto Che Il Paese stia “Vincendo” RISPETTO al Resto del Mondo. DOPO tutto, i “perdenti” con i Loro surplus “cedono” Beni e servizi in cambio di Semplici promesse scritte, Che Qualsiasi bravo negoziatore potrebbe in futuro rinegoziare. Ad ogni modo.

Lo scambio di beni e servizi di e solista Una parte – In Genere, ma non Necessariamente, preponderante – della Bilancia delle Partite Correnti, Che Misura Tutti i Flussi di Reddito A Livello transnazionale. Un’altra Componente della Bilancia delle Partite Correnti Sono Gli Interessi ei dividendi sui Titoli di Stato all’Estero, i Salari pagati ai lavoratori pendolari transfrontalieri, Gli Aiuti Esteri,  le rimesse degli Emigrati , e le sanzioni Internazionali.

QUANDO la bilancia delle Partite Correnti E in deficit, significa Che i Cittadini del paese, un Livello aggregato, Stanno spendendo Più di Quanto guadagnano. Un surplus Nella bilancia delle Partite Correnti significa Che i residenti del paese spendono Meno di Quanto guadagnano.

Il Rovescio della Medaglia della Bilancia delle Partite Correnti si chiama Conto Finanziario. Per spendere Più di Quanto si Guadagnare Si Può coprire La Differenza o con la vendita di beni, o con un prestito a fronte di un credito sul Reddito futuro. Analogamente, Quando le Entrate superano le Uscite bisogna in Qualche modo impiegare il surplus di bilancio, o versando Il Denaro in conto delle Nazioni Unite in banca (prestiti), o acquistando Azioni e Titoli (Investimenti di Portafoglio), o con l’Acquisizione di Beni Immobili o Imprese (Investimenti Diretti).

In Effetti, i Movimenti nel Conto Finanziario Sono Più SIGNIFICATIVI di diversificazione ordini di grandezza RISPETTO una Quelli Nella bilancia delle Partite Correnti, Oltre ad Essere Molto Più Esposti un Variazioni improvvise. Di conseguenza, Almeno per Quanto riguarda l’America, il Conto Finanziario sopravanza il Conto delle Partite Correnti, e per Estensione Anche la bilancia commerciale, e conta Molto Piu di tutto Cio che normalmente ricade nell’ambito della “politica commerciale”.

Per this Motivo, concentrerai Tutta L’attenzione Sugli Equilibri Commerciali non ha senso.

Immaginiamo Che i risparmiatori olandesi comprino Più Titoli Americani di Quanto Gli Americani spendano per accumulare Titoli olandesi, il Che in ultima Analisi stimola Il potere d’acquisto Relativo dei Consumatori Americani, Che possono a Loro volta utilizzare Il Denaro extra a tariffa il pieno di prodotti messicani. La “colpa” di this Situazione sarebbe dell’Olanda o del Messico?

Per Rispondere una this Domanda bisogna GUARDARE all’equilibrio complessivo fra risparmio e Spesa in Ciascun paese.

Supponiamo Che Consumatori e Imprenditori Americani acquistino Più prodotti messicani a scapito dei Beni e servizi locali Perché Quelli messicani Sono Più Economici. Consumatori e Imprese messicani si ritroverebbero con un maggior Potere d’acquisto per Acquistare Beni e servizi da paesi Esteri. I Cittadini di paesi QUESTI SI ritroverebbero con Più Denaro, Magari da spendere in prodotti Americani. Che La Domanda provenga dall’India o dall’Italia non fa Alcuna Differenza.

L’Effetto netto sull’America Dipende da Quanto Il Resto del Mondo nel Suo Complesso SIA propenso un Consumare Beni e servizi di provenienza americana. Le Variazioni in Uno SPECIFICO equilibrio commerciale bilaterale possono riversarsi su ALTRI PAESI senza alcun beneficio per chi ha Chiesto il Cambiamento.

Ma Perché preoccuparsi tanto di deficit e surplus?  DOPO tutto, C’è nulla non di maschio Nello spendere Più di Quanto si guadagni. In certi Casi PUÒ Essere ragionevole Investire in Beni Che aumentino il Reddito futuro, o limitino le SPESE futuro. L’equilibrio delle Partite Correnti – in sé – non implica affatto Che Una determinata Società SIA “COMPETITIVA” o “oziosa” o “viva al di sopra delle proprie possibilita” o “virtuosa”. Né ci dice se ALCUNI paesi Sono sfruttati da Altri.

Cio che conta E se il rendimento Sugli Investimenti Supera La Spesa per sovvenzionarli, e se la forma dell’investimento E Abbastanza Flessibile da Poter EVITARE le inevitabili Variazioni dei profitti.

Il Problema E nato alla Metà degli anni ’90, con un Aumento vertiginoso dei Flussi di capitali Tra Una Nazione e l’altra. La curva MOSTRA LA somma dei Valori Assoluti di Tutte  le Partite Correnti in the world in Relazione all’output globale . This Indicatore E cresciuto da circa il 2 percento del PIL Mondiale nel 1995 Fino al picco del 5,5 percento nel 2006.

Se ignorassimo Cio che accadeva in Quel Periodo, e ci basassimo solista sui Dati DISPONIBILI del 1995 potrebbe sembrare Che La Curva indichi un significativo Incremento dei Flussi di Capitale Dai paesi Ricchi, fra cui Gli stati uniti, verso I piu poveri, l’uomo mano Che QUESTI investivano e “convergevano” verso standard di vita di Più alti. For example, ci si aspetterebbe Che la Cina SIA Stata Uno dei Principali Beneficiari netti di Investimenti Esteri da America, Europa occidentale e Giappone.

In tal quale Caso Le cose avrebbero potuto funzionare, ma non E Così Che E andata. Il Capitale Si e Spostato Nella Direzione sbagliata *:

Invece di finanziare Investimenti produttivi Nei paesi in Prevalenza Più poveri, i Risparmi Esteri Hanno gonfiato le bolle immobiliari ed alimentato i Consumi Correnti in America (e nel Regno Unito), sostenendo monete sopravvalutate un detrimento della base di produttiva interna. Venite se cio non bastasse, this Spreco di Risorse e Stato Finanziato principalmente da un Debito privato insostenibile. Il debito Si e sostituito alla Crescita dei Redditi. (Ovviamente, Le cose Stanno Ancora peggio se si guarda alla composizione dei  Flussi lordi  invece il Che: ai Dati netti.)

Il Problema nel Suo Complesso E Che C’è troppo Denaro ma non ci Sono Abbastanza Opportunità di Investimento proficue.  Malgrado il Recente rialzo, i Tassi di interesse reali Sono crollati Perché le PERSONE,  e Specialmente le Imprese non Finanziarie , Sono Più inclini a risparmiare Che un spendere. I Pochi paesi disposti a (Abbastanza stupidi da) indebitarsi per Investire in progetti inutili Hanno sovvenzionato Il Resto del Mondo sacrificando l’Occupazione Nei Settori produttivi.

Gli “sperperi” Americani (e britannici) Sono Semplicemente il RISULTATO della reticenza del resto del mondo un Consumare Di Più. Il Tasso di Risparmio estero Dipende dal saggio negativo dei paesi anglosassoni, e in Particolare Dalla propensione di QUESTI paesi a vendere Titoli sui rendimenti futuri ad investitori stranieri.

In quest’ottica, chiunque si dica Determinato un Porre l ‘ “America prima di tutto” dovrebbe concentrarsi Esclusivamente sui paesi con i maggiori surplus di bilancio delle Partite Correnti, date Che Sono QUESTI ad incidere Di Più Sulla bilancia commerciale americana Ed una Più rendere difficile alle Famiglie americane Poter risparmiare. InOLTRE, QUESTI negoziatori dovrebbero spingere Tali paesi un Cambiare le Loro Politiche Nella Direzione di aumentare Il potere d’acquisto dei Loro Consumatori, Perché CIO darebbe Un aiuto sostenibile ed Efficace Agli esportatori Americani e ridurrebbe il peso del Debito.

Allo Stato attuale delle cose, QUESTI paesi Sono, nell’ordine: Germania, Cina, Giappone, Corea, Taiwan, Olanda, Svizzera, e Singapore. QUESTI otto paesi Hanno un surplus complessivo pari all’1.5 percento della Produzione globale. Ad eccezione della Corea, ndr Tutti Otto Sono also STATI Fonti Principali di Risparmio netto per il Resto del Mondo un Partire Dagli anni ‘2000. Per converso, l’America, Regno Unito, Australia, Canada e Hanno deficit un complessivo pari all’1.0 percento della Produzione globale.

Va evidenziato Anche il Che in this divario il Messico e Stato costantemente Dalla STESSA parte degli stati uniti.  Sulla base di Analisi delle del FMI, fin dal 1995, una Livello aggregato il Messico ha speso costantemente Più di Quanto ha prodotto. Nel 2016 il Messico AVEVA, in termini Assoluti, L’Ottavo Più grande deficit di Partite Correnti Al Mondo. Anzi, deficit Il del Messico venire percentuale del PIL Mondiale si avvicina al Suo massimo storico.

Chiunque abbia davvero a cuore i Problemi Che affliggono la bilancia commerciale dell’America dovrebbe dunque cercare un’alleanza con il Messico, in un impegno comune Contro Gli spilorci impegnati a soffocare i Loro Consumi Facendo affidamento Sulla Disponibilità DEGLI ALTRI un finanziare il Loro stile di vita.

Volendo stabilire Una priorita, l’America del dovrebbe concentrerai i Suoi Sforzi sull’eurozona.

I Responsabili Politici coreani e  Giapponesi  Sono Pienamente Consapevoli della scarsa propensione ad Investire dei Loro Operatori Economici, e NEGLI Ultimi Anni Hanno tentato, con scarso Successo, di Cambiare this Stato di glucosio con Una serie di Iniziative Politiche. Non E quindi chiaro venire le Pressioni americane potrebbero riuscire [laddove Loro Hanno fallito], Anche se incoraggiare la Spesa Pubblica, Specialmente per equipaggiamenti militari, potrebbe aiutare. Su un altro fronte, l’Isolamento di Taiwan dal Sistema Internazionale fornisce Una legittima giustificazione per tutelarsi Contro il Rischio di un’improvvisa fuga di Finanziamenti Esteri. (E comunque non basta a giustificare la continua Crescita del Suo surplus in Relazione alla Produzione Mondiale.)

Per contrasto, la influenza nefasta dell’eurozona sul resto del mondo è la conseguenza di intenzionale Scelte Politiche, Che affliggono prima di tutto i Loro Cittadini. Se si includono la Danimarca, la cui Valuta E agganciata all’euro, l’Intero Blocco ha un surplus di Partite Correnti complessivo pari allo 0,7 percento della Produzione globale. Si Tratta di un Fenomeno Abbastanza Recente, trainato da Germania, Olanda ED ALTRI PAESI con Analogo Orientamento.

Tra il 2001 ed il 2008, la Germania ei paesi del nord Europa ad ESSA affini Hanno incrementato il Loro surplus complessivo di circa 0,6 Punti percentuali del PIL Mondiale. CIO E controbilanciato dal resto dell’eurozona, il Che ha visto il Suo equilibrio di bilancio deteriorarsi di 0,7 Punti percentuali del PIL.

La causa immediata della Crisi dell’euro has been il netto calo della Disponibilità degli Europei del nord a sostenere QUESTI squilibri. L’imperativo Tedesco verso La “disciplina” ha indotto i paesi Che dipendevano da Finanziamenti esterni a distruggere La Domanda interna in cambio di prestiti di Salvataggio. Ma MENTRE il surplus tedesco del Periodo pre-Crisi era sempre Stato assorbito da Belgio, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Portogallo e, Soprattutto, Spagna, Gli aggiustamenti successivi Non Sono affatto STATI sovvenzionati da SPESE Più elevare nell’austero Nord.

Al contrario, il Tentativo di Trasformare l’eurozona in Una Grande Germania ha Semplicemente scaricato i Continui surplus dell’Europa germanofona, dell’Olanda e della Scandinavia sul Resto del Mondo. Tra il 2008 ed il 2016 l’equilibrio di bilancio complessivo E Variato di 0,8 Punti percentuali del PIL Mondiale. This si Spiega quasi integralmente con il crollo dei Consumi e degli Investimenti in Grecia, Irlanda, Italia, e Spagna, il Che e Stato principalmente la conseguenza di Scelte Politiche Portate avanti Dalla aC, dall’Eurogruppo, e dall’FMI, con Orientamenti ted da parte di Germania Ed Olanda.

Si Può obiettare Che parte della Spesa in Quei paesi nel 2008 Fosse improduttiva E che il crac successivo Fosse Almeno in parte prevedibile, per i Quanto Dati sull’inflazione dei Prezzi al consumo Facciano Pensare il contrario.

Ma Anche se Così Fosse, l’avarizia di Consumatori, imprese e Governi del Nord Europa non sarebbe comunque giustificata. For example, le Famiglie olandesi Hanno  Oggi un tenore di vita Più basso RISPETTO un Dieci anni fa  una causa dello sgonfiarsi della bolla immobiliare in concomitanza all’austerità fiscale. I Tedeschi Stanno un po ‘meglio, ma non molto. Venite per i Loro Vicini, il Loro Governo E irragionevolmente Votato una da rispettare il pareggio di bilancio, MENTRE le Imprese rifiutano di Alzare i Salari.

Gli Americani Hanno un Lungo tentato di persuadere i Nord Europei un Consumare Di Più, Nella non irragionevole speranza Che i Responsabili Politici Teutonici desiderino AGIRE nell’interesse dei propri Cittadini. (E se poi parte di Quel Denaro Finisce in tasca Ai lavoratori Americani, la Cosa non guasta.) Finora Hanno sempre fallito, ma Le ultime coorti potrebbero Avere Più Successo. Il Quel Caso, il Vantaggio sarebbe Non Solo degli Americani ma di tutto il mondo.

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

No ai bagni transgender. Io dico: Trump ha ragione

 Marcello Foa

genederSo di andare controcorrente ma a mio giudizio vero scandalo non è che Trump elimini i bagni transgender nelle scuole ma che l’Amministrazione Obama li avesse introdotti. Ribadisco la mia posizione: difendo i diritti dei gay ma mi oppongo alle strumentalizzazioni LGBT il cui scopo non è di proteggere una minoranza perseguitata ma di strumentalizzare questo tema – in sè delicatissimo e intimo – per promuovere un’operazione di ingegneria sociale.

In he senso? Come ho già avuto modo di scrivere su questo blog l’ideologia gender fu ideata dallo psichiatra americano John Money, e sostiene che le differenze sessuali tra maschio e femmine non sono naturali, biologiche, come peraltro avviene in tutto il mondo animale, bensì culturali : dunque gli uomini sarebbero tali solo perché educati da maschi e le donne sarebbero donne solo perché educate da femmine. E che attraverso gli opportuni condizionamenti sociali, a cominciare dall’educazione nelle scuole, accompagnato da un vero e proprio bombardamento mediatico, si possa convincere chiunque a decidere a quale sesso appartenere o a vivere l’ambiguità sessuale come un fatto naturale, per far credere che la distinzione uomo-donna non è naturale ma frutto di condizionamenti culturali, come dimostrano Enrica Perrucchietti e Gianluca Marletta nel loro bel saggio Unisex.
uni-sex-libro-71691
E’ un’operazione subdola volta a sradicare quel che resta della nostra identità e generare totale confusione valoriale.
La battaglia di Obama sui bagni transgender rientrava in questo filone, come peraltro i testi sconcertanti che vengono diffusi sempre di più persino alle elementari.

Ora Trump si oppone. Meritoriamente!

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Grano e sclerosi multipla, come e perché il glutine aggrava i sintomi

Grano e sclerosi multipla, come e perché il glutine aggrava i sintomi

Kali Sinclair


Ci sono molte persone convinte che  l’intera “intolleranza al glutine” la “dieta priva di glutine” sia una  mania è nient’altro che una finzione, un’altra truffa dietetica creata per commercializzare alimenti specializzati per le masse. Si sbagliano. Purtroppo, molti di loro continueranno a soffrire di malattie autoimmuni o di altre malattie croniche e non potranno mai ammettere a se stessi che la loro dieta è da biasimare.

Se siete affetti da SM [sclerosi multipla] o conosci qualcuno che lo è, apprendere che l’intestino permeabile è collegato alla SM costituisce un passo essenziale verso la salute.

Qual è la differenza tra un intestino sano e uno permeabile?
Quando le persone sentono il termine “intestino permeabile”  spesso immaginano un intestino che perde il suo contenuto nella cavità del corpo. Non è questo il caso. Pareti intestinali sane sono rivestite con un biofilm, cellule strettamente intrecciate  che forniscono una barriera tra i tessuti e il contenuto intestinale. Quando il biofilm si rompe e le pareti intestinali si infiammano, proteine e altre particelle che normalmente rimangono all’interno dell’intestino passano nel flusso sanguigno. Improvvisamente il corpo è invaso da ciò che il sistema immunitario vede come “invasori stranieri“. Il sistema immunitario entra in overdrive e frequentemente orienta il fuori rotta.
Chiunque ha affrontato la triste realtà di una malattia autoimmune gli è stato comunicato che il sistema immunitario non funziona correttamente, e sta attaccando il loro corpo. Sfortunatamente è raro trovare un operatore sanitario che dica loro perché e come arrestare il processo. In linea di fondo, il solo modo di far guarire il corpo è attraverso una corretta alimentazione, la disintossicazione, e l’esercizio fisico. Si inizia con la guarigione del intestino. Se l’intestino non funziona correttamente, non è possibile assimilare le sostanze nutritizie. Uno dei primi passi verso la guarigione l’intestino è l’eliminazione del glutine.

Che cosa ha causato la permeabilità intestinale?

La dieta, lo zucchero, gli antibiotici, le sostanze chimiche e i metalli pesanti standard hanno combinato il tutto e distruggono il naturale equilibrio batterico nell’intestino. 

Il nostro intestino è la patria di migliaia di miliardi di microbi, molti di loro sono batteri benefici che vivono con noi in un rapporto simbiotico che è di vitale importanza per la nostra salute. Questi batteri buoni aiutano a digerire il cibo,   mantengono lontani i batteri cattivi, e funghi e parassiti sotto controllo,  sono anche responsabili della produzione di neurotrasmettitori.

Gli antibiotici uccidono i batteri che sono dannosi per la nostra salute. Nel processo, uccidono anche i batteri buoni nel nostro intestino. Quando l’equilibrio nell’intestino viene distrutto, i funghi prendono il sopravvento con i batteri cattivi.

Lo zucchero nutre anche i funghi (insieme con i batteri cattivi e virus). Una crescita eccessiva di Candida si verifica in genere con le diete ad alto contenuto di  zucchero e con l’uso di antibiotici. Dal momento che lo zucchero indebolisce il sistema immunitario, i due vanno di pari passo. Bere bibite, mangiare snack zuccherati e gli alimenti trasformati chimicamente carichi fa male , e poi ci domandiamo perché si hanno infezioni del seno e la bronchite. Prendendo antibiotici, abbattiamo il sistema immunitario di più, e così si ripete il ciclo.

Se questo non fosse sufficiente, prodotti alimentari trasformati sono pieni di zucchero, sciroppo di fruttosio, aromi artificiali, coloranti, conservanti, glutammato monosodico, e gli OGM. E anche nostri prodotti non sono sicuri se non sono biologici. Alcuni frutti contengono fino a 15 prodotti chimici. Tutte queste sostanze chimiche distruggono ulteriormente la salute intestinale e portano ad uno squilibrio cronico dei batteri buoni, dando campo ai batteri nocivi e alla Candida.

Come si fa a far guarire l’intestino?
Ci sono integratori che possono aiutare  il vostro intestino a  tornare in equilibrio,  ma il metodo principale per guarire l’intestino è quello di mangiare una dieta veramente sana. Ciò significa eliminare gli alimenti trasformati e mangiare 80%, prodotti freschi, meglio se biologici. Usate  nella vostra dieta più verdure e frutta, compresi i grassi sani e molta acqua pura.

Il collegamento permeabilità intestinale SM è chiaro. Se si eliminano completamente il glutine (e questo significa che per ogni condimento e boccone di cibo che va nella vostra bocca) e aderite a una dieta sana, sarete stupiti di quanto meglio ci si sente. Molte persone con SM hanno scoperto che i sintomi ritornano ogni volta che indulgono in alimenti che contengono glutine.
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mammografie e screening fanno più male che bene 

 


Oggi  succede spesso di assistere a drammi di familiari o amiche, a cui viene diagnosticato il cancro alla mammella,  persone che sono state molto attente alla loro salute e che procedono con controlli sistematici nel loro stato di salute, e questo avviene  specialmente tra le donne, che seguono scrupolosamente i vari consigli dati loro dai vari centri donna o da ginecologi o medici di loro fiducia, i quali, le indirizzano a farsi controllare il seno e la vagina con screening annuali, con screening come la mammografia, per non citare le atroci amputazioni del seno correlate a questo scempio disumano della medicina allopatica…

[ Quando abbiamo pubblicato questo opuscolo per la prima volta nel 2008, il riassunto riportava quanto segue:
“Può essere ragionevole sottoporsi ad uno screening mammografico per il tumore al seno, ma può anche essere ragionevole non farlo, perché lo screening comporta sia benefici che rischi.
Se 2.000 donne effettuano la mammografia regolarmente per 10 anni, una ne beneficerà perché eviterà di morire di tumore al seno.
Nello stesso tempo, 10 donne sane saranno considerate malate ditumore a causa dell’esame, e verranno inutilmente sottoposte a trattamento. Queste donne potranno subire l’asportazione di una parte o tutta la mammella, spesso riceveranno una radioterapia e in taluni casi una chemioterapia.
Inoltre, circa 200 donne sane incorreranno in un falso allarme. Gli effetti psicologici – nel periodo di attesa della diagnosi esatta, ma anche successivamente – possono essere gravi.”
Questi dati derivano da trial randomizzati effettuati sullo screening mammografico. Tuttavia la cura del tumore al seno è migliorata in maniera considerevole rispetto al periodo in cui questi trial sono stati eseguiti. Studi
più recenti suggeriscono che lo screening mammografico può non essere efficace nel ridurre il rischio di morte dal tumore al seno.
Lo screening può risultare positivo tra donne sane che altrimenti non avrebbero mai sviluppato sintomi di tumore al seno. La cura a cui sono sottoposte queste donne sane aumenta il loro rischio di morte, per esempio per malattie cardiache o tumori.
Pertanto non sembra ragionevole sottoporsi a screening del tumore al seno.
Infatti, evitando di sottoporsi allo screening, si diminuiscono le probabilità di avere una diagnosi per tumore al seno. Tuttavia, nonostante questo, alcune donne vorranno continuare a sottoporsi a screening. cochrane.dk ]

Purtroppo la situazione delle malattie al seno sono sempre maggiori e invalidanti.

Secondo Peter Gotszche e Ole Olsen del Nordic Cochrane Centre di Copenhagen, la maggior parte degli studi internazionali che affermano la validità della mammografia e giustificano l’intervento degli stati nel settore sono “completamente inadeguati“, in quanto le donne in un gruppo sottoposto a test appartenevano ad una fascia socio-economico elevata e quindi comunque destinate ad essere più sane.La pubblicazione danese in particolare afferma che molti studi che attestano i benefici dell’esame al seno sono difettosi e parziali, ma la stessa accusa viene ribaltata da medici inglesi nei confronti degli autori della ricerca danese. Il professor Muir Gray, presidente del Comitato nazionale inglese per lo screening, afferma che il rapporto in realtà non contiene notizie degne di questo nome.Il direttore generale della Campagna sulla ricerca sul cancro, professor Gordon McVie, aggiunge: “Le morti da tumori al seno sono calate significativamente negli ultimi dieci anni, del 14% dal 1989 al 1998, e non c’è dubbio che la maggior parte dei tumori precoci sono scoperti grazie allo screening. Ciò comporta non solo che le donne vivono più a lungo, ma anche che possono evitare interventi chirurgici devastanti“.  I ricercatori danesi sono stati spinti ad approfondire otto studi su grande scala dal fatto che in Svezia le morti da cancro al seno non sono calate nonostante quella nazione abbia un programma di screening. Per i danesi, sei degli otto rilevamenti sarebbero “inconsistenti“: tra questi uno condotto in Scozia. I danesi, al contrario, hanno ‘salvato’ soltanto due studi, uno condotto in Svezia l’altro in Canada, che sembrano dimostrare l’assenza di benefici dalla analisi precoce al seno. Tanto che il gruppo di studio danese conclude affermando che “lo screening attraverso mammografia è ingiustificato“.univers

Il problema delle malattie correlate  dagli screening mammografici, nel mondo è molto sentito e dibattuto, e si arriva ad affermare senza dubbio alcuno che queste sono prevenzioni più dannose che benefiche.

Mammografie e screening sono prossime all’irrilevanza . 

CANCERactive , organizzazione benefica inglese che lotta contro il problema cancro; Afferma: raccontiamo da quasi dieci anni che con la mammografia e screening non si salvano vite. Infatti il gruppo di donne che hanno significativamente meno mortalità negli ultimi 20 anni sono le donne più giovani che si sono sottoposte alle prevenzioni , dicono loro, con uno studio del 2013 della Oxford University.
Ma non gongoliamo, anzi siamo molto arrabbiati. Per tutte le donne che sono state costantemente fuorviate dallo ”status quo“, la mitologia del trattamento del cancro nel Regno Unito. Le mammografie, nascondono altri scheletri nell’armadio, che verranno aperti nei prossimi anni.
Per dieci anni abbiamo sostenuto che le prove di ricerca mostrate sulle mammografie e screening fanno più male che bene . Per ogni donna la cui vita viene salvata (ma discutibile alla luce delle più recenti ricerche), tre donne o più vengono trattate inutilmente; le loro vite messe a rischio con le radiazioni e sostanze chimiche tossiche.
Nel 2012 il professor Mike Richards un “barone” del cancro nel Regno Unito ha annunciato che le mammografie e screening possono salvare 1.300 vite ogni anno nel Regno Unito, ma in realtà si traduce in 4.000 donne trattate inutilmente per diagnosi errata.
La nuova ricerca è chiara nell’evidenziare la bugia delle 13000 vite risparmiate. Ma, come si vedrà, dalla ricerca che abbiamo presentato 5 anni è altro.
Nel 2012 il rispettato Nordic Cochrane Center ha prodotto un opuscolo che elenca i benefici e danni dello screening mammografico e ha concluso che le mammografie e screening hanno causato più male che bene!
CANCERactive si è aggiornato frequentemente con le ultime ricerche. Ma la posizione e le conclusioni generali non sono mai cambiati. E ora stiamo rivendicando; le nostre conclusioni da sempre si sono dimostrate giuste.

Purtroppo, 4.000 donne ogni anno nel Regno Unito lo pagano a loro spese ammalandosi – non è cosa da ridere!

E questa è la nostra più grande preoccupazione. Se lo screening mammografico fosse stato debitamente studiato dieci anni fa, forse avremmo sprecato meno tempo, e trascorso più tempo sullo sviluppo di semplici esami del sangue efficaci che mostrano le cellule cancerose in una fase molto prima in modo  più coerente e affidabile. 

Quante donne sono state trattate inutilmente negli ultimi dieci anni? Quante donne sono morte inutilmente?

Mammografie e screening sono ufficialmente condonati

Ci è stato detto più volte dal Cancer Research UK e il NHS che le mammografie e screening regolari, o screening del cancro al seno, salvano la vita. Ma lo fa davvero?

Ogni settimana sembra più ricerca viene fuori chiaramente che punta ad un aumento dei pericoli e dei rischi. Alcuni esperti suggeriscono anche che lo screening mammografico può effettivamente causare il cancro al seno, con il gruppo di donne che hanno una debolezza genetica a più alto rischio, mentre altri parlano di falsi positivi, su diagnosi e  preoccupazione indicibili e danni mentali (non solo fisica) alle donne che non sono state ancora diagnosticate o semplicemente non hanno mai avuto il cancro al seno.

Lo screening è offerto a tutte le donne nel Regno Unito, di età compresa tra 50 e 70 ogni tre anni tra e questo è esteso a 43-73 anni. Se siete ad ‘alto rischio’, a causa di una storia familiare di cancro al seno, si può chiedere di avere la precedenza ed consigliabile che farai lo screening ogni anno.
Come vedremo più avanti, questo potrebbe essere molto pericoloso.

Cancer Research UK sono un po ‘di favole su quante vite sono in realtà salvate: ‘ Nel 2009, gli esperti  guardarono tutti i risultati delle prove di screening che hanno avuto luogo dal 1960 al 1990. Tutti i risultati insieme suggeriscono che lo screening del seno può ridurre il numero di decessi per cancro al seno di circa il 15 per cento nelle donne che sono regolarmente monitorate. …. 500 vite salvate nel Regno Unito ogni anno. Ma c’è ancora un sacco di dibattito su questo. Alcuni scienziati pensano che i benefici sono molto maggiori a circa 1400 vite salvate nel Regno Unito per anno’. Ma poi aggiungono che un altro studio europeo, condotto dal 1990, suggerisce che lo screening, non ‘ ha il potere di salvare tante vite come noi vorremo’. ( Ed: È che il 1400 o il 500)?

Il NHS insiste che lo  screening consente di risparmiare 1.400 vite all’anno. vero ”No, dice il professor Peter Gotzsche del Nordic Cochrane Centre di Copenhagen. Scrivendo nel ‘Journal of the Royal Society of Medicine‘ nell’agosto 2011 ed afferma “Le informazioni fornite al pubblico da parte del programma di screening del seno NHS è gravemente fuorviante, minimizza il danno più importante, ed è rimasta in gran parte influenzato da ripetute critiche e la ricerca fondamentale mette in discussione i benefici dello screening e documenta sostanziali sovradiagnosi. Questa è inaccettabile “. Nel tempo (1 ° settembre), aggiunge, “Se lo screening fosse un farmaco sarebbe stato ritirato. Voi non ritirate dal mercato un farmaco che danneggia così tante persone per tale beneficio incerto “.

Il centro Nordic Cochrane ha esaminato uno dei più importanti studi spesso utilizzati per mostrare le ‘vite salvate‘ – ha concluso che i dati erano errati. Infatti, conclude che c’era un livello più elevato di cancro al seno nel gruppo regolarmente sottoposto a  screening .

Costante ricerca negativa negli ultimi anni

L’esposizione alle radiazioni in nota per causare mutazione genetica nelle cellule del seno. E ‘noto anche per spegnere il gene soppressore del tumore (p16). 2011 ricerca dal Lawrence Berkeley National Laboratory in America (un impianto di governo degli Stati Uniti) ha dimostrato che la radiazione sia cambia l’ambiente intorno a cellule del seno e aumenta i rischi di mutazione al loro interno; una mutazione che può essere trasmesso nella divisione cellulare.

Questo studio ha dimostrato che da 4 a 6 settimane dopo l’esposizione alle radiazioni ad un livello inferiore a quello di una mammografia,  le cellule del seno hanno iniziato a invecchiare prematuramente. Ciò ha comportato la loro incapacità di inviare alcuni messaggi chimici nel loro ambiente immediato, che poi ha riempito con cellule pre-cancerose mutate dalle radiazioni. “Il nostro lavoro mostra che la radiazione può cambiare il microambiente delle cellule del seno, e questo a sua volta può consentire la crescita di cellule anormali con una lunga durata fenotipo che hanno un potenziale molto maggiore di essere cancerogene“, ha dichiarato Paul Yaswen, un biologo cellulare e specialista di ricerca sul cancro al seno del Berkeley Lab’s Divisione Life Sciences, aggiungendo “Molti nella comunità di ricerca sul cancro, in particolare radiologi, hanno tardato a riconoscere e integrare nel loro lavoro l’idea che le cellule non sono entità indipendenti, ma sono molto comunicativo con ogni di loro e con il loro microambiente.”


Il mito di diagnosi precoce

E ‘anche discutibile se mammografie di screening possono anche fornire genuino una diagnosi  precoce come spesso sostenuto. Un nuovo esame del sangue in fase di sviluppo in America e Nottingham, in Inghilterra prenderà sulle proteine sviluppate dalle primissime cellule ‘canaglia’ quasi prima che un cancro si sia formato. Nel comunicato stampa gli scienziati sostengono che si tratta di ben 4 anni prima di una mammografia può apparire un tumore. A quanto pare, un cancro fa circa 40 divisioni durante la sua vita, e mammografie non può prendere un tumore al seno fino a quando non è di dimensioni sufficienti, di solito circa 20 di tali divisioni. Questo per quanto riguarda la diagnosi precoce!

I Danni da diagnosi precoce e di cura

[ Eccesso di diagnosi e di cura – Alcuni tumori, e alcuni cambiamenti precoci nelle cellule (carcinoma in situ) rilevati dallo screening, si evolvono così lentamente che non si sarebbero mai trasformati in un vero e proprio tumore.
Molti di questi “pseudo-tumori” rilevati dallo screening avrebbero potuto persino scomparire spontaneamente se non fossero stati curati.
Poiché non è possibile distinguere tra i cambiamenti pericolosi o innocui delle cellule e quelli dei tumori, si preferisce intervenire in tutti i casi. Di conseguenza, lo screening comporta che molte donne vengano sottoposte a cure per una malattia tumorale che non hanno e che non avranno mai.

I trial randomizzati, riferiscono che:

Se 2000 donne si sottopongono regolarmente allo screening mammografico per 10 anni, lo screening riporterà che10 donne sane risulteranno affette da tumore, dovendo quindi sottoporsi inutilmente alle terapie. Queste donne subiranno una parziale o totale asportazione del seno e spesso si dovranno sottoporre a radioterapia e in alcuni casi a chemioterapia. Le cura a cui saranno sottoposte queste donne sane aumenta il loro rischio di morte, per esempio per malattie cardiache e tumore.

Purtroppo, alcune delle trasformazioni precoci delle cellule, i cosiddetti
carcinomi in situ, vengono spesso trovate in diversi punti della
mammella. Uno su quattro di questi casi ha come conseguenza
l’asportazione totale del seno, sebbene solo in una minoranza di casi si sarebbe sviluppato un tumore.

Interventi chirurgici più estesi e successive cure – Per le donne il cui
screening ha diagnosticato un tumore “vero”, l’intervento e le successive cure possono essere meno estesi rispetto ai casi in cui il tumore viene diagnosticato ad uno stadio più avanzato. Tuttavia, poiché lo screening è anche la causa di un eccesso di diagnosi e del successivo eccesso di cure in donne sane, in presenza di screening, un numero maggiore di donne sarà sottoposto all’asportazione del seno. Inoltre, un numero maggiore di donne sarà inutilmente sottoposto a radioterapia.

Falsi allarmi – Se la mammografia rileva il sospetto della presenza di un tumore, la donna viene richiamata per ulteriori approfondimenti. In alcuni casi ciò che viene rilevato dalla radiografia risulta essere di natura benigna, e quindi si sarà trattato di un falso allarme.

Se 2000 donne si sottopongono a screening mammografico regolarmente per 10 anni, circa 200 donne sane incorreranno in un falso allarme. Lo stress psicologico a cui queste donne sono sottoposte fin tanto che non si sarà accertato se si tratta di tumore, può essere considerevole . Molte donne presentano ansia, preoccupazione, scoraggiamento, problemi di insonnia, cambiamenti nelle relazioni con la famiglia, con amici e conoscenti, e un calo del desiderio sessuale.

Questo stato può perdurare per mesi, e nel lungo termine alcune donne si sentiranno più vulnerabili verso le malattie e si rivolgeranno più spesso ad un medico.

Dolore durante l‘esame – La mammella viene premuta tra due piastre mentre viene effettuata una radiografia. E’ solo questione di un momento, ma circa la metà delle donne lo trovano doloroso.

False rassicurazioni – La mammografia non può rilevare tutti i tipi di tumore.

Perciò è importante che la donna si rivolga al medico se trova un nodulo al seno, anche se si è da poco sottoposta ad una mammografia. cochrane ]

Crescente preoccupazione

Nella primavera del 2009, nove scienziati americanierano così preoccupati da ciò che  sentivano sulle pratiche ingannevoli  presso l’Agenzia Federal Drugs, (FDA) che hanno sentito il dovere di scrivere al nuovo presidente Obama, uno dei loro principali motivi di preoccupazione sul silenzio della FDA,e la crescente conoscenza dei rischi associati alle mammografie.

Queste preoccupazioni sono parte di un trend in crescita. Forse uno dei rapporti più schiaccianti è stato lo studio su grande scala di Johns Hopkins pubblicato nel 2008 nel prestigioso Journal of American Medical Associazioni Archives of Internal Medicine (Arch Intern Med 2008; 168 [21:. 2302-2303). In background è stato sottolineato nella ricerca, che i tassi di diagnosi di cancro al seno sono aumentati significativamente in quattro contee scandinave dopo che le donne hanno iniziato a fare le mammografie ogni due anni. Ora, ci sono coloro che sostengono che questo mostra solo il potere delle mammografie di diagnosi, il cancro al seno. Essi possono anche  parlare di spazzatura.

Nello studio si guarda a due grandi gruppi di donne in Norvegia, uno che ha effettuato una mammografia ogni due anni per 6 anni, l’altro solo alla fine, i ricercatori  hanno  concluso che non possono collegare l’aumentata incidenza di diagnosi di cancro al seno semplicemente per i casi reali scoperti perché le volte che  le donne facevano lo screening erano significativamente più alto rispetto ai tassi tra le donne della stessa età che hanno effettuato una solo mammografia alla fine dello stesso periodo di sei anni.

Ci sono quindi tre possibili conclusioni logiche:

Le donne nel gruppo di controllo che avevano effettuato una sola mammografia alla fine dell’anno, in sei in qualche modo avevano i loro tumori al seno si guarire il cancro è andato via senza trattamento.

Non tutte le donne con diagnosi di irregolarità hanno, avuto poi, un problema che si è trasformato in cancro al seno.

Più screening al seno si fanno , più aumenta l’incidenza di diagnosi di cancro al seno.

La ricerca non  è stata in alcun modo un piccolo studio di confronto 119.472 donne sottoposte a screening ogni due anni, con un gruppo identico di 109.784 che non ne hanno fatti.

I ricercatori hanno concluso che i risultati “forniscono nuove informazioni su quello che è probabilmente il danno maggiore associata agli screening mammografico, vale a dire, l’individuazione e il trattamento dei tumori che altrimenti sarebbero regrediti.”

L’importante conclusione – l’idea che se comprende è che il cancro (anche se ha già avuto 20 divisioni), il corpo può ancora guarire se stesso.

La semplice conclusione  è che lo screening mammografico fatto ogni due anni causa un aumento di tumori, è un fatto acclarato!

Mammografie – La tecnica

L’oncologia femminea non esiste. Le mammografie sono state chiaramente inventate dagli uomini! Chiedete a qualsiasi uomo se esporrebbe le sue parti intime, mettendole tra due piastre di metallo freddo, per strizzarli, sottoporli a radiazioni ionizzanti una volta all’anno, con la vaga possibilità di poter contrarre un cancro ai testicoli, ti direbbe che sei un pazzo. Nella migliore delle ipotesi!

Il Gold Standard

In primo luogo, permette di chiarire la differenza tra di screening e diagnostica mammografia.

La mammografia viene eseguita su donne sane a partire dall’età di 40 a 70  e ha lo scopo di individuare qualcosa di sospetto, che potrebbe quindi giustificare ulteriori indagini. Viene spesso erroneamente classificato da molti esperti sotto il titolo di prevenzione, quando in verità è, nella migliore delle ipotesi, una diagnosi precoce sulla pratica raccomandata di controllare il seno ma mano per grumi. 2 milioni di donne ogni anno nel Regno Unito vengono irradiate nell’utilizzo  di mammografie.

La mammografia diagnostica viene utilizzata con i pazienti con rischio inesistente e con pazienti ad alto rischio che hanno già una giustificazione per la prova; ad esempio, uno o più fattori ad alto rischio, sintomi clinici o un noduli palpabili. Cerchiamo di essere assolutamente chiari: in quest’ultimo caso in cui esistono già i sintomi ci può essere poca discussione circa la mammografia nel ruolo attuale “gold standard” per valutare e chiarire sospetti preesistenti.

Radiazioni, a rischio soprattutto per le donne

Ci sono stati diversi avvertimenti sul pericolo di radiazioni e mammografie. Ad esempio, in un rapporto di ricerca (7 ° Lancet dic 2006) in uno studio di dieci anni che coinvolge l’uso di screening sulle donne in pre-menopausa di età compresa tra 40-50, finanziato dal Department of Health and Cancer Research UK, il rapporto si è concluso con il commento che, i risultati dovevano essere soppesati circa le possibili considerazioni negative, con un aumento della esposizione alle radiazioni che poossono aumentare il rischio nel corso della vita.

L’American College of Clinical Termography ha concluso nel 2005 che un flusso costante di esperti ha pubblicato nuovi elementi di prova, in riviste inter pares, negli Stati Uniti relative ai rischi insiti nell’uso di mammografia per lo screening del seno. Questi risultati di maggiore danno sono una sorpresa per un numero crescente di medici e specialisti che hanno conosciuto per anni che alcuni dei tumori che  trattavano sono legati agli effetti cumulativi di esposizione alla radiazione  mammografica.

Il Dr. John Gofman, un premio Nobel, ritiene che fino alla metà di tutti i tumori è causato da radiazioni inutili legate principalmente ai raggi X diagnostici . […]

Secondo la US Journal of Radiation Research, la mammografia comporta un diverso tipo di radiazioni rispetto a quello utilizzato in raggi X ordinarie: Una forma di energia bassa di radiazioni ionizzanti. Questo può passare più facilmente attraverso i tessuti , ma è fino a cinque volte più dannosi di raggi X standard. Lo stesso ufficiale dice che le particelle alfa delle mammografie hanno sia grande massa e carica, molto diverso da raggi X ordinarie, che non né hanno. E qui si definisce il primo problema. Tale affermazione è del tutto imprecisa. E se gli Stati Uniti, Journal of Radiation Research, possono sbagliare che speranza c’è per noi comuni mortali ?!

Le mammografie sono  raggi X che hanno un effetto di accumulo cumulativo. Secondo L’American College of Clinical Termography: una revisione della letteratura e commento sullo stato attuale della mammografia, il livello di esposizione, quando entrambi i seni sono fotografati – circa 1 radviene registrata come quasi 1000 volte superiore a una radiografia del torace, e Lucent, tessuto mammario pre-menopausa ha dimostrato di essere particolarmente sensibili alle radiazioni; ogni rad di esposizione alle radiazioni ha dimostrato che aumenta il rischio di cancro al seno  più dell’1%.

Un recente rapporto in America del citato professor Rebecca Smith-Bindman di UCLA dice che una mammografia  ha la forza pari a 6 raggi-X.

10 anni di screening annuale si traducono quindi  in un aumento del rischio di cancro al seno dal 10 al 20 per cento, e questi rischi, ovviamente, aumentano il rischio dei soggetti più giovani. In Inghilterra, le donne possono aspettarsi di raddoppiare queste cifre, come ora, tutte le donne hanno due irradiazioni per due lastre di ogni seno preso ad ogni schermata – uno da sopra (cranio-caudale) e uno nella ascella diagonalmente dal petto (medio-laterale).

Lo stesso riesame, negli Stati Uniti, rileva che essa ha ormai dimostrato che rotture dei filamenti doppi, o anche più ingenti danni al DNA, possono derivare dalle ionizzazioni.

Peggio ancora, da 1 a 2 per cento delle donne sono portatori sani del gene atassia-teleangectasia e questo è altamente sensibile agli effetti cancerogeni delle radiazioni da mammografia. Esse hanno un rischio maggiore di quattro volte di cancro al seno da mammografia; secondo alcune stime questo rappresenta fino al 20 per cento di tutti i tumori al seno ogni anno negli Stati Uniti.

In generale, le donne che sono portatori di una mutazione del gene (che è circa il 7 per cento di tutte le donne – ma circa il 25 per cento di quelli diagnosticati ogni anno con cancro al seno) può essere ben consigliata di stare attenti e non esporsi da nessuna parte , strane lontani  da una mammografia, giova alla salute. Eppure spesso sono le stesse donne , a motivo della cattiva informazione,  a chiedere una normale mammografia di screening come parte della loro strategia di ‘prevenzione‘.

In un articolo nel numero di luglio 2006 del Journal of Clinical Oncology, i ricercatori hanno sostenuto che la dose di radiazioni da mammografia può effettivamente causare il cancro al seno nelle donne con una predisposizione genetica per il cancro al seno.

Nello studio che ha esaminato 1.600 donne europee con mutazioni note in BRAC1 o BRAC2 geni (mutazioni che espongono le donne a un rischio molto più elevato di sviluppare il cancro al seno), i ricercatori hanno affermato  che le donne dello studio che hanno ricevuto almeno una radiografia al torace avevano il 54%  più probabilità di sviluppare il cancro al seno, rispetto a coloro che ne non hanno mai fatte!Questo, naturalmente, è in realtà semplice logica. Se si dispone di un solo gene forte i danni  delle radiazioni ai geni sono più probabili, di essere a rischio in una mammografia – così per la prevenzione del cancro!

Lo studio del 2006 ha continuato a dire che queste donne potrebbero voler prendere in considerazione la fase di screening con risonanza magnetica al posto dei raggi X.

Questo rischio maggiore è stato ancora una volta sostenuto da una nuova ricerca nel 2009: In occasione della riunione annuale, della Radiological Society of North America,esperti hanno avvertito che le mammografie possono effettivamente causare il cancro al seno nelle donne ‘a rischio’ soprattutto quelle sotto i 40 anni, donne con problemi genetici avevano una possibilità di rischio del 150 per cento in più di sviluppare il cancro al seno, anche se data una mammografia a basso dosaggio.
Altri avevano rischi di due volte e mezzo superiori  causati dalle irradiazioni da mammografia.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Vaccini antitetano, addizionati a sterilizzazione chimica, svolgono un genocidio su base razziale in Africa e non solo…

Vaccini antitetano,  addizionati a sterilizzazione chimica,  svolgono un genocidio su base razziale in Africa e non solo…

Mike Adams
naturalnews.com
http://sadefenza.blogspot.it/2017/03/vaccini-antitetano-addizionati.html

I Vaccini antitetano somministrati a milioni di giovani donne in Kenya, è stato confermato dai laboratori  che contengono una sostanza chimica per la sterilizzazione che provoca aborti, riportano i medici cattolici del Kenya Association , un’organizzazione pro-vaccino.

Un enorme quantità di 2,3 milioni di ragazze e donne sono in procinto di somministrazione del vaccino, spinto dalla UNICEF e l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Abbiamo inviato sei campioni provenienti da tutto il Kenya ai laboratori in Sud Africa. Essi sono risultati positivi per l’antigene HCG,” il Dott Muhame Ngare del Centro Medico Misericordia (cattolico) di Nairobi ha detto LifeSiteNews . “Sono stati tutti addizionati con HCG.”

La chimica provoca nel corpo di una donna la distruzione del proprio feto con gli anticorpi indotti dal vaccino

L’addizione chimica, provoca nel corpo di una donna il deterioramento e l’aborto del  feto, tramite gli anticorpi indotti dal vaccino HCG che è una sostanza chimica sviluppata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per la sterilizzazione. Quando iniettato nel corpo di una donna, provoca la distruzione della gravidanza  mediante la risposta degli anticorpi al HCG, e come risultato un aborto spontaneo. La sua efficacia dura per anni, causando aborti nelle donne fino a tre anni dopo la inoculazione.

Il Dr. Ngare spiega: “… questa campagna della OMS non si tratta di sradicare il tetano neonatale, ma una massa per esercitare il controllo della sterilizzazione forzata della popolazione ben coordinata con la fertilità dimostrata che regola il vaccino.

Il governo del Kenya, ovviamente, insiste col dire che il vaccino è perfettamente sicuro. Il Dr. Tabu del Ministero della Sanità Kenyota ha detto ai media, che alcune giovani donne stanno ancora avendo i bambini, il vaccino pertanto non deve contenere alcun agente di sterilizzazione. Tuttavia, questa affermazione nasconde il fatto che l’HCG non funziona al 100% nel tempo. Sterilizza solo la maggioranza di quelli iniettati con il vaccino addizionato, non tutti.

Ancora più importante, la Chiesa cattolica del Kenya è una organizzazione pro-vaccino. “Che motivo hanno i medici cattolici hanno di mentire?” chiese il dottor Ngare come riportato in questo articolo di LifeSiteNews linkato sopra. “La Chiesa cattolica qui in Kenya ha fornito assistenza sanitaria e vaccinazione da 100 anni e ben prima che il Kenya esistesse come paese“.

In altre parole, lo stesso gruppo che espone l’agenda di sterilizzazione con i vaccini antitetano è infatti un gruppo pro-vaccinazione. Eppure, solo ora hanno realizzato la terribile verità: i vaccini sono il vettore ideale dei governi per inserire subdolamente addizione chimica o agenti virali sotto copertura che non sono mai rivelati al pubblico.


La pistola fumante: cinque-colpi nel corso di due anni

Ciò che veramente ha allarmato su questo cosiddetto vaccino antitetano è stato il programma di inoculazione molto inusuale. Questo vaccino ha richiesto cinque colpi (inoculazioni) in due anni – un programma che non viene utilizzato per il tetano.

Il vaccino antitetano si usa in unica volta , ma è stata espressa in cinque dosi è quando è usato come un vettore per vaccini per la regolazione della fertilità addizionata con l’ormone della gravidanza, gonadotropina corionica umana (HCG) sviluppato da WHO nel 1992.” ha spiegato il dottor Ngare.

Inoltre, il vaccino è stato  somministrato solo a donne di età fertile, ne a uomini o donne oltre l’età della fertilità.

Come spiega il dottor Ngare, la stessa campagna di vaccinazione di sterilizzazione è stato utilizzata nel 1993 in Messico e Nicaragua e alle Filippine nel 1994. e hanno tentato di portarlo in Kenya nel 1990, dice Ngare, ma lo sforzo è stato fermato dalla Chiesa Cattolica.

Secondo Brian Clowes di Human Life International, le Nazioni Unite non ha confutato le prove di laboratorio e la conferma della presenza di HCG nei vaccini. Invece, sostengono che alcuni vaccini sono stati “contaminati” nel processo di produzioneuna pretesa assurda che nessuna persona ragionevole avrebbe creduto , perché l’HCG dovrebbe essere  nei pressi di una operazione di fabbricazione del vaccino,  a meno che qualcuno non ce lo abbia messo deliberatamente.

LifeSiteNews segnala che:

ha ottenuto un rapporto delle Nazioni Unite di una riunione del agosto 1992 presso la sua sede mondiale a Ginevra in cui 10 scienziati provenienti da “Australia, Europa, India e Stati Uniti” e 10 “sostenitori della salute delle donne” da tutto il mondo, per discutere l’uso di “vaccini per la regolazione della fertilità .” Il rapporto descrive il “vaccino anti-gonadotropina corionica umana (HCG)“, come il più appropriato e avanzato.

Leggi il rapporto completo da LifeSiteNews all’indirizzo:
http: //www.lifesitenews.com/news/a-mass-ster …

Le Nazioni Unite, l’OMS e l’UNICEF sono tutti impegnati nel genocidio delle vaccinazioni

Non vedrete questa notizia riportata da qualsiasi media  mainstream negli Stati Uniti. Ogni verità sui vaccini è censurata, anche se la verità è che le Nazioni Unite sono volutamente impegnati in una campagna di genocidio con vaccini contro i popoli dell’Africa.

Quello che sta accadendo in Kenya è un crimine contro l’umanità, ed è un crimine commesso con deliberata discriminazione razziale. Normalmente, i media liberali negli Stati Uniti avrebbero sesposto la storia che coinvolge la discriminazione razziale e il genocidio – o anche una singola sparatoria della polizia con  un adolescente nero – ma siccome questo genocidio è stato commesso con i vaccini, l’intero media mainstream lo scusa . A quanto pare, i crimini medici contro le persone di colore sono perfettamente accettabili dai media liberal fintanto che i vaccini sono utilizzati come arma.

Questa storia dimostra chiaramente, che “la violenza del vaccino” è molto reale nel nostro mondo. I vaccini sono l’arma perfetta per il controllo della popolazione per diversi motivi:

1) Nessuno sa veramente cosa c’è dentro di loro.

2) Possono essere facilmente addizionati con sostanze chimiche nascoste.

3) Possono essere somministrati sotto la copertura di “salute pubblica”.

4) Tutti i governi e i media dell’establishment collaborano volentieri con il genocidio al fine di proteggere i vaccini dall’essere riconosciuti come armi medicinali contro le donne.

Così, i vaccini possono essere abitualmente utilizzati per iniettare le popolazioni con prodotti chimici per il controllo delle nascite o virus tumorali addirittura invisibili. In realtà, questo è esattamente quello che è successo a ben 98 milioni di americani durante le vaccinazioni antipolio di massa degli anni 1960 e ’70. Il CDC ha  documentato l’iniezione “accidentale” di milioni di americani con lo SV40 virus delle scimmie che causa il cancro , ma l’agenzia ha rimosso tutta la storia dal suo sito nel 2013.

In Kenya oggi, le autorità governative sostengono che il prodotto chimico di sterilizzazione è stato una contaminazione  “accidentale “. Questa è la scusa che può sempre essere usata come storia di copertina negli schemi delle vaccinazioni come arma, dove i governi deliberatamente contaminano i vaccini con note particelle chimiche che terminano la vita, promuovono il cancro o causare aborti spontanei.

I vaccini come armi = medicine criminali contro l’umanità 

La deliberata aggiunta di HCG nei vaccini, senza una completa informativa della popolazione è una violazione atroce dei diritti umani e della dignità umana.

Qui ci sono solo alcuni dei crimini in corso commessi contro l’umanità con il pretesto di vaccinazioni:

CRIMINE # 1) Nessun consenso informato. Nessuna di queste donne in Kenya è stata detta la verità che venivano iniettate con una sostanza chimica di sterilizzazione progettata per causare infertilità.

CRIMINE# 2) Genocidio a scopo razziale. L’orientamento sulle donne keniote con questo vaccino è una selezione deliberata in base alla loro razza. Da ogni punto di vista ragionevole, questo è un crimine motivato da odio razziale con conseguente genocidio.

CRIMINE # 3) L’uccisione deliberata di un essere umano. Gli aborti spontanei causati da questi HCG iniettati con vaccini ha comne risultato la fine di una vita umana all’interno del corpo della madre. Queste uccisioni avvengono senza il consenso o il permesso della madre, né alcuna possibilità di difesa della vita del nascituro.

CRIMINE # 4) Violazione delle Convenzione di Ginevra sulla  limitazione di sperimentazione medica. Tutte queste donne keniote iniettate con questo vaccino sono utilizzate come cavie umane in segreto, un esperimento medico criminale. Nessuna di queste donne ha firmato volontariamente per questo esperimento medico, né erano informate. Questo è un crimine medico contro gli esseri umani.

CRIMINE # 5) Crimine contro le donne. Solo le donne sono state selezionate in questo mirato sforzo di vaccino per la sterilizzazione, dimostrando che questo non è solo un crimine basato sulla razza, ma anche un crimine di genere contro le donne.

Se si aggiunge a tutto quanto detto sopra, che,  i vaccini sono usati  intenzionalmente come arma inoculante contenente un nota sostanza chimica per la sterilizzazione sviluppata dall’OMS, distribuita in maniera genocida con sfondo razziale che colpisce le donne, ed essere utilizzate in un esperimento medico illegale in cui vengono somministrate inoculazioni di vaccini .

Quando somministrato tramite vaccini, il genocidio e l’omicidio non divengono Notizie interessanti da diffondere

Eppure, nonostante tutto questo, i media mainstream conoscono perfettamente questa attività. La Organizzazione Mondiale della Sanità lo approva. Le Nazioni Unite le organizza. I governi aiutano a finanziandola. Scienziati si prodigano e li sostengono discolpando i vaccini  . I media coprono e censurano la storia, sperando che non si legga Natural New o LifeSiteNews o altri siti web per conoscere la verità sui  vaccini.

Quando le farmacie nel vostro quartiere spingono per vaccini sulla influenza e di altri vaccini, e non ti dicono che sono parte di una branca della ricca medicina del genocidio, di crimini d’odio a sfondo razzista e una guerra medica contro le donne. Non ti dicono che i vaccini iniettabili dell’influenza contengono mercurio tossico con concentrazioni 100 volte il mercurio trovato nei pesci dell’oceano . Non dicono nulla di quello che c’è in quei vaccini per la stessa ragione, che non lo hanno mai detto alle donne in Kenya, lo fanno anche con voi.

I vaccini sono armi perfette contro le donne e i bambini

La verità è che i vaccini sono facilmente implementati come armi contro l’umanità e sotto la false storie ti raccontano che stanno salvando l’umanità. Quale modo migliore di perseguire deliberatamente il controllo della popolazione indotto chimicamente e convincere le persone che vengono iniettati “per il loro bene?”

Proprio per questo il famoso Bill Gates ha detto :

Il mondo di oggi ha 6,8 miliardi di persone … ed è diretto verso i 9 miliardi. Ora, se facciamo un ottimo lavoro con i nuovi vaccini, l’assistenza sanitaria, i servizi di salute riproduttiva, potremmo abbassarla forse del 10 o il 15 per cento.

Perché Bill Gates parla di vaccini per ridurre la popolazione umana se i vaccini non contengono nascosti li  agenti di sterilizzazione? Ricordate, Gates è la stessa persona che ha finanziato tutti i tipi di tecnologie di sterilizzazione tra cui una che fa esplodere lo scroto maschile con le onde sonore ad alta intensità per renderli infertili .

I migliori strumenti per lo spopolamento umano

Bill Gates fa parte di una  aggressiva cabala medica segreta e crede che lo spopolamento umano è urgente per salvare il pianeta. Questo gruppo, che comprende molti scienziati e virologi, credono che gli strumenti più efficaci per spopolamento umano sono:

1) I vaccini segretamente arricchiti con sostanze chimiche per la sterilizzazione.

2) Virus geneticamente ingegnerizzati con un alto tasso di mortalità, progettati probabilmente per indirizzarsi verso specifiche razze e profili genetici.

Ad esempio, il dottor Charles Arntzen, capo del Biodesign Institute for Infectious Diseases and Vaccinology ha recentemente scherzato sull’uso di un virus progettato per abbattere la popolazione umana , dicendo “Questa è la risposta! Uscire e utilizzare l’ingegneria genetica per creare un virus migliore. ( risate) Venticinque per cento della popolazione è stata Contagiata “.

  • Come ho scritto il 22 Ottobre 2014 , molti virologi credono che gli esseri umani non sono altro che un “parassita” che deve essere consumato da un virus ” la risposta immunitaria” del pianeta alla sovrappopolazione. Ecco un brano del libro ” zona calda” di Richard Preston, che riassume il modo in cui pensano questi scienziati 
  • … la terra sta montando una risposta immunitaria contro la specie umana. Si sta cominciando a reagire al parassita umano, l’infezione invade le persone,le zone d’ombra reali in tutto il pianeta, le cancerose e decomposte  Europa, Giappone e Stati Uniti, a strati con la replica di primati [cioè gli esseri umani],  nelle colonie ingrandisce la diffusione e minacciano di scuotere la biosfera con estinzioni di massa
  • Forse è il concetto su “tale” che la biosfera possa tenere cinque miliardi di esseri umani. Oppure potrebbe anche dire che l’estrema aumento di popolazione, che si è verificato negli ultimi cento anni circa, si è improvvisamente prodotta una grande quantità di carne, è seduta ovunque nella biosfera e non è in grado di difendersi da una forma di vita che potrebbe desiderare distruggere …
  • il sistema immunitario della terra, per così dire, ha riconosciuto la presenza della specie umana e sta cominciando a provvedere. La terra sta cercando di liberarsi di una infezione che è  il parassita umano.

Cosa c’è di straordinario in tutto questo? Il fatto è che – sia i vaccini che i virus ingegnerizzati sono usati come armi – la realtà è che le persone più influenti della comunità scientifica vedono l’umanità come un nemico da distruggere tramite strumenti della medicina e della scienza. Terribile a dirsi, ma, la scienza medica moderna ha gli strumenti per svolgere le sue aggressioni genocide sul genere umano attraverso l’emissione “accidentale” di virus mortali o di contaminazioni sempre “accidentali” nei vaccini con sostanze chimiche per la sterilizzazione di massa.

Le prove deliberate  di prodotti chimici di sterilizzazione nei vaccini delle Nazioni Unite pone la domanda ovvia: La recente epidemia di Ebola in Africa occidentale è stata accidentale o intenzionale? E che altro potrebbero fare gli scienziati, spacciatori di vaccini, le autorità sanitarie mondiali e i governi che hanno in mente lo spopolamento umano negli anni a venire?

C’è già qualcosa nella catena alimentare che provoca la sterilizzazione? La risposta è un SI, e proprio come i virus pandemici, è anch’essa genetica.

I cinque vettori per distruggere l’umanità

Questi sono i vettori per l’attacco genocida basata sulla scienza per l’umanità:

1) I Vaccini
2) I Virus
3) L’Alimentazione
4) L’Acqua
5) Le scie chimiche (vale a dire la distribuzione in      atmosfera di sostanze chimiche)

Tutti e cinque questi vettori presentano, per gli scienziati  “opportunità” di genocidio e di raggiungere il loro obiettivo di sterilizzazione e spopolamento umano. Questo è esattamente il motivo per cui chiunque voglia sopravvivere al grande abbattimento umano attualmente in corso deve prendere misure straordinarie per isolarsi dal cibo istituzionalmente-prodotto, acqua e medicine. Gli unici alimenti sicuri, acqua e medicine sono quelli che sono prodotti in modo indipendente e di gran lunga al di fuori del controllo del Big Food, Big Agri e Big Pharma.

Non bere l’acqua di città senza averla prima filtrata, e leggere i risultati dei test di laboratorio su tutti i filtri per l’acqua popolari su www.WaterFilterLabs.com

Non mangiare alimenti di produzione industriale. Non permettete a voi stessi di essere iniettato con i vaccini che usano come arma. Non assumere farmaci letali di Big Pharma. Siate intelligenti e siate scettici circa la “sicurezza” rivendicata da tutte quelle  istituzioni e autorità che letteralmente vogliono uccidere una percentuale significativa della popolazione mondiale esistente.

Se sei intelligente e pieno di risorse, potresti anche sopravvivere a questo grande abbattimento degli umani. D’altra parte, coloro che sono ansiosi in fila per farsi iniettare  i vaccini contro l’influenza stagionale devono ammettere di essere troppo stupidi e ingenui per durare a lungo in un mondo dove “la scienza” ha dichiarato una guerra segreta alla vita umana.

Fonti per questo articolo includono:

[1] http: //www.lifesitenews.com/news/a-mass-ster …

[2] http: //www.naturalnews.com/041345_cdc_polio _…

[3] http : //www.naturalnews.com/047358_ebola_outb …

[4] http: //www.naturalnews.com/029911_vaccines_b …

[5] http: //www.naturalnews.com/046347_ebola_vacc …

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento