Gobekli Tepe mostra la cometa che colpì la Terra nel 10950 a.C.?

Gobekli Tepe mostra la cometa che colpì la Terra nel 10950 a.C.?

Il pilastro con lo Scorpione.

Si  chiama “Dryas Recente” il periodo di repentino congelamento determinatosi circa 11 mila anni orsono, a cui si deve  quasi certamente la improvvisa estinzione del  mammut lanoso in Siberia ed altra megafauna nel Nord-America,  la fine altrettanto improvvisa di alcune  culture preistoriche (cultura Clovis), e la comparsa di altre comunità  umane    cui si deve la “scoperta” dell’agricoltura.  Prove  geologiche mostrano anche un improvviso scioglimento dei ghiacci e immani alluvioni in Nord-America, più  la presenza di nano-particole risalenti a quell’evento (nano-diamanti, platino, glomeruli di vetro fuso)   che hanno fatto pensare   che la  causa del Dryas  sia stata  l’impatto di una cometa, con  una conseguente rovinosa pioggia di meteoriti.

Secondo gli  astronomi,  il colpevole  più probabile è il progenitore della cometa Encke, oggi molto più piccola e innocua; ma allora era un corpo celeste di  almeno 100 chilometri di diametro, e dovette essere visibile nel cielo agli uomini di allora come una stella “nuova” e  molto luminosa per vari anni, che minacciosamente diventava più grande,   quasi un annuncio della catastrofe cosmica  che li avrebbe travolti. E’  comunemente accettato che le meteoriti Tauridi, che piovono sul nostro pianeta in ottobre-novembre, siano i resti di quello sfasciume  della cometa Encke,   l’anello di frammenti  che intersecano l’orbita terrestre 4  volte ogni 6 mila anni.  Oggi  le Tauridi sono  innocenti meteoriti; 12 mila  anni fa dovette essere una gragnuola di  bolidi titanici che devastarono l’emisfero Nord.

Ora,  il prodigioso e misterioso  sito archeologico di Gobekli Tepe, nella Turchia meridionale,  risale a 11 mila anni orsono,    al 9000  a.C., di seimila anni più  antico di Stonehenge,  relativamente di poco posteriore alla catastrofe gelida del Dryas. E’ opera di una vera e propria civiltà  avanzata, in  un’epoca ritenuta impossibile – prima  infatti dell’agricoltura, quando le comunità umane di allora, le piccole tribù di cacciatori-raccoglitori, non disponevano della quantità di manodopera  per tagliare e sollevare  i celebri pilastri a T , e soprattutto delle riserve alimentari per mantenere  schiere di scultori a intagliarne le misteriose figure: figure di animali “strani”   perché molti non fanno parte della cacciagione da alimentazione: scorpioni, serpenti, avvoltoi…

E se quegli animali fossero in realtà simboli astronomici, delle costellazioni  dello Zodiaco?  E’ quasi certo  siano gli “animali” dipinti nelle caverne di Lascaux sono segni zodiacali.

 

 

 

 

 

 

Gli antichissimi uomini erano metafisici e precisi osservatori del cielo notturno, cui attribuivano significati sacrali e predittivi; da vari  indizi si ritiene che alcuni popoli preistorici  avessero coscienza della precessione degli equinozi, un fenomeno di torsione dell’asse terreste che si completa in 25.800 anni.

 

E se  le  cinte di Gobekli Tepe  descrivessero, in linguaggio astronomico, la catastrofe del 10.950 a. C., e rimasta certo  paurosamente  infissa nella memoria collettiva dei loro  costruttori? L’affascinante ipotesi è stata avanzata da due studiosi della facoltà di ingegneria  dell’Università di Edimbugo,  Martins Sweatman e Dimitrios Tsikritsis.

I due studiosi hanno unito geologia, archeologia e  paleo-astronomia – esiste sul  web un programma gratuito che   mostra come si presentava  il cielo in   passato, anche ai costruttori di Gobekli Tepe 11 mila  anni  prima  di Cristo  (http://www.stellarium.org/it/)  ed hanno cercato di identificare  le costellazioni  descritte dagli “animali” sul pilastro 43.   Supposto che lo scorpione rappresentasse proprio l’attuale costellazione dello Scorpione,  hanno ricostruito la posizione degli altri “animali” (costellazioni)   vicini in nei giorni della tragedia più grande di quella umanità, dove certamente migliaia di esseri umani furono spazzati via.

La “volpe” (b) può essere il simbolo di una cometa dalla lunga coda.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non vi traduciamo le 18 densissime pagine della rivista “Mediterranean Archaeology and Archaeometry”  in cui i due studiosi hanno pubblicato la loro ipotesi:

http://maajournal.com/Issues/2017/Vol17-1/Sweatman%20and%20Tsikritsis%2017%281%29.pdf

Basti segnalare l’ingegnosità della ricerca  e della ricostruzione del cielo di “allora”. Le posizioni reciproche delle costellazioni che sarebbero raffigurate  in quella stele   si sono verificate in quattro date: nel 2000 della nostra era, nell’equinozio d’autunno del 4850 a.C., nel solstizio d’estate del 10.950 a.C., oppure nell’equinozio di primavera del 18mila a.C.    Ovviamente la data “suggestiva” è la terza,   la più vicina alla catastrofe  che provocò il raffreddamento fulmineo  della Terra e la morte dei mammut   siberiani, trovati con ancora nello stomaco  il cibo che stavano  brucando, fra cui  erbe e piante estivo-primaverili.

Posizioni di Sole e costellazioni nel solstizio d’estate del 10.950 a. C.

Naturalmente   ci sono difficoltà ad accettare questa ardita ipotesi;  fra cui il fatto che i templi di Gobekli Tepe sono stati elevati un migliaio di anni dopo l’Evento catastrofico. Possibile che una civiltà senza scrittura ne conservasse la memoria,  tramandandola di generazione in generazione? I due studiosi non  nascondono le difficoltà. Tuttavia la loro tesi è affascinante e lancia come un raggio di luce significativa  su quell’antico gruppo umano, così tecnicamente avanzato e così intelligente. Come vive va, senza agricoltura? Una delle ipotesi è che l’uomo antichissimo  dell’emisfero Nord vivesse non semplicemente da raccoglitore e cacciatore, ma fra immense distese di grani selvatici spontanei, che fornivano loro  i necessari energetici carboidrati, e la relativa abbondanza che dava  loro il tempo di vivere non  già ossessionati dal procurarsi la cena, ma osservando da metafisici e sapienti il cielo stellato  – da cui oltrettutto sapevano poteva  precipitare un  altro  malvagio corpo cosmico devastatore. Solo dal Dryas, si ritiene,   quegli uomini (vicini alla Mezzaluna Fertile) ebbero la necessità di coltivate i cereali che  avevano smesso di crescere  spontanei nel clima più freddo ed arido, di selezionarli, di  seminarli,  di irrigarli.  Per procurarsi il pane col sudore della fronte e un’organizzazione sociale specifica, quelle delle monarchie idrauliche.

Misteri..

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Scoperta cospirazione anticubana che coinvolge terroristi, mercenari e senatori cileni

Scoperta cospirazione anticubana che coinvolge terroristi, mercenari e senatori cileni 

percy-francisco
Sa Defenza

Una fonte totalmente  credibile ha annunciato che a Miami – vi è la base del noto terrorista e leaderdella Fundación Rescate Jurídico (FRJ), Santiago Alvarez Fernández Magriñá, fondazione condotta dalla controrivoluzionariaMartha Beatriz Roque Cabello – in segreto e maliziosamente, con un chiaro progetto a discapito degli altri oppositori di Poder Popular,  alle prossime elezioni del 2018 cercano il sostegno tra i gruppi mercenari decidono a favore di un progetto su Cuba guidato da Rosa María Payá, sostenuta dal senatore Patricio Walker ed i suoi soci al Senato del Cile, attraverso il quale  “richiedono un plebiscito con un forte impatto sul sistema politico, economico e sociale di Cuba“. Secondo questi piani, cercherebbero di dare pieno sostegno alla recente iniziativa interventista promossa dal Senato del paese meridionale.

Due elementi interessanti esistono intorno a questa cospirazione.

La prima è che FRJ sta usando fondi finanziari e consigli  sponsorizzati da senatori  cileni, accanto al consueto appoggio dei media. Così, solo coloro che accettano di sostenere Cuba Decide avrebbero la priorità di beneficiare di questi fondi, di origine dal Dipartimento di Stato  e altre fonti abbastanza conosciuti come la NED, l’USAID e altre coperture. Questo ha fatto arrabbiare e ha sorpreso molti controrivoluzionari che optano per progetti alternativi, e vedono questa azione come un chiaro tentativo di spodestare il loro ruolo e, soprattutto, è il denaro che motiva entrambi. A tal fine,  con riluttanza, raggiunge solo il controrivoluzionario  Mario Felix Lleonart Barroso che è stato pagato per diffondere l’iniziativa del senatore Walker e Paya nelle fila dei controrivoluzionari.

In secondo luogo, è noto che il terrorista Santiago Alvarez a Miami ha contattato un altro criminale,Angel de Fana -leader di un gruppuscolo “Plantados hasta la Libertad y la Democracia en Cuba“, inoltre,  è stato recentemente “onorato” e insignito , dal governatore della Florida, con laMedalla de la Libertad ,  ha inoltre ordinato alle fazioni gestite dentro Cuba di sottoporsi a questa decisione, pena la sospensione dei finanziamenti che riforniscono regolarmente questi gruppi per le loro attività sovversive.

La verità è che nell’intenzione di sfruttare la Payáe il suo progetto con altri controrivoluzionari in via di sviluppo, in sono aggiunti rozzi ricatti, vi è l’impegno di un personaggio, il cui tour attuale in Cile si è  sgonfiato, ha cercato di raggiungere  l’impatto mediatico. E’ un continuo e ostinato tentativo  di sponsorizzare un prevedibile fallimento.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/04/scoperta-cospirazione-anticubana-che.html

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

USA: Un governo di deficienti

USA: Un governo di deficienti

Paul Craig Roberts
sadefenza

E’ diventato imbarazzante essere un americano. Il nostro paese ha avuto quattro presidenti criminali di guerra in successione. Clinton ha lanciato due volte attacchi militari contro la Serbia, ordinando alla NATO di bombardare l’ex Jugoslavia per due volte, sia nel 1995 che nel 1999, in modo che dà a Bill ben due crimini di guerra. George W. Bush ha invaso l’Afghanistan e l’Iraq e ha attaccato province del Pakistan e dello Yemen per via aerea. Che divengono per Bush  quattro crimini di guerra. Obama ha usato la NATO per distruggere la Libia e ha inviato i mercenari per distruggere la Siria, commettendo così due crimini di guerra. Trump ha attaccato la Siria con le forze degli Stati Uniti, diventando così un criminale di guerra già all’inizio del suo regime.

Nella misura in cui l’ONU ha partecipato a questi crimini di guerra insieme a europei, canadesi e australiani vassalli di Washington, tutti sono colpevoli di crimini di guerra. Forse la stessa ONU dovrebbe essere chiamato in giudizio davanti al Tribunale per crimini di guerra con l’Unione europea, Stati Uniti, Australia e Canada.

Un bel record per la Civiltà occidentale, se di civiltà si tratta, è la più grande committente di crimini di guerra nella storia umana.

E ci sono altri reati in Somalia e i colpi di stato di Obama contro l’Honduras e l’Ucraina e tentativi in ​​corso di Washington di rovesciare i governi di Venezuela, Ecuador, e Bolivia. Washington vuole rovesciare l’Ecuador al fine di afferrare e torturare Julian Assange, il leader mondiale democratico.

Questi crimini di guerra commessi da quattro presidenti degli Stati Uniti hanno causato milioni di morti e feriti tra i civili e dei diseredati e dislocato milioni di popoli, che sono ormai arrivati ​​come rifugiati in Europa, Regno Unito, Stati Uniti, Canada e Australia, portando con se i loro problemi, alcuni dei quali diventano problemi per i cittadini europei, con gli stupri di gruppo.

Qual’è la ragione di tutta la morte e la distruzione e l’inondazione del Ovest con i rifugiati della violenza del nudo Occidente? 
Non lo sappiamo. Stiamo alle bugie raccontate: non esistevano “armi di distruzione di massa” di Saddam Hussein, che il governo degli Stati Uniti sapeva come un fatto assoluto. “L’uso di Assad delle armi chimiche”, una evidente, palese menzogna. “Armi nucleari iraniani,” un’altra palese bugia. Le menzogne ​​su Gheddafi in Libia sono così assurde che è inutile ripeterle.

Quali erano le menzogne usate per giustificare i bombardamenti delle tribù in Pakistan, per bombardare un nuovo governo in Yemen? Nessun americano lo sa o si preoccupa.

Perché della violenza degli Stati Uniti contro la Somalia? Anche in questo caso, nessun americano sa o si preoccupa di sapere.

O i deficienti lo hanno visto in un film.

La violenza fine a se stessa. Questo è ciò che l’America è diventata.

In effetti, la violenza è ciò che è l’America. Non c’è niente altro lì. La violenza è il cuore dell’America.

Prendere in considerazione non solo i bombardamenti e la distruzione dei paesi, ma anche la gratuità, la scandalosa violenza della polizia senza fine contro i cittadini statunitensi. Se qualcuno deve essere disarmato, è proprio la polizia a doverlo essere. La polizia è impegnata nella “violenza armata” più di chiunque altro, e diversamente dalle bande di narcotrafficanti che combattono l’uno contro l’altro per il territorio, la violenza della polizia non ha altra ragione se non l’amore di commettere violenza contro altri esseri umani. La polizia americana abbatte i  ragazzi americani di 12 anni prima di fare loro una qualsiasi domanda, e , soprattutto se sono neri.

La violenza si è personificata nell’America. L’America è la violenza. I liberali idioti incolpano i possessori di armi, ma è sempre il governo la fonte della violenza. Questo è il motivo del perché i nostri padri fondatori ci hanno dato il Secondo Emendamento. E’ non sono i possessori di armi che hanno distrutto completamente o in parte ben otto altri paesi. E’ il governo armato con i soldi dei contribuenti degli Stati Uniti che si impegna nelle violenze.

Il desiderio dell’America per la violenza, sta suscitando dei [veri e propri] idioti, a Washington contro persone che potrebbero commettere violenza: i russi,  i cinesi, l’Iran e la Corea del Nord.

Cominciando dal quel mentecato di Clinton ogni governo degli Stati Uniti, ha interrotto o si è ritirato dagli accordi presi con la Russia, accordi che sono stati fatti al fine di ridurre le tensioni e il rischio di una guerra termonucleare. Washington inizialmente ha coperto le sue misure aggressive nei confronti della Russia con la menzogna, dei siti di missili ABM sulla frontiera della Russia, affermando che sono lì per proteggere l’Europa da (inesistenti) ICBM nucleari iraniani.

Il regime di Obama ha detto altre bugie e aumentate con false accuse contro il presidente della Russia, al fine di imbastire tensione tra le potenze nucleari, l’antitesi della politica di Ronald Reagan. Eppure i liberali idioti amano Obama e odiano Reagan.

Lo sapevate che la Russia è così potente che la NSA e la CIA sono così deboli e indifese che la Russia può determinare l’esito delle elezioni americane? 
Dovete sapere questo, perché questo è tutto ciò  che hai sentito dire dalla bocca del totalmente corrotto Partito Democratico, la CIA, l’FBI, i media prostituiti Americani, e gli idioti che ascoltano la CNN, MSNBC, NPR o leggono il New York Times e Washington Post .

Sicuramente avete sentito parlare almeno un migliaio di volte che la Russia ha invaso l’Ucraina; eppure il fantoccio di Washington si trova ancora al governo di Kiev. Uno deve avere un QI superiore a 90 per capire che se la Russia ha invaso l’Ucraina, Ucraina non sarebbe più lì.

Lo sapevate che il presidente della Russia, che i sondaggi mostrano al mondo come il leader più rispettato nel mondo, è, secondo a Hillary Clinton “il nuovo Hitler”?

Lo sapevate che il leader più rispettato al mondo, Vladimir Putin, è un mafioso, un delinquente, una tarantola al centro di una rete di spionaggio, secondo i membri del governo degli Stati Uniti che sono persone così stupide che non possono nemmeno per incantesimo fare i propri nomi?

Sapevate che Putin, che ha evitato di rispondere in modo aggressivo alle provocazioni degli Stati Uniti, non per paura, ma per rispetto per la vita umana, si dice che sia un caparbio che vuole ricostruire dell’impero sovietico? Eppure, quando Putin ha inviato la forza armata russa contro gli Stati Uniti e Israele che hanno addestrato e fornito d’armi l’esercito georgiano e che Washington ha inviato ad attaccare l’Ossezia del Sud, l’esercito russo ha conquistato la Georgia in cinque ore; inoltre si è ritirato dopo aver insegnato agli idioti la lezione. Se Putin avesse voluto ricostruire l’impero russo, perché non si è tenuto la Georgia, una provincia russa da 300 anni prima della frattura provocata da Washington dell’Impero russo, quando  crollò l’Unione Sovietica? Washington era impotente sul fare qualsiasi cosa, e Putin avrebbe potuto dichiarare la Georgia essere, ancora una volta, parte della Russia.

E ora abbiamo l’imbarazzo del direttore della CIA di Trump, Mike Pompeo, che forse è la persona più stupida dell’America. Qui abbiamo un deficiente del grado più basso. Io sono sicuro che non ci sia alcuno livello di IQ. Anzi, forse è zero assoluto.

Questo deficiente, se si qualifica a quel livello, cosa di cui dubito, ha accusato Julian Assange, il più importante giornalista del mondo, la persona che più di tutti rappresenta il primo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti, di essere un demone che fa le parti ai dittatori e mette in pericolo la egemeonia e la sicurezza americana con l’aiuto della Russia. Tutto perché Wilileaks pubblica materiale da fonti ufficiali che rivelano il comportamento criminale del governo degli Stati Uniti. Wikileaks non ruba i documenti. I documenti sono trapelati e forniti a Wikileaks da informatori che non tollerano l’immoralità e le bugie del governo degli Stati Uniti.

Chi dice la verità è per definizione contro gli Stati Uniti d’America. E quel deficiente di Pompeo intende prenderli di mira.

Quando ho letto l’accusa di Pompeo contro Assange, ho pensato che doveva essere uno scherzo. Il direttore della CIA vuole revocare il Primo Emendamento. Ma in realtà è quello che ha detto quel deficiente di Pompeo. https://www.rt.com/usa/384667-cia-assange-wikileaks-critisize/

Cosa possiamo fare, e cosa che deve fare il mondo, quando abbiamo degli idioti che vengono nominati direttori della Central Intelligence Agency, in qualità di Presidente degli Stati Uniti, come consigliere della sicurezza nazionale, o come Segretario della Difesa, o come Segretario di Stato, ambasciatore degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, o come redattori del New York Times, Washington post, CNN, NPR, MSNBC? Come ci può essere alcuna intelligenza quando i nominati responsabili sono solo degli idioti ?

Stupido è chi fa lo stupido. Il governo cinese ha detto che gli idioti americani potrebbero attaccare la Corea del Nord in qualsiasi momento. Una grande flotta degli Stati Uniti si sta dirigendo verso la Corea del Nord. La Corea del Nord a quanto pare ora possiede armi nucleari. Un’arma nucleare nord coreana può spazzare via la totalità della flotta degli Stati Uniti. Perché Washington li invita a questo risultato?L’unica risposta possibile è la stupidità di uno stupido.

La Corea del Nord non dà fastidio a nessuno. Perché Washington riprende la Corea del Nord? Washington vuole forse la guerra con la Cina? Nel qual caso, Washington, lambisce al largo della costa occidentale degli Stati Uniti? Perché le politiche di sostegno della West Coast che implicano la scomparsa della costa occidentale degli Stati Uniti? I deficienti della costa occidentale ritengono che gli Stati Uniti possono iniziare la guerra con la Cina, o la Corea del Nord, senza conseguenze per la West Coast? Sono Americani anche questi assolutamente stupidi?

La Cina o la Russia singolarmente possono spazzare via gli Stati Uniti. Insieme possono rendere il Nord America inabitabile fino alla fine dei tempi. Perché degli idioti a Washington provocano le potenze nucleari?
I deficienti di Washington credono che la  Russia e la Cina si sottometteranno per paura delle loro minacce?

La risposta è: A Washington vi è una massa di deficienti, di persone stupide, sotto del significato stupido. Queste persone fuori dalla realtà immaginano che la loro arroganza e prepotenza li elevi al di sopra della realtà.

Quando il primo missile Satan2 colpirà  Washington, la più grande collezione di deficienti di tutto il mondo cesserà di esistere.

Il mondo tirerà un enorme sospiro di sollievo.

Prendeteli! Andiamo idioti, eliminate voi stessi! Il resto di noi non può più aspettare.

Note

Dr. Paul Craig Roberts era Assistente Segretario del Tesoro per la politica economica e direttore associato del Wall Street Journal. E’ stato editorialista di Business Week, Scripps Howard News Service, e Creators Syndicate. Ha avuto molti impegni universitari.

Questo articolo ( USA un governo di deficienti – PaulCraigRoberts.org ) è stato originariamente pubblicato da Paul Craig Roberts

http://sadefenza.blogspot.com/2017/04/usa-un-governo-di-deficienti.html

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Come il governo degli Stati Uniti falsifica il racconto

Come il governo degli Stati Uniti falsifica il racconto

Ha la Siria utilizzato effettivamente armi chimiche?

PHILIP GIRALDI
unz.com/

La storia ordierna sulle armi chimiche suona come abbiamo sentito altre volte, nel mese di agosto 2013 è stata ben poco convincente. Lo scetticismo, sulle affermazioni della Casa bianca che sostiene Damasco abbia usato un arma chimica , il 4 aprile , contro i civili nel villaggio di Khan Sheikhoun, nella provincia di Idlib. Poco dopo l’incidente più recente, il presidente Donald Trump, forse traendo le sue informazioni dai notiziari televisivi, di colpo ha dichiarato che il governo del presidente Bashar al-Assad aveva ordinato l’attacco. Egli ha anche osservato che l’uso di prodotti chimici ha “superato molte linee rosse” e ha lasciato intendere che Damasco è ritenuto il responsabile. Ventiquattro ore dopo arriva la punizione sotto forma di lancio di 59 missili da crociera diretti contro la base aerea siriana di Sharyat. Il numero di vittime, se del caso, rimane poco chiaro e la base stessa ha subito solo danni di lieve entità tra l’altro molti dei missili hanno mancato il loro obiettivo. L’aggressione fisica è seguita a un attacco verbale, dove l’Amministrazione Trump incolpa la Russia per la protezione di al-Assad e chiede che Mosca interrompa la sua alleanza con Damasco se vuole ristabilire buone relazioni con Washington.

I media, guidati dai soliti burattinai neoconservatori, hanno applaudito l’amore per  il duro marchio di di Trump contro la Siria, Damasco non aveva alcun motivo di mettere in scena un attacco del genere, mentre i cosiddetti ribelli avevano molto da guadagnare. L’escalation della guerra non serve ad alcun interesse degli Stati Uniti e in realtà danneggia le prospettive per l’eliminazione di ISIS in qualunque momento. I liberali interventisti del  Partito Democratico si sono uniti con i senatori John McCain, Lindsay Graham e Marco Rubio per celebrare l’attacco con i missili da crociera e la dura retorica . Il deputato democratico Tulsi Gabbard uomo con principi eminenti e ragionevole, ha chiesto la prova di colpevolezza siriana, dicendoFa arrabbiare e mi rattrista che il presidente Trump abbia ascoltato il consiglio dei falchi che hanno sostenuto il cambio di regime illegale con la  guerra per rovesciare il governo siriano. Questa escalation è miope e porterà a più morti civili, più rifugiati, il rafforzamento di al-Qaeda e altri terroristi, e il confronto diretto tra gli Stati Uniti e Russia, che potrebbe portare a una guerra nucleare. Questa Amministrazione ha agito avventatamente senza aver cura o considerazione delle gravi conseguenze dell’attacco degli Stati Uniti contro la Siria senza attendere le prove dalla scena del avvelenamento chimico.” Per la pena che fa, è stato diffamato dai membri del suo stesso partito , che hanno chiesto le sue dimissioni .

Altri membri del Congresso, tra cui i senatori Rand Paul e Tim Kaine, hanno chiesto il voto del Congresso per autorizzare l’entrata in guerra, sono stati ignorati o deliberatamente emarginati. Ciò significa che gli Stati Uniti hanno commesso un crimine di guerra contro un paese con il quale non è in guerra e lo ha fatto ignorando l’articolo 2 della Costituzione, che concede al Congresso il potere esclusivo di dichiarare guerra. Hanno anche omesso di stabilire il casus belli che la Siria rappresenta in una sorta di minaccia per gli Stati Uniti.

Quello che è divenuto chiaro, a causa dell’attacco degli Stati Uniti e le sue conseguenze, è che il reset generale con la Russia è diventato inimmaginabile, e significa  che un accordo di pace per la Siria è per ora irraggiungibile. Questi ha anche fatto sì che i ribelli contro il regime di al-Assad saranno autorizzati, forse volutamente alla messa in scena di “incidenti” chimici per dare la colpa al governo di Damasco e manipolare l’opinione pubblica internazionale. ISIS, che vacilla prima dell’attacco di rappresaglia, gli è stata data tregua dal governo degli Stati Uniti che sono impegnati a sradicarla. E Donald Trump, ha rinnegato i suoi impegni della campagna elettorale, per evitare un coinvolgimento più pressante nelle guerre in Medio Oriente e ricucire con Mosca.

Ci sono stati due documenti centrali relativi ai presunti incidenti siriani con armi chimiche nel 2013 e 2017, si leggono entrambi nei comunicati stampa. Si riferiscono entrambi a un consenso all’interno della comunità di intelligence degli Stati Uniti (IC) esprimono “fiducia” ed “elevata sicurezza” quanto riguarda le loro conclusioni, ma nessuno dei due è contributo del direttore della National Intelligence, e sarebbe appropriato se l’IC avesse in effetti il consenso. Ma.  Né il direttore della National Intelligence, né il direttore della CIA erano presenti in nella foto che mostra la squadra della Casa Bianca che delibera sulla Siria. Entrambi i documenti giustificativi sull’attacco missilistico degli Stati Uniti sono stati, infatti, stranamente messi fuori dalla Casa Bianca, il che suggerisce che sono stati messi insieme in fretta e furia per sostenere una decisione politica sull’uso della forza che era già stata presa antecendentemente ai fatti.

I due documenti forniscono molte informazioni circostanziate, ma poche in termini di prova reale. Nel 2013 la versione di Obama  della “Valutazione del governo sull’uso da parte del governo siriano di armi chimiche, del 21 agosto 2013,” è stato criticato quasi immediatamente quanto  stabilito, poiché non c’erano spiegazioni alternative circa l’origine degli agenti chimici che avrebbero ucciso più di mille le persone dentro e fuori la città di Ghouta. La versione Trump del 2017 sull’ipotetico  “ Uso di armi chimiche del regime di Assad del 4 aprile 2017 ,” e allo stesso modo sotto il fuoco di numerose parti. Generalmente l’affidabile giornalista Robert Parry sta segnalando che l’intelligence dietro le rivendicazioni della Casa Bianca proviene in gran parte dai satelliti, anche se nulla è stato rilasciato in riserva alla conclusione che il governo siriano fosse dietro l’attacco, un’omissione strana, come tutti sanno le capacità satellitari non sono generalmente considerate una fonte o metodo qualificato. Parrycita anche il fatto che ci sono teorie alternative su ciò che è accaduto e il perché, alcuni dei quali sembrano provenire dall’intelligenza e dalla comunità della sicurezza nazionale, che erano in parte preoccupati per l’affrettato giudizio della Casa Bianca. Il Professore del MIT Theodore Postol, considerato un esperto sulle munizioni, ha messo in dubbio il resoconto del governo su quanto è avvenuto a Khan Sheikhoun tramite una dettagliata analisi delle prove disponibili. Egli ritiene che l’agente chimico sia stato tirato da terra, e, non da un aereo, suggerendo che si trattava di un attacco iniziato dai ribelli per farlo apparire come se fosse stato causato da una bomba siriana.

Nonostante le difficoltà, “Fidati di me”, dice Donald Trump. I russi e siriani chiedono un’indagine internazionale sul presunto incidente con armi chimiche, ma col passare del tempo la capacità di discernere ciò che è accaduto diminuisce. Tutto ciò che è indiscutibilmente noto, a questo punto è che la Syrian Air Force ha attaccato un obiettivo a Idlib e una nube di sostanze chimiche tossiche è stato in qualche modo liberata. Il gruppo terroristico di al-Ansar (affiliato ad al-Qaeda) ha il controllo della zona e beneficia grandemente dalla narrativa ricorrente occidentale. Se fossero loro stessi i ​​realizzatori effettiva dell’attacco, non c’è dubbio che la pulizia e la riconfigurazione del sito sostiene quanto si sta promuovendo, e che sia acriticamente accettata sia dai media mainstream che da un certo numero di governi. Gli Stati Uniti devono fare del loro meglio per distruggere qualsiasi richiesta che sfida le ipotesi che sono già avvenute . L’Amministrazione Trump sta minacciando di voler  fare di più per rimuovere Bashar al-Assad e ogni americano dovrebbe accettare il fatto, che il residente della Casa Bianca scoprirà come molti altri presidenti prima di lui, che la guerra è un buon affare. Egli continuerà a cavalcare l’onda dello sciovinismo che si è rivelato essere la sua salvezza, invertendo di misura la pubblicità negativa che persegue la nuova amministrazione.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Accuse penali sono state depositate contro il Primo Ministro Shinzo Abe e alla conferenza stampa nessuno ha prestato attenzione

Accuse penali sono state depositate contro il Primo Ministro Shinzo Abe e alla conferenza stampa nessuno ha prestato attenzione

Di Benjamin Fulford
21 aprile 2017

Shinzo Abe, premier del Giappone

 

Il 20 aprile, un gruppo che cerca di sostituire il Primo Ministro giapponese Shinzo Abe, con il protetto, della famiglia Rockefeller e Henry Kissinger , Ichiro Ozawa ha presentato accuse penali contro Abe. Hanno anche tenuto una conferenza stampa, come riportato in questo sito, alle 4 del pomeriggio il 20 aprile.
 
 
Tuttavia, l’ establishment giapponese ha deciso di ignorare questa mossa, motivo per cui Abe è ancora al potere e i media non hanno riportato ciò che è stato detto alla conferenza stampa. Questo incidente dimostra che la mente del gruppo di elite giapponese ha più potere di un’accusa legale corretta e che è  in grado di garantire che le accuse riportate in una conferenza stampa siano ignorate.
 
 
Abe è considerato per essere di gran lunga un male minore di Ozawa e per questo motivo questa ultima manovra non è riuscita, dicono le fonti del governo di Abe.
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Scrittura e lessico nuragici. Il serpente e la lettura completa della voce NR, ‘lux aeterna’ (I).

Scrittura e lessico nuragici. Il serpente e la lettura completa della voce NR, ‘lux aeterna’ (I).

di Gigi Sanna

monteprama
http://sadefenza.blogspot.it/2014/03/gigi-sanna-scrittura-e-lessico-nuragici.html

L’acquisizione di una sempre maggiore documentazione sulla scrittura adoperata dai nuragici in un arco di tempo che dura per mille e cinquecento anni e forse più (1) e cioè dal XVI secolo a.C sino al  III secolo a.C., consente oggi una lettura sempre più precisa del lessico, perlopiù semitico (2), adoperato dagli scribi nuragici per rendere onore e gloria al loro unico dio yh (ma scritto anche y, h, yhh, yhw, yhwh).

Diversi documenti in bronzo, in pietra e in ceramica presentano una delle voci più comuni del paleosardo ovvero la parola biblica NR/NL, che significa propriamente ‘lampada’ (3) ma che in nuragico ha il valore traslato di ‘luce’  in generale. Quella che nella Bibbia comunemente viene chiamata ‘aôr (אור).

Il modo di presentarsi della parola NR, naturalmente, è quanto mai vario dal momento che i nuragici, così come gli egiziani, riportavano le parole non solo in sequenza consonantica ordinata (di ispirazione scrittoria protocananaica) ma anche servendosi a rebus degli stessi oggetti oppure dei monumenti che, per il loro particolare aspetto e la loro conformazione, riportano dei pittogrammi-logogrammi (disegni esprimenti parole), degli ideogrammi (numeri) e dei pittogrammi con valore acrofonico.  Talvolta però il valore della prima consonante è acrofonico (tende cioè a rendere la nasale iniziale presente nella parola)  e nello stesso tempo pittografico (tende cioè a rendere l’intera parola).

 

Quest’ultimo doppio ‘valore’ del primo segno viene ad essere confermato per due motivi: da una parte dalla pressoché costante pittograficità della lettera e dall’altra dal fatto che talvolta il serpente viene aggiunto alla stessa parola indicante la voce nur, cioè serpente + nur.
Prendiamo la seguente tabella e vediamo dai documenti (presentati in appendice dal n. 1 al n. 13) come i nuragici scrivono la parola:

Dal punto di vista della lettura si nota che 8 volte su tredici la lettura è da sinistra verso destra, 1 volta (Tharros) è da destra verso sinistra, 3 volte procede dall’alto verso il basso (Tharros, Barisardo e Terralba) e infine 1 volta dal basso verso l’alto (Nuraghe Losa).

Dal punto di vista della scrittura, a parte la variante della liquida R/L (7 volte NR e 6 volte NL) si nota che nel documento dell’Antiquarium arborense il pittogramma ‘serpente’, eseguito con tecnica a puntinato, una volta precede la voce stessa NR e una seconda volta invece esso ingloba le due lettere, rendendole così unite per legatura. In ogni caso la lettura è sempre nachash + NR (serpente + luce).

Ora, conoscendosi il valore simbolico del serpente che è quello di ‘ciclicità eterna’, di energia continuamente rinnovantesi, il significato sarà quello di ‘aeterna lux’ che si rinnova. Sembra allora evidente che anche laddove il serpente non sia esplicitato come voce a sé nella scrittura di NR la  manifesta pittograficità del segno tende a far capire che esso assume nella sequenza fonetica due valori e non uno solo: quello di pittogramma logogramma e quello di pittogramma con valore acrofonico. Insomma, in tutti i documenti ci troviamo di fronte ad una parola semplice (NR) ma che diventa doppia in virtù della pregnanza di significato della lettera iniziale. Quella luce è sempre ‘aeterna’ in quanto ‘serpente’.

E che le cose stiano proprio così lo fa capire, in particolar modo, il documento lapideo di Terralba laddove il serpente è (nascostamente) scritto per ben tre volte in quanto esso come significato tende ad estendesi a tutte e tre le voci presenti nella sequenza e cioè ‘ag, hē (4) e nl  (v.fig. 14): nachash ‘ag, nachash hē, nachash nl (serpente toro, serpente lui, serpente luce). Il significato allora sarà: luce eterna del toro eterno di lui eterno e non quello semplice di ‘luce del toro lui’. Con i tre serpenti si rimarca l’immortalità della luce, del toro (il sole) e del dio che si manifesta attraverso la luce perenne dell’astro taurino (che incessantemente dà la vita).

La stessa voce ‘nuraghe’ del monumento architettonico, costituita dai pittogrammi che lo compongono (v. fig. 15), solo pronunciata non esprime tutto il suo valore in quanto il cerchio superiore soli-lunare che rende la voce nur/nl, ha valore di serpente, di ciclicità del serpente ‘uroboro’. Gli architetti scribi nuragici però, a mio parere, riescono ad esplicitare e a ‘scrivere’ meglio, in virtù di un elemento aggiuntivo (aggiuntivo come nel caso dei serpenti della barchetta arborense) nella costruzione, il ‘dato’ serpente, quello implicito nel cerchio superiore (la cosiddetta ‘terrazza’): attraverso la scala elicoidale o a serpente (v. fig. 16).

Fig.14                                                      Fig.15                                             Fig. 16

Alla luce di queste considerazioni sembra lecito ritenere che sia il nuraghe con la scala sia il nuraghe senza di essa hanno sempre presente la voce NR/NL + serpente,  con la sola differenza che in alcuni casi essa è resa più esplicita e in altri non. In ciò sia la scrittura su supporto sia la scrittura ‘con‘ monumentale non presentano differenza alcuna. Che lo si sottolinei o non, la luce è sempre eterna o serpente che dir si voglia.

Ma il dato più spettacolare dell’esistenza del simbolo serpente nell’edificio templare si riscontra  laddove, a prima vista, esso sembra essere meno presente e meno manifesto. Si trova, se si osserva  con attenzione il tutto e non la sola parte, nella raffigurazione della luce del toro nel Nuraghe Santa Barbara di Villanova Truschedu. Qui lo scriba nuragico sembrerebbe proprio, con la riproduzione della perfetta figura luminosa della protome dell’animale, dare valore alla forza e alla potenza dell’astro solare. E’ non è un caso che gli autori della scoperta luminosa interna della tholos nuragica ovvero il Gruppo Ricercatori Sardi (G.R.S.), affascinati dal singolo fenomeno oggettivo, abbiano intitolato il loro libro ‘La luce del toro(5). Perchè evidentemente il dato empirico immediato, visibile nella stanza del nuraghe,  è l’unico che si tende a calcolare nella ‘lettura’ (fig. 17).

 

In realtà il titolo sarebbe dovuto essere ‘La luce serpente del toro’ ovvero la luce ciclicamente eterna del sole. Ciclicità che viene cripticamente evidenziata dall’aspetto giovanile,da torello, dell’animale singolare o bue api (6) che ri-nasce  Infatti, è nel periodo a cavallo del 21 Dicembre e non in altri momenti che la luce del toro celeste entra nella finestrella dopo aver percorso ciclicamente, e cioè a serpente, il suo corso intero. Quindi il fenomeno non è solo luminoso taurino ma è anche e soprattutto ciclico astrale.  Nel Santa Barbara di Villanova Truschedu (fig.18) non c’è solo esaltata, attraverso l’espediente della finestrella e del suo orientamento, la potenza vitale dei raggi luminosi, ma anche l’eternità di essi, data la continua ripetitività del fenomeno. I simboli toro e serpente sono dunque compresenti, ‘scrivendo‘ essi nel ‘dies natalis‘, sia pur in modo diverso, quella stessa formula insita nel nuraghe stesso e che dava e dà ancora il nome alla costruzione e cioè NURAC.

Fig. 17                                                                                                       Fig.18

Quindi, grazie alla documentazione epigrafica e alla scrittura ‘con‘ sia del monumento sia dell’evento solstiziale siamo oggi in grado di affermare che il ‘nuraghe’ va inteso come simbolo architettonico dell’immortalità e della potenza della luce assieme.

Ma se si volesse un’ ulteriore prova di ciò, ovvero di tale valore toro -serpente, ricordiamo (7) che la definizione di luce eterna viene ad essere stupendamente confermata, oltre che dalla scrittura (presenza pittografica del serpente) anche dall’evento, spettacolare come in Santa Barbara, della cosiddetta ‘sala da ballo’ (8) di San Giovanni del Sinis(Tharros). Infatti la voce NR si trova inserita nel singolare complesso scrittura – scultura – architettura della parete ad Est  della sala che fa sì che, attraverso l’accorgimento della testa raffigurata nello spigolo (metà viso da una parte e metà dall’altra)  si indichino le tre direzioni dei fenomeni ciclici dei solstizi e degli equinozi (figg.19, 20, 21 e 22). Il serpente della voce NR scritta al di sotto della lettera hē, allude quindi, ancora una volta, non alla sola acrofonia occorrente per la rendere la parola ‘luce‘ ma anche alla continua ripetizione serpentiforme del fenomeno.

 Fig. 19                                                                                                                          Fig. 20

Fig. 21. La scritta intera della parete                                        Fig. 22. Le tre direzioni cicliche del sole

Si comprende allora e non risulta più un puro accidente che nella barchetta nuragica dell’Antiquarium arborense siano state aggiunte da uno scriba altre due scritte con il serpente della luce. Si sa che due scritte uguali per contenuto, stante la rigorosa numerologia nuragica, non avrebbero valore. Esse vanno pertanto a sommarsi alla terza (formando così il numero sacro della divinità)  presente nel ‘cerchio’  posto nella sommità del pennone (o albero ‘toro’) della barchetta e sormontato dalla colomba (v. fig. 23) ‘viaggiatrice’ (9) . Senza contare che non è ancora un caso ma sempre in ossequio alla divinità ‘tre’ che la luce serpente  o  lux  aeterna si trova scritta nelle tre parti della navicella: in alto, sulla fiancata e sul fondo (10).

E si comprende ancora che la simbolica barca funeraria del sole, in origine con una sola scritta, denunciante comunque l’esistenza del serpente, può accompagnare quindi, con maggior forza, in virtù della triplice iterazione della scritta, l’anima del defunto verso l’eternità del dio padre toro luminoso (continua).

Fig. 23. Barchetta nuragica

DOCUMENTI NURAGICI  PRESENTANTI

LA SCRITTA NR  SU SUPPORTO

Fig. 1 (Sala da ballo di San Giovanni del Sinis )

Fig.2. Coccio nuragico del Nuraghe Alvu di Pozzomaggiore

Fig.3. Pietra scritta di Aidomaggiore

Fig.4. Barchetta fittile di Teti

Fig.5. Barchetta Antiquarium arborense (fondo)

Fig.6. Barchetta Antiquarium arborense (fiancata)

Fig. 7. Scritta di Su Nuraxi di Barumini

Fig.8. Pietra scritta di Barisardo

Fig.9. Pietra di Terralba

Fig.10. Scritta della scogliera di San Giovanni del Sinis (Tharros).

Fig.11. Scritta di grande fusaiola del Nuraghe Palmavera di Alghero

Fig.12. Scritta in rilievo su di un masso nei pressi del Nuraghe Losa di Abbasanta

Fig.13. Scritta del Nuraghe Pitzinnu di Abbasanta

Note

1) Le ultime attestazioni, che potrebbero però spingersi ancora più avanti nel tempo,  della scrittura nuragica a rebus (di cui si dirà con un saggio apposito) sono offerte dalle monete sarde coniate durante la seconda guerra punica (219 – 201 a.C.). V. per ora la documentazione di riferimento in Forteleoni L., 1961. Le emissioni monetali della Sardegna punica, Gallizzi Sassari.

2) Tra i documenti rinvenuti, compresi quelli del presente saggio, sono per ora pochi quelli che manifestano un lessico non semitico. Questo, di matrice indoeuropea ( e forse anche preindoeuropea), è perlopiù attestato attraverso appellativi, nomi di persona o di città. V. Sanna G., 2004, Sardōa grammata, ‘ag ‘ab sa’an yhwh. Il dio unico del popolo nuragico, S’Alvure Oristano 11, pp. 444 -450 ; Sanna G., 2009,  La stele di Nora. Il dio, il dono, il santo, The God, the Gift, the Saint ( trad. in lingua inglese di Aba Losi), PTM Mogoro, 3, pp. 73 – 106.

3) Es. 25: 37; Prv. 31:18. In senso met. di ‘Dio’ v. 2 Sam. 22,29.

4) Si noti che nel documento la hê semilunata con orientamento a sinistra (con orientamento a destra nota invece  la yod) è manifestamente prolungata nella parte superiore onde fornire l’immagine del serpentello. Ragion per cui il detto segno risulta per nesso l’unione del pittogramma nachash + hê.

5) G.R.S ( Gruppo Ricerche Sardegna), 2011, Il Toro della luce, PTM ed. Mogoro.

6) Sanna G., 2011, La nascita del toro ‘bambinello’.Nel nuraghe Santa Barbara di Villanova Truschedu il culto cananaico della potenza della luce di ‘El YHWH ; in gianfrancopintore blogspot.com (27 dicembre).

7) Sanna S., 2013, Il magnifico fenomeno del tramonto del sole nel solstizio d’inverno nella Sala da Ballo (sha’ar ha ba’aal) in San Giovanni del Sinis; in Monte Prama Blog (20 dicembre),

8) Il toponimo  ‘Sala da ballo’ sembra essere evidente corruzione italianizzante di sh’ar ha ba’al (porta di Ba’al). Facciamo presente che il luogo, di superficie rettangolare e quasi d’aspetto ‘pavimentato’, fornito di vere e proprie pareti a Est, a Sud ed a Ovest, era in origine una cava nuragica, sfruttata successivamente dai Punici e dai Romani. Essa si presenta con la parte a Sud a contatto diretto con il mare.

9) E’ questa voce semitica e cioè הלך che dà l’acrofonia di (lui)’. E’ davvero straordinaria la capacità degli scribi nuragici nel fornire fonetica con il disegno che tende a rispettare, sia pur nel chiaro simbolismo, il reale aspetto della barca, con l’anello del pennone e la colomba viaggiatrice posta al di sopra di esso. La colomba ovviamente serviva, una volta liberata, per recare dei messaggi, soprattutto quello dell’imminenza del ritorno a ‘casa’ dei naviganti. Dobbiamo precisare che prima  il valore fonetico di ‘hē’ lo ricavamo diversamente, non acrofonicamente, ma dal simbolismo ‘femminile’ della divinità (Sanna G., 2004, Sardȏa grammata, cit., 5, p. 207).

10) Ricordiamo che anche la barchetta fittile di Teti presenta, evidentemente per lo stesso motivo numerologico, la scrittura sia in una delle fiancate sia nel fondo; scrittura che ovviamente si aggiungeva alla terza, presente una volta  nella parte superiore (detta parte, come si sa, non c’è pervenuta). V. Sanna G.,2009, Buon Natale da Teti: NuR Hē ’AK Hē ’ABa Hē ,in gianfrancopintore blogspot.com (17 Dicembre); idem, 2013, Auguri da Teti. Firmato: NuR Hē ’AK Hē ’ABa Hē (9 dicembre); Atropa Belladonna 2011, Le 3 vite della navicella fittile di Teti; in gianfrancopintore blogspot.com (29 aprile).

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Pence: USA pronti all’uso ‘travolgente’ della Forza in risposta alla Corea del Nord

Pence: USA pronti all’uso ‘travolgente’ della Forza in risposta alla Corea del Nord

ANTIMEDIA
 Sa Defenza

Tokyo – Mantiene bloccata la narrazione  sulla “Corea del Nord malvagia”, ha detto , il vice presidente Mike Pence Mercoledì,  che se Kim Jong-Un decide di attaccare un paese vicino, gli Stati Uniti risponderanno con un “travolgente” uso della forza.

Parlando a Tokyo – e, francamente, suona molto simile al linguaggio di Kim – Pence , ha detto :

Coloro che vogliono sfidare la nostra determinazione o prontezza dovrebbero sapere, che,  sconfiggeremo ogni attacco e batteremo qualsiasi uso di armi convenzionali o nucleari, con una risposta americana travolgente ed efficace”.

I suoi commenti, nascono nell’amministrazione Trump, sono un  abbaglio di proporzioni epiche, avendo falsamente portato il mondo a credere che un contingente USA di notevole potenza di fuoco navale si stava dirigendo verso la penisola coreana, quando, in realtà, si stava dirigendo nella direzione opposta.

Quelle navi da guerra da allora sono state reindirizzate e ora effettivamente si dirigono verso la penisola.

Ma le parole più importanti del vice presidente di Mercoledì erano quelle che ha detto sulla nazione di cui stava parlando, il Giappone. Pence ha detto di aver parlato con Donald Trump, e che entro il 2020, il 60 per cento della flotta navale statunitense sarà nella regione.

Gli Stati Uniti rafforzerà la sua presenza nella regione Asia-Pacifico”, ha detto Pence. “Il Giappone assumerà un ruolo più importante e la responsabilità nella nostra alleanza negli anni a venire.”

Così il piano, dice il vice presidente stesso, è un rafforzamento militare guidato dagli Stati Uniti nella regione. E da quando la Cina, il pezzo grosso di quel particolare settore, non andrà da nessuna parte nel prossimo futuro, potrebbero attenderci giorni veramente interessanti.

Questo è a lungo termine. Per ora, è importante rendersi conto che la narrazione sulla Corea del Nord non durerà per sempre, e quindi ai funzionari degli Stati Uniti sarà lasciato il modo di escogitare giustificazioni supplementari per portare e parcheggiare le loro armi nelle acque del Asia-Pacifico.

Questo è per quando inizierà la prossima narrativa.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/04/pence-usa-pronti-alluso-travolgente.html

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

(Tempo) cieco ed anonimo

Memoria del cantante e fisarmonicista cieco e anonimo. Internet greca, aprile 2017

(Tempo) cieco ed anonimo

DI PANAGIOTIS GRIGORIOU

greekcrisis.fr

Atene viene presentata (agli ateniesi) come la meta turistica dell’anno, con previsioni faraoniche per 26 milioni di turisti. Intanto, ricchi di ogni nazionalità, tra cui molti turchi (dopo il recente fallito golpe) e arabi di varia provenienza, stanno poco a poco acquistando le case in svendita della città, molte delle quali in zone chic. Un altro tipo di stranieri, invece, invade le altre parti della città, suscitando rigetto nei greci. Gli ospedali greci (quelli ancora aperti) stipano i malati nei corridoi, i medici eroicamente tentano di tenere botta mentre i pensionati manifestano contro l’ennesimo, inutile, taglio alle pensioni (il quarto in meno di un anno). Tempi ciechi e anonimi, come il fisarmonicista che un tempo allietava gli ateniesi in metropolitana.

 

Il sito del Keramikos Atene. Aprile 2017

Primavera greca delirante e sorniona. I nostri media morenti, cercano di catturare il pubblico dei mortali su fatti che si definiscono politici … ma che non lo sono ormai da tempo. I greci, non senza ragione, non danno più alcuna importanza a ciò che i politici o giornalisti possono ancora fare, come dice il mio amico Yorgos dell’isola di Chios.

Giovani sul marciapiede del caffè. Atene, aprile 2017

E quanto ai giovani, apparentemente soddisfatti della loro primavera di gioventù, allontanatisi dai media tradizionali, preferiscono frequentare le terrazze dei caffè. Oppure, porteranno il loro spuntino al vicino sito della Ceramica (Keramikos) ad Atene, la più antica e più nota delle necropoli in Attica. Bel paese.

Keramikos, che prende il nome dal quartiere degli antichi vasai, e che ospita oggi una (ultima?) scuola dove l’arte – piuttosto decorativa – della ceramica è ancora insegnata e praticata. Piccola scoperta di un’attività sufficientemente umana, al di fuori dell’assolutismo digitale.

Vicino all’antico spazio mortuario, riservato ai cittadini Ateniesi onorati dalla loro città, ancora ben frequentato dai turisti di oggi, stanno sorgendo cose nuove, per nuovi usi ed ….. abusi. Insieme con negozi ed attività in fallimento sia da prima che da dopo la crisi greca (2010), alcuni … nuovi investitori greci e talvolta stranieri, acquistano e ristrutturano, timidamente, va detto, le belle case ateniesi di un secolo fa chiamate “neoclassiche”.

Atene, aprile 2017

Secondo i professionisti del settore, Atene diventerà una destinazione turistica per ogni stagione, e questo già si nota “bisogna approfittarne, avremo più di 26 milioni di turisti quest’anno,” così dice uno del settore, incontrato in un caffè Atene nell’aprile 2017.

Un’altra parte della città, non molto distante geograficamente dal distretto di Keramikos, è ora sede di nuovi migranti, in numero ignoto. Questa nuova popolazione, a maggioranza musulmana la cui presenza è evidente ogni giorno, causa vivaci discussioni nei caffè tra i greci. Perché secondo l’umore del momento, e come dicono i sondaggi condotti tra il 2016 e il 2017, i greci sono prevalentemente contrari all’arrivo e all’installazione in Grecia di questa gente (in gran parte) di cultura musulmana ( rispettivamente il 57% al 65% degli intervistati).

Vista di Atene, aprile 2017

 

Casa acquistata e ristrutturata. Atene, Aprile 2017
Manufatti. Distretto Keramikos, Atene, Aprile 2017

“Non abbiamo combattuto contro la dominazione ottomana e moresca in Grecia che è durata, come sappiamo, più di quattro secoli, per poi vederci imporre il ripopolamento musulmano della Grecia, proprio perché le attuali potenze occidentali hanno praticamente distrutto i paesi musulmani della zona geopolitica vicina, senza peraltro voler ricevere questi poveri in Europa” si sente dire un po’ dappertutto in Grecia in questo momento. Questa è … l’aria che tira oggi.

Nel frattempo, nei quartieri ricchi del sud vicino al mare e alla Riviera Ateniese, un’altra popolazione musulmana (e non solo), molto meno nota dei migranti poveri del centro della città, pure si installa, ma alla sua maniera. Sono soprattutto famiglie arabe del Persico, Asia, Africa e anche la Turchia.

Segno dei tempi come della stagione, già in questo mese di aprile 2017, a meno di 30 km da Atene e al lago di Vouliagmeni, molto chic e dall’acqua pura circondato da scogliere, con la temperatura dell’acqua a 23°C (ingresso a pagamento), le ricche donne della classe superiore musulmana fanno il bagno … vestite, senza alcun rimprovero formale o informale da parte degli altri frequentatori dei luoghi.

Ricordiamo che la Grecia non è del tutto (davvero) uno stato laico (religione ufficiale cristianesimo ortodosso), e quindi, per quanto riguarda il nuoto, qualsiasi vestito resta tollerabile e quindi autorizzato (ad eccezione dei nudisti, alle quali sono riservate alcune specifiche spiagge). Allo stesso tempo, gli agenti immobiliari greci osservano questa recente mania di parte della classe superiore turca per gli immobili ad Atene, in primo luogo per investire, ma anche al fine di trasferirsi lì. La tendenza è proseguita e anche è accelerata dopo il fallito putsch contro il presidente Erdogan dell’estate del 2016 in Turchia. Bel mondo, geopolitica inclusa!

Manufatti. Distretto Keramikos, Atene, Aprile 2017

Donna musulmana ed altri bagnanti Lago di Vouliagméni, Attica, Aprile 2017

 

Taverna “Il lupo gentile” Atene,in aprile 2017
Magazzino chiuso di un’impresa di Attica. Atene, aprile 2017

Si deve notare che questa diffidenza dei greci nei confronti delle recenti ondate migratorie, non è sfociata (per ora?) in atti di violenza, ad eccezione (contenuta?) delle azioni dei neo-nazisti di Alba dorata … tristemente noti.

“Noi siamo piuttosto abituati, direi, alla presenza dei migranti, presenza certamente molto problematica qui a Chios, non sono condizioni umane quelle riservate loro … Per il resto ho staccato, non voglio sapere nulla, mi occupo del mio lavoro, visto che ho la fortuna di averne uno, coltivo il mio giardino, prendo il mare con le mie ceste per i pesci, solo i più grandi eventi geopolitici mi interessano, e di nuovo le storie tra noi e la Turchia, le elezioni in Europa, Russia, gli Stati Uniti “- ha detto il mio amico Yorgos – l’isola di Chios come si può dargli torto, al tempo presente?

Primavera ellenica poi furbescamente delirante, alcuni greci ancora frequentano le cosiddette taverne popolari (in realtà “di nascosto”) dei quartieri sotto l’Acropoli, come il “Lupo Gentile”, mentre altri per contro, faranno la coda a centinaia ad ogni distribuzione alimentare … per i nuovi poveri, mai viste in Grecia dal 1940

… distribuzione di cibo ai poveri. Salonicco, marzo 2017 (stampa greca)
Casa in vendita o in affitto. Atene, Aprile 2017

 

“Morte alle macchine.” Atene, aprile 2017

Primavera greca sorniona e certamente delirante. Nel momento in cui alcuni greci ancora frequentano le taverne chiamate popolari, nel paese di 26 milioni di turisti previsti per quest’anno con Atene diventata una destinazione turistica ormai per tutte le stagioni, il paese reale si agita … ma già nella sua tomba.

Il burattino Alexis Tsipras ad Atene riceve il burattino Donald Tusk, “per concludere, infine, l’accordo previsto da tempo tra la Grecia e le istituzioni, se possibile durante l’Eurogruppo di questa settimana a Malta.” I giornalisti gioiscono, e più nessuno darà loro alcuna attenzione. Perché è piuttosto in strada, come nei fatti della vita (vale a dire della morte …) greca, che le reazioni (a volte simboliche) della popolazione sono evidenti.

Memoria del cantante e fisarmonicista cieco e anonimo. Internet greca, aprile 2017

Le recenti (ed ennesime) misure in materia di pensioni, imporranno una ulteriore riduzione fino al 35% delle cifre oggi erogate, questa è la quarta riforma in nemmeno un anno, e riguarda più di mezzo milione di pensionati, e così hanno manifestato in alcune migliaia questa settimana nelle strade di Atene per la loro dignità calpestata.

Allo stesso modo, tra le di Grecia stranezze che i nostri 26 milioni di turisti probabilmente non noteranno, quelle del personale (eroico) degli ospedali ancora rimasti, che denuncia (ancora questa settimana sulla stampa), il drammatico peggioramento delle condizioni di ospedalizzazione nelle istituzioni ateniesi. Dopo la chiusura di quasi la metà dei servizi (e dei letti) come ad esempio in psichiatria, i malati, la cui psiche … sarebbe più bisognosa di cure rispetto agli altri, sono – in questa primavera greca 2017 – stipati nei corridoi a Evangelismos, uno dei più grandi ospedali pubblici di Atene.

I pensionati e manifestanti. Atene, 5 aprile (giornale “Proto Thema”)

 

Servizio psichiatrico …. Ospedale Evangelismos. Atene, 5 aprile (giornale “Proto Thema”)

 

Idea corrente … Atene, aprile 2017
Artigianato, Atene 2017
“Egeo, percorsi e identità.” Poros, aprile 2017

In questa primavera greca, i nostri turisti sono presi a fotografare con stupore (invece che gli ospedali) i nostri animali adespoti (senza padrone). Il paese reale, ma incompleto, si sta preparando per la sua stagione turistica. Già vediamo nelle Cicladi o nei porti delle vicine isole del golfo Saronico le prime flottiglie in navigazione del 2017, verso l’isola di Poros.

“Egeo, percorsi e identità” si legge anche su un cartello posto vicino al porto di Poros, se non che è stato dimenticato dalla stagione 2016. E ‘forse non così drammatico, a volte solo il messaggio conta!

I più giovani frequenteranno ancora come possono le terrazze delle caffetterie davanti a Keramikos, la più antica e la più nota delle antiche necropoli dell’Attica di questo bellissimo paese … diventato la più antica e il più noto dei cimiteri contemporanei della zona euro. I nostri media loro pure morenti, si sforzano invano di portare l’attenzione sui fatti che si dicono politici, ma non lo sono più da molto tempo, Eurogrouppo o no.

Nel preparare la stagione 2017 ad Atene, nel mese di aprile 2017

 

Turisti fotografano i nostri animali adespoti. Atene, Aprile 2017

 

Animali adespoti. Atene, Aprile 2017

 

Barche a vela in flotta. Poros, nel mese di aprile 2017

In attesa della prossima puntata della crisi greca, o meglio della stagione 2017, i nostri numerosi nostalgici degli anni 1980 ancora presenti in questo paese evocheranno su internet la felice memoria del popolare ed anonimo cantante e fisarmonicista cieco che gli Ateniesi di allora a volte incontravano nella metropolitana … monolinea della capitale.

Cieco e anonimo, esattamente come il nostro tempo … partorito da calamità senza senso, il tutto sotto lo sguardo severo dei nostri animali adespoti.

 

Animali adespoti in un caffè. Atene, aprile 2017

 

Panagiotis Grigoriou

Fonte: http://www.greekcrisis.fr

Link: http://www.greekcrisis.fr/2017/04/Fr0605.html#deb

6.04.2017

 

Traduzione per http://www.comedonchisciotte.org a cura di Franz-CVM

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

INTERVISTA A COBRA, MARZO 2017

INTERVISTA A COBRA, MARZO 2017

Cobra marzo 2017 Domande – Evento questioni attuali

disclosurenews
sadefenza

Lynn –
Salve Cobra ( http://2012portal.blogspot.com ) Benvenuti al nostro aggiornamento di marzo. Si tratta di fare delle domande tra Lynn di www.prepareforchange.net e Aaron . Così iniziamo con le domande di attualità per poi migrare su altre cose. Come sempre, abbiamo domande a sufficienza. Oggi avremo più tempo con Cobra, quindi speriamo di ricevere altre domande.

Eventi Correnti

Cobra, la prima domanda  è:

Lynn – Vuoi spiegare nel dettaglio per noi il significato del successo del 26 febbraio (2017)? Abbiamo raggiunto la massa critica. Ci sono commenti che mi può dare su questo?
COBRA – In realtà ho già fornito un rapporto dettagliato su questo. Fondamentalmente ciò che abbiamo realizzato è che abbiamo raggiunto una massa critica che era necessaria per penetrare effettivamente il velo e creare un cambiamento duraturo nella struttura del piano plasmatico intorno a questo pianeta.
Abbiamo praticamente sigillato l’anomalia del Congo, che è ora in fase di guarigione estremamente veloce e questo ha innescato una forte reazione a catena con altri vortici in tutto il pianeta. In particolare il vortice siriano e c’erano effetti immediati 4 giorni dopo che è stata liberata Palmira. Ci sono stati molti altri effetti. Uno degli effetti più importanti è stato che la potenza delle forze negative è diminuiti notevolmente sul piano plasmatico intorno al pianeta. Stanno perdendo quel territorio molto velocemente.
Lynn – Spero che le cose migliorano in modo significativo soprattutto per l’Africa.
COBRA – Lo faranno. Ma, naturalmente, sul piano fisico questo richiederà tempo e soprattutto dopo l’Evento ci saranno cambiamenti più duraturi.
Lynn – Il processo di ascensione non è un evento immediato. Si va avanti per un periodo di tempo?
COBRA – Sì. L’evento è in realtà quando la svolta avviene. Ciò significa divulgazione, significa arresto della Cabala e significa re-impostazione finanziaria. Il processo di ascensione in realtà inizia a quel tempo.
Lynn – Parte della Flotta Oscura, che Corey Goode ha detto che è rimasta intrappolata all’interno del nostro sistema solare, quando è stata calata barriera esterna (che protegge questo sistema solare da chiunque entra o esce) è ancora in Antartide, sulle loro basi sulla nostra Luna e in orbita al nostro sistema solare. è così?
COBRA – Fondamentalmente ciò che Corey chiama la “Dark Fleet” è ancora attiva in una certa misura in Antartide e questo sarà risolto molto presto.
Aaron – Su un post di Facebook del 12 marzo 2017 di Corey Goode dice: “E’ ovvio che i data dump sono iniziati. Non avremo il dump completo dei dati per cui l’Alleanza SSP stava spingendo. La Cabala molto probabilmente rilascerà una serie di dati contro determinati gruppi di membri della Alleanza Terrestre. Entrambe le parti cercano di screditare le fonti dei dati presenti contro di loro per confondere ulteriormente il pubblico.” E’ vero Cobra?
COBRA – Questo è vero oggi, in una certa misura, ma non sarà vero dopo l’Evento. L’evento in realtà significa la piena divulgazione senza alcun compromesso o qualsiasi agenda nascosta.
Aaron – Avremo una divulgazione parziale?
COBRA – Non vogliamo una divulgazione parziale. Otterremo una divulgazione completa. Questo non è un’opzione. Non è oggetto di discussione. Lo ripeto ancora una volta; avremo la piena divulgazione.
Aaron – Alcuni scienziati hanno detto che il progetto Montauk è derivato da un profonde e occulte pratiche sataniche e rituali. È vero?
COBRA – In un certo senso, sì.
Aaron – La prossima domanda. Ho trovato la seguente dichiarazione e mi piacerebbe che tu mi dicessi cosa si sa su questo. Pensi davvero che si possa trovare della marijuana pura, o marijuana pulita? Questa è la marijuana di grado medico legale che viene catalogata a Quantico Virginia dell’FBI; impiantata e chippata… nano tecnologia, tutti naniti OGM compatibili, sistemi molto piccoli di computer. Stessa cosa per i tabacchi,, cibi spazzatura, ecc ci si sta chiedendo, è vero?
COBRA – Sì, è vero.
Lynn – Cobra, la domanda successiva è dallo stesso autore della precedente domanda: E’ tutta una messa in scena! Il Governo degli Stati Uniti raccoglie oltre 3 trilioni di in bollette elettriche nelle grandi città ogni mese! Non c’è cosa come il deficit. Fanno 100x di di volte la quantità di denaro che è necessario semplicemente tassando la gente. Sono solo dei modi per sprecare e produrre una mentalità carente. Fanno un po’ di soldi per iniziare e poi li stampano dal nulla. Ci sono dispositivi di energia e replicatori punto zero che se possono produrre (e lo fanno) tutti i materiali, strumenti, artigianato, ecc che hanno bisogno, mentre le persone sono fondamentalmente bloccate. E’ tutto uno teatrino. Tutte le fatture sono prepagate. Dobbiamo riprenderci il nostro uomo di paglia. Questo è ciò che mi è stato detto dai membri dell’Elite. Il resto è un inganno, uno scherzo, e la stanno facendo franca con il piano di porre fine a questa civiltà e fuggire in un altro ambiente. Puoi commentare questo Cobra?
COBRA – Questo è una descrizione piuttosto bella di ciò che sta accadendo in questo momento sul pianeta ed è bello che le persone si stanno risveglio a questa realtà. E, naturalmente, ci accingiamo a cambiare la situazione. Non succederà.
Aaron – La prossima domanda. C’è stato detto Lunedi, 20 Marzo 2017 che David Rockefeller è morto nella sua tenuta a New York City. Se questo è vero, la sua morte avrebbe coinciso con l’Equinozio di Marzo. Ci può dire se è veramente morto? O era una morte finta, data al pubblico di realizzare qualcosa?
COBRA – E ‘stata una vera morte. Lui è veramente morto e lui non è in un corpo clonato, è veramente e davvero morto.
Aaron – Sai se questa è stata una morte naturale o è stato preso dalle Forze della Luce?
COBRA – Direi che è morto come conseguenza della sua paura dopo essere stato esposto ad alcune operazioni delle Forze di Luce. (OK)
Aaron – Puoi dirci di più circa la partenza di David Rockefeller e come influisce sui piani della Cabala?
COBRA – OK, penso di parlare di questo nel mio prossimo aggiornamento sul blog.
Lynn – Si segnala inoltre che nel mese di Giugno 2014, il figlio di David, il Dr. Richard Rockefeller, è morto in un incidente aereo nei pressi della proprietà di suo padre. Ma Ben Fulford ha scritto un po’ di tempo fa che Richard Rockefeller ha simulato la sua morte e in verità è fuggito in una base sotterranea in Sud America. Ci puoi dire ciò che sai di Rockefeller?
COBRA – Sì, effettivamente è andato a detta base, ma lui non c’è più. E ‘stato catturato.
Aaron – sono stati presentata fino ad oggi una serie di incredibili di rapporti investigativi sul passato e le attività segrete in corso in Antartide. E’ possibile confermare o negare la validità di questi notevoli rapporti? Si prega di includere qualsiasi altra cosa di importante da sapere su questa attività nella tua risposta e revisione.
COBRA – Direi che troppa attenzione è stata posta sull’Antartide. Non è il problema principale eso-politico in questo momento su questo pianeta. Ma semplicemente uno dei luoghi dove le cose stanno accadendo e l’Antartide non è Atlantide. Ho bisogno di ribadirlo. L’Antartide ha molte antiche rovine che sono stati scoperte così come in alcuni altri luoghi in tutto il pianeta e tutti quegli altri luoghi che saranno rivelati dopo l’Evento. La Cabala non sarà in grado di utilizzare tali scoperte per distogliere l’attenzione dai loro crimini. Non succederà.
Aaron – Infine, è la RM (Resistenza) lavora in qualche modo in Antartide?
COBRA – Sì, loro sono impegnati lì in operazioni molto intense, adesso.
Lynn – C’era una notizia alla fine di Febbraio che parlava di contaminazione da radiazioni in Antartide e alcune parti d’Europa e del Nord America a causa di un’esplosione di un sottomarino. le notizie parlavano di forze speciali per evacuare i civili dall’Antartide per questo motivo. Ci puoi dire qualcosa Cobra?
COBRA – C’era radioattività limitata a causa di questo incidente al sottomarino nucleare, ma non era una cosa eccessiva… è stata contenuta. Non era molto pericoloso e l’evacuazione del personale civile non era legata a questo. Era legata a, direi che la guerra dei proxy che sta accadendo giù in Antartide tra le forze Draco e la Confederazione Galattica.
Aaron – Non si conosce il vero motivo per cui il generale Michael Flynn si è dimesso dal suo incarico Consigliere di Sicurezza Nazionale?
COBRA – Direi che c’è una forte lotta tra le varie fazioni in questo momento. La chiamerei la fazione Clinton / Rockefeller e la fazione Trump / Gesuiti e in questo in-combattimento ha come conseguente molte dimissioni e cambiamenti e che l’amministrazione non è qualcosa che è così importante come molti pensano. Le persone che stanno veramente tirando le stringhe dietro le quinte non sono visibili. Non sono sui media. Essi non si espongono. mandano solo alcune persone avanti a svolgere il loro ordine del giorno.
Aaron – Dal momento che Bitcoin è una moneta digitale, come tutto il digitale può essere violato e manomesso. È sicuro Bitcoin ed e infallibile come viene pubblicizzato o è solo un altro tentativo di cavallo di Troia delle Forze Oscure di sbarazzarsi della valuta fisiche in modo da avere il controllo totale e assoluto del nostro denaro?
COBRA – OK. Bitcoin non diventerà la moneta globalista del futuro. E’ sicuro in una certa misura, e se ci si vuole giocare è abbastanza OK. Io non metterei la maggior parte dei vostri risparmi in Bitcoin.
Lynn – Satoshi Nakamoto è stato il creatore di Bitcoin. Hai dichiarato che Bitcoin è un passo verso il nuovo sistema. Nakamoto lavora con le Forze della Luce?
COBRA – Non direttamente, ma indirettamente, sì.
Lynn – Come può Bitcoin non essere compromessa dall’intelligenza artificiale (AI) o dalla pirateria informatica?
COBRA – L’AI non è potente come la gente teme di perché la mente umana è sempre più forte, la mente umana ha una connessione con la sorgente e può manovrare fuori da tutte le azioni di intelligenza artificiale (AI).
Aaron – Non è l’argento o l’oro il tipo migliore e più sicuro di investimento piuttosto che Bitcoin?
COBRA – Sì.
Aaron – Chi c’è dietro Bitcoin? I Gesuiti con la loro società senza contanti o l’Alleanza Positiva?
COBRA – L’Alleanza Positiva, indirettamente.
Lynn – Se la Cabala ha basi avanzate sotterranee ad alto contenuto tecnologico e le loro navi spaziali hanno la tecnologia dei replicatori. Cosa gli impedisce di premere un pulsante e creare tutto l’oro e metalli preziosi di cui hanno bisogno per mantenere il loro sistema finanziario corrente a tempo indeterminato?
COBRA – OK. La stragrande maggioranza della Cabala non ha accesso a tali tecnologie avanzate. C’è un piccolo gruppo ristretto che ha accesso a questo e che non lo stanno concedendo al resto della Cabala.
Aaron – Qual’è lo stato di avanzamento della completa distruzione è il Yaldabaoth?
COBRA – Vorrei dire molto più vicino rispetto a qualsiasi momento del passato. Direi che i tentacoli oi filamenti di plasma di tale entità sono stati rimossi completamente e la testa è nelle fasi iniziali della sua dissoluzione.
Aaron – Ci sono attualmente delle bombe di qualsiasi tipo ad impedire il nostro progresso verso l’evento?
COBRA – Sì, naturalmente ci sono ancora bombe toplet e ci saranno qui all’Evento. Questo è il motivo principale per cui l’Evento non accade. Quando le bombe toplet saranno andate verrà attivato l’Evento.
Aaron – Ci puoi dire quali sono gli ostacoli ancora da superare?
COBRA – Come ho già detto, il piano è quello di rimuovere l’anomalia plasmatica restante e le bombe toplet che sono associate a questa e poi attivare l’Evento. Quindi, questo è fondamentalmente il piano ed è in corso.
Lynn – Ora che Yaldabaoth e le bombe toplet sono limitati alla superficie della Terra in quanto il successo eterico della meditazione per la Liberazione, qual’è la nostra migliore strategia per continuare a dissolvere la testa di Yaldabaoth?
COBRA – La strategia migliore è quella di mettere le pietre Cintamani in posizioni strategiche. Non solo nella terra, ma anche negli oceani, lontano dalla costa.
Lynn – Ha qualche effetto sulle radiazioni nell’oceano?
COBRA – Non è tanto la radiazione in mare, come la maggior parte delle persone credono… o disinformati.
Aaron – Come possiamo creare una Colonna di Ascensione a lavorare con la Confederazione Galattica per eliminare l’anomalia primaria e aiutare con la dissoluzione del capo di Yaldabaoth?
COBRA – OK. Anche di questo ne parlerò in dettaglio in uno dei miei prossimi post. Non posso rispondere a questa domanda in un minuto, perché è un po’ più complessa. Ho bisogno di spiegare in dettaglio, per iscritto.
Lynn – Nell’intervista Russa di recente hai risposto che non ci sono più basi militari nel sottosuolo in Russia (DUMBS). Che si puoi dire per il resto del mondo?
COBRA – OK, la maggior parte delle basi che appartengono alla Cabala sono nei paesi che sono associati tradizionalmente alla Cabal, Israele, Arabia Saudita e in una certa misura il Regno Unito, Turchia, Giappone. Ma la maggior parte degli altri paesi sono del tutto liberi.
Aaron – Nella tua recente intervista Russo ci dici che la “Terra è un carcere di massima sicurezza con Arconti e Chimera come guardie carcerarie e sicuramente non una scuola.” C’è sempre stato detto che la Terra è una scuola e che si può progredire ad un più alto livello di esistenza o di andare in paradiso se facciamo quello che dobbiamo fare qui. Puoi commentare questo e c’è qualche verità nel progredire ad un livello più alto come in una ascensione?
COBRA – E’ vero che si può progredire ad un livello più alto e lavorare sulla propria evoluzione spirituale, ma ciò non significa che la Terra è una scuola che ti insegna come evolvere ad un livello superiore. Lo scopo degli Arconti non era quello di aiutarci nell’evoluzione spirituale. Volevano impedirci l’evoluzione spirituale e quando si procede lo si fa nonostante la programmazione che esiste qui. Quando si alza la prospettiva e la coscienza al di là della portata e delle limitazioni della quarantena allora sei davvero progredendo spiritualmente.
Lynn – Ho una domanda sulla Siria. C’è qualcosa che su cui vuoi commentare in aggiunta a quello che hai già detto circa la meditazione post-liberazione che ha avuto successo?
COBRA – Posso solo dire che le operazioni sono in corso e il vortice della Siria sarà liberate in, direi, un futuro relativamente vicino.
Aaron – Diversi rapporti provenienti da fonti affidabili sia in Giappone che sulla costa occidentale degli Stati Uniti sostengono che sono stati rilevati alti tassi di radiazioni dal reattore di Fukushima, con alcune letture superiori a livelli considerati letali.
COBRA – Come ho detto molte volte, non c’è nessuna radiazione eccessiva proveniente da Fukushima che vada al di là di una zona molto limitata dal reattore stesso. A più di 10 o 20 miglia di distanza dal reattore si è al sicuro e tutto il resto è solo disinformazione. Sono in contatto con le persone che stanno facendo le misurazioni esatte con contatori Geiger e non hanno rilevato radiazioni eccessive vicino a Fukushima.
Aaron – I galattici hanno qualcosa a che fare con la diminuzione delle radiazioni?
COBRA – Lo tanno facendo anche in molti altri casi, non solo a Fukushima. Ci sono stati molti disastri nucleari più gravi in passato e sono stati localizzati in quanto le forze galattiche hanno impedito le radiazioni arrivassero troppo lontano.
Lynn – In un post del 28 novembre 2013 hai detto: “Attualmente i gesuiti sono la principale task force operativa per gli Arconti per mantenere lo stato di quarantena per il pianeta Terra. Il loro precedente superiore generale Hans Peter Kolvenbach è lo strumento per mantenere la vibrazione di paura sull’umanità.”  E’ stato riportata la notizia che Kolvenbach è morto il 26 Novembre 2016 a Beirut. Secondo le vostre fonti è in realtà morto? E se lui è morto, che cosa significa per la disclosure e la giustizia per gli attacchiin del 9/11 e del 3/11?
COBRA – Vuol dire che uno dei maggiori responsabili di questi è morto, o forse dovrei dire è stato rimossi dal pianeta, ma non era l’unico e non è l’unico che impediva alla verità di venire fuori. C’era in realtà un intero gruppo e questo gruppo non è stato ancora rimosso. Ma ognuno di loro che è stato rimosso rende la situazione più facile e questo è uno dei motivi per cui abbiamo tante rivelazioni su vari argomenti che non sono stati rivelati prima.
Aaron – Cobra quali sono i tuoi pensieri su NESARA? Ci può dare un aggiornamento su NESARA?
COBRA – Non c’è alcun aggiornamento. E’ semplicemente legato al reset finanziario globale e questo avverrà al momento dell’Evento.
Lynn – Obama è recentemente partito per Tahiti senza Michelle e le sue figlie. Che cosa sta facendo lì?
COBRA – Vacanze, quindi niente di importanza planetaria direi.
Aaron – Sei a conoscenza di persone che sono coinvolte nella rete di pedofili che sono state arrestate in tutto il mondo?
COBRA – Sì, direi che molte di queste persone sono state arrestate, ma non le persone più importanti. Direi che la gestione di medio livello di quella rete è stato arrestato in molti paesi e in questo momento e viene esposto attraverso i media alternativi e anche in una certa misura attraverso i main stream media.
Aaron – Prevedi che la tratta di minori e la pedofilia emergerà presto nella coscienza pubblica?
COBRA – Sì, è parte del processo di divulgazione e questo sta già emergendo in alcune parti del mondo e continuerà ad emergere fino a quando diventerà innegabile, così la gente non sarà in grado di negarlo ulteriormente, molto presto. Direi molto presto.
Lynn – David Wilcock e Corey Goode hanno recentemente rivelato informazioni sulle scoperte in Antartide di persone che dicono originino da Marte, sono venuti qui più di 50.000 anni fa, i “Pre-Adamiti.”. Stanno dicendo che ci sono ancora alcuni pre-Adamiti che vivono in Vaticano, che nascondono il loro crani allungati sotto i cappelli del Vaticano. Corey e David stanno rivelando informazioni stupefacenti su ciò che c’è in Antartide, di cui tre grandi e antiche navi spaziali, una comunità di persone che vivono in una di esse, esseri umani molto alti che sono stati “in stasi” per migliaia di anni, che possono svegliarsi presto. Puoi confermare se tutto questo è vero?
COBRA – Alcune parti di questo sono vere in particolare la parte che riguarda il Vaticano, ma direi per le altre ci devono essere più prove, non solo storie. Mi aspetto di avere prove più solide circa l’aspetto più profondo di questa storia Antartica. E’ vero che dei resti sono stati trovati lì, ma non ci sono dettagli che non sono in grado di confermare dalle mie fonti che il resto della storia di cui stanno parlando sia vero.
Lynn – Includone anche i giganti in stasi?
COBRA – E’ vero che ci sono giganti in stasi in molte località in tutto il mondo, quindi posso confermare.
Aaron – Sembra che nella recente elezione olandese, dove Geert Willers ha perso, sia stata manipolata. Ci puoi dire se lui in realtà ha vinto il voto popolare? Qual è il significato della sconfitta di Geert Willers?
COBRA – Non molto, perché come ho già detto molte volte prima, la struttura politica, prima dell’Evento, non sarà in grado di innescare cambiamenti drastici perché non importa chi viene eletto, la rete dietro sta ancora muovendo i fili.
Aaron – E sai se ha vinto con voto popolare?
COBRA – Non ho questa informazione.
Lynn – In riferimento al recente messaggio settimanale di Benjamin Fulford di Lunedi 20 Marzo abbiamo alcune domande.
  • Gli Stati Uniti Corporation del 1861 è stata sostituita dalla Repubblica degli Stati Uniti d’America, fondata nel 1776.
  • Il governo non è stato chiuso il 15 Marzo, quando è stato raggiunto il limite di 20 trilioni di debito, perché il debito appartiene alla Corporation, non è della Repubblica.
  • La Corporation è stata dichiarata fallita, e il debito è nullo.
Cobra, è vero, credi che possa accadere qualcosa nel prossimo futuro, finanziariamente, per la Repubblica degli Stati Uniti e la Presidenza?
COBRA – OK. Non posso confermare che la Repubblica sia stata riammessa. Quando la Repubblica verrà ripristinata ci saranno cambiamenti drastici e immediati visibili a tutti quelli che vivono negli Stati Uniti Non sarà solo un concetto teorico. Sarà un annuncio pratico, molto solido e molto drastico che passerà sui mass media, non solo attraverso alcuni oscuri siti alternativi. Quindi direi che questa parte non è vera. Per quanto riguarda il debito pubblico ci sono sempre alcune manipolazioni dietro la scena che sempre e miracolosamente riescono a risolvere la situazione fino alla prossima crisi perché la Cabala ha ancora il controllo del sistema finanziario e possono fare ciò che vogliono con quei numeri.
Aaron – È stata una coincidenza che l’annuncio della morte di David Rockefeller è acvvenuta durante questo periodo?
COBRA – Non è sicuramente e assolutamente una coincidenza e ne parlerò nel mio prossimo post.
Lynn – Ben dice che Trump ha anche rifiutato di prendere una tangente offerta dal cancelliere tedesco Angela Merkel la scorsa settimana, per non indagare i tirapiedi dei Rothschild, John McCain e Hillary Clinton. Dicono le sue fonti dicono. Questo è il motovo del rifiuto pubblico di Trump a stringere la mano della Merkel. Sulla base di questo, la Merkel solo seguendo gli ordini dai suoi gestori Rothschild e la Cabala?
COBRA – Sì.
Aaron – Inoltre, i sudamericani signori della droga hanno utilizzato i loro dollari per comprare dinari iracheni come un modo per riciclare il loro denaro. Tuttavia, dal momento che la fazione di Clinton / Bush ha perso le elezioni degli Stati Uniti, questi Dinari non diventeranno mai una valuta utilizzabile?
COBRA – OK, non è così drastico come Ben ha detto, ma non vorrei speculare in un drastico aumento di valore di tale moneta quindi suggerirei di stare lontano da eventuali operazioni, tra cui il Dinaro Iracheno.
Aaron – E per quanto riguarda la Zim africano?
COBRA – Lo stesso.
Aaron – La prossima domanda. Le fonti asiatiche Secret Society e WDS sono d’accordo, tuttavia, che da anni la “guerra alla droga” non è riuscita a fare nulla per sradicare 2-3 trilioni di dollari derivanti dal business della droga, la soluzione a lungo termine di legalizzare e regolamentare sostanze stupefacenti in modo da minimizzare i danni che provocano e fermare il flusso di soldi alle bande criminali. Cobra, sulla base della dichiarazione di cui sopra, prevedi una legalizzazione delle droghe in un futuro prossimo o lontano?
COBRA – Sta già avvenendo con la marijuana in alcuni Stati e in alcuni paesi in tutto il mondo ed è l’inizio di questa tendenza. Siccome la Cabala sta perdendo potere non saranno in grado di fermarlo. La guerra contro la droga era solo uno stratagemma che la Cabala ha utilizzato per portare realmente più soldi nel business della droga.
Spiritualità
Lynn – Stiamo per iniziare questa sezione con alcune domande relative allo spirituale. Quando si passa da 3D a 5D, è questo simile nel concetto a cambiare le stazioni della nostra radio di da AM a FM o cambiare i canali della televisione. Puoi chiarire, è significativamente diverso?
COBRA – Questa è una buona analogia che è possibile utilizzare per comprendere lo spostamento della frequenza vibrazionale.
Aaron – Chiesto un altro modo, è vero che gli esseri umani sono stati creati angelici nei regni angelici e poi discesi nei regni inferiori come la terza dimensione. Mentre i veri umani della terra hanno iniziato la loro evoluzione anima nella più densa vibrazione della terra e sono in procinto di salire verso l’alto?
COBRA – E’ molto vero, sì.
Cobra Intervista Marzo 2017 Parte 2 Spiritualità
Cambiare Vibrazione
Aaron – Le fiamme gemelle incarnarsi nello stesso sesso?
COBRA – E’ possibile.
Lynn – In una recente intervista hai citato una meditazione che fai per connettersi con la tua core stella / sé superiore e utilizzarla per ringiovanire e rigenerare il corpo. C’è qualcosa che puoi condividere con noi su questa meditazione?
COBRA – Non in questo momento.
Aaron – Puoi parlare del big bang e come l’Universo è stato creato. Dio era la Sorgente Iniziale/Prima Fonte, un essere perfetto di Luce che manifesta l’espansione del pensiero “se espando me stesso” puoi correggere le incomprensioni di questa idea?
COBRA – Fondamentalmente quello che è successo è che l’Universo è stato creato come risultato di interazione della Sorgente con l’anomalia primaria in modo che entrambi gli aspetti sono stati coinvolti, sono stati coinvolti nella creazione dell’universo nel big bang.
Aaron – Qual è la differenza tra l’Ascensione e l’Illuminazione. Può l’illuminazione essere chiamata anche la realizzazione di sé?
COBRA – L’Illuminazione è solo un momento in cui la tua personalità entra in contatto con la verità. Mentre l’Ascensione è il completamento della trasformazione completa della tua personalità in quella verità.
Lynn – Ho una domanda sulla meditazione. Quando ho casualmente scelto di meditare posso raggiungere un punto fermo, senza pensieri o pochi pensieri, in un periodo di 2-3 ore. Quando provo a meditare regolarmente non posso raggiungere qualsiasi punto di quiete nella mia mente. In altre parole, cerco di essere regolare su questo, ma mi sento come se fossi sabotato. La pratica regolare è più difficile da fare della pratica occasionale o casuale?
COBRA – OK, se si stanno facendo le cose regolarmente non ci si può aspettare gli stessi risultati per tutto il tempo. Se lo si fa solo quando si è ispirati è possibile ottenere più risultati nel breve periodo, ma meno risultati a lungo termine, quindi spetta a voi.
Cobra Intervista Marzo 2017 Parte 2 Meditazione
Meditazione
Lynn – Ci puoi consigliare qualcosa per rendere questo processo più facile?
COBRA – Fondamentalmente la vostra attenzione deve essere nel collegare il vostro Sé Superiore e poi sarà più facile per voi completare l’intero processo.
Aaron – Sai del geologo Russo che si trova nella regione di Krasnoyarsk vicino a Samara, dove dopo una meditazione 5 ore ha contattato 3 civiltà. Una era la civiltà Vish-nu. Vide Shiva che gli ha dato informazioni segrete riguardanti la storia del pianeta. Sai qualcosa su questo geologo Russo o di questa regione Krasnoyarsk e quali informazioni potrebbero essere state date a questo scienziato?
COBRA – La zona Krasnoyarsk è un vortice molto potente dove un sacco di contatti sono avvenuti in passato per molte persone non solo per quel particolare individuo, quindi questo è solo uno dei contattati che hanno avuto queste esperienze in quella zona.
Aaron – E’ abbastanza vicino a Shambhala?
COBRA – Non è vicino all’accesso principale in quella particolare zona.
Cobra Intervista Marzo 2017 Parte 2 Shambhala
Shambhala
Lynn – Mahatma Gandhi ha detto “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”. Quindi, se mi concentro sul mio viaggio interiore e a fare del mio meglio per evolvere nell’amore, la pace e l’armonia, ho bisogno di conoscere i lati oscuri, come ad esempio il gruppo di Chimera e dei Draco? Fino a che punto ci aiuta a concentrarsi su ciò che è possibile, su quello che vogliamo creare nella nostra vita per il pianeta?
COBRA – OK, fondamentalmente la cosa migliore da fare è quello di avere la vostra visione, mantenere quella visione, di essere a conoscenza di quello che sta succedendo, ma non essere troppo ossessionati da questo.
Aaron – Hai qualche tecnica di meditazione specifica che può aiutare a creare l’abbondanza finanziaria, la prosperità e il benessere di cui abbiamo bisogno mentre siamo occupati con le nostre sfide quotidiane?
COBRA – Sì, ci sono molte tecniche, ma non è possibile spiegarle in pochi minuti o in un colloquio. Devi venire a una conferenza in cui le cose vengono spiegate in dettaglio nel corso di una giornata.
Aaron – Vorrei sapere se avete meditazioni o tecniche specifiche che possono aiutarci a difenderci da attacchi contro i lavoratori della luce.
COBRA – Ho già parlato di alcune di queste tecniche già nel mio blog.
Lynn – Qual è il cordone d’argento che è ancorato all’interno della ghiandola pineale?
COBRA – È semplicemente una connessione tra il corpo fisico e il corpo dimensionale superiore ed è ancorato nel campo elettromagnetico tra la pineale e ghiandola pituitaria.
Aaron – Questo è probabilmente una ripetizione. Perché è importante attivare la ghiandola pineale e come possiamo attivarela?
COBRA – È importante attivarla perché è il nostro ponte multidimensionale verso le dimensioni superiori e ci sono tecniche per attivarla ma ancora non è nello scopo di una breve intervista per spiegarlo.
Cobra Intervista Marzo 2017 Parte 2 Anima Collegata al Creatore
Anima Collegata al Creatore
Lynn – Quali sono le fasi del processo di manifestazione per i lavoratori della luce?
COBRA – La procedura del processo di manifestazione è la stessa per tutti. Ci sono 3 passi. Fase numero uno è decisione. Fase numero due è invocazione e fase numero tre è l’azione. Ma non riesco a spiegarlo in dettaglio in pochi minuti. Si tratta di un ambito troppo grande e ci vorrebbero un paio d’ore per spiegarli nei dettagli.
Aaron – Qual è la ragione per cui alcune delle cose che cerchiamo di manifestare in realtà non accadono?
COBRA – E’ perché noi non stiamo insistendo abbastanza a lungo per farle accadere. In realtà ci vuole una certa quantità di tempo per manifestare qualsiasi cosa e per certe cose può essere richiesto gran parte del tempo perché stiamo lavorando contro corrente.
Lynn – Come possiamo invocare il nostro “IO SONO la presenza” per rafforzare le nostre manifestazioni?
COBRA – Basta richiamare il vostro “IO SONO” e agganciarlo in un modo che funziona per voi.
Aaron – Perché così tanti operatori di luce sono attaccati ultimamente e che cosa possiamo fare?
COBRA – C’era un enorme ondata di attacchi nel corso dell’ultimo mese, perché le forze oscure stanno cominciando a perdere il controllo sul piano plasmatico intorno alla superficie di questo pianeta e stanno semplicemente impazzendo completamente a causa di questo. Questa situazione è in una molto lenta via di risoluzione.
Lynn – Come si imprimeere le i nostri pensieri e le emozioni che si manifestano nel coprpo plasmatico nella nostra situazione fisica?
COBRA – Quelle impronte non formano i nostri pensieri e le emozioni, ma le nostre emozioni e pensieri generano certa risposta all’interno del piano plasmatico e quindi la tecnologia scalare del gruppo Chimera le manipola, poi tutto questo viene manifestato.

Consapevolezza

Aaron – Cobra hai accennato in precedenza che la Cabala non è in grado di leggere i pensieri ad alta frequenza. Potresti definire i pensieri ad alta frequenza e fornire un esempio?
COBRA – Sono semplicemente pensieri che non sono basati su 3 realtà dimensionali, ma sono illuminati con la mente, con la Luce delle dimensioni superiori. Qualsiasi tipo di pensiero che ti ispira è un esempio.
Lynn – Cobra, sei a conoscenza di Feng Shui? (Si) Puoi elaborare su come il Feng Shui ha effetti nella nostra vita e se ci sono dei modi di sistemare degli oggetti, rispetto alle stelle, che possa avere un effetto positivo?
COBRA – In pratica questo si riferisce alla geometria sacra e il collegamento con i vari sistemi stellari e c’è tutta una scienza su questo, parte della quale è stata resa nota attraverso le fonti tradizionali cinesi, ma non c’è una scienza molto più profonda alla base di questo. E’ molto antica e fa parte della scienza galattica della geometria sacra.
Lynn – Ci puoi anche chiarire l’importanza delle varie stanze della casa nel Feng Shui?
COBRA – Anche in questo caso è anche legato ad una scienza molto antica che è stata portata sulla Terra ai tempi di Atlantide ed è una lontana parente dell’astrologia e delle case astrologiche.
Aaron – Puoi parlarci un po’ di Starseed, in particolare sui rari e nuovi Starseeds qui sulla terra che sono stati riciclati sulla terra dentro e fuori per 25.000 anni? Da quali pianeti vengono? Hanno abilità speciali, e come viene identificato un nuovo Starseed?
COBRA – Vengono da molti sistemi stellari la stragrande maggioranza da Pleiadi, Sirie e da alcuni sistemi stellari della galassia di Andromeda, alcuni di loro sono Arturiani e molti altri sistemi stellari meno noti.
Cobra Intervista Marzo 2017 Parte 3 Coscienza Universale
Coscienza Universale
Aaron – C’è qualche luogo preferito sulla Terra dove ce ne sono di più di che in altri luoghi?
COBRA – Sì, alcune località hanno una concentrazione più elevata in quanto tendono a incarnarsi in gruppi di anime.
Aaron – Se ne incarnano di più ora nel 2017 con i nostri recenti progressi nel dissolvere l’entità Yaldabaoth e ripulire la pulizia del plasmatico?
COBRA – Direi un po ‘di più, ma non molti in più.
Lynn – Cobra, qualcuno di questi Starseed si incarna come con un walk-in?
COBRA – Molto raramente.
Lynn – Qual è la scelta che hai fatto, che ti ha permesso di mantenere la memoria delle vite passate?
COBRA – Ho semplicemente fatto una scelta di non dimenticare, non importa quale.
Lynn – Hai detto che in passato ci è stata data una scelta, c’era qualche scelta particolari o semplicemente questa è stata la scelta?
COBRA – C’erano molte scelte coinvolte e non posso parlare di molte di loro in questo momento.
Lynn – E’ possibile per noi fare scelte ora nella nostra vita, che ci permetteranno di ricordare le nostre vite passate?
COBRA – Sì, certo.
Lynn – Così possiamo solo chiedere e le informazioni appropriate ci saranno date?
COBRA – Se cercate abbastanza a lungo lo troverete.
Lynn – Quanti altri sul pianeta stanno ricordando le loro vite passate. Hai qualche idea?
COBRA – Ci sono molte persone che stanno ricordando i frammenti, ma pochissime persone che stanno ricordando tutta la loro storia, direi.
Aaron – Cobra, sei a conoscenza della pianificazione per la tua attuale incarnazione. Ci puoi parlare di questo?
COBRA – Sì, me lo ricordo. In realtà stavo progettando la mio attuale incarnazione con il mio gruppo anima, ma le cose non hanno funzionato come previsto a causa del fatto che la maggior parte delle persone di quel gruppo anima non hanno onorato gli accordi e dei piani non sono stati completati.
Aaron – Se hai programmato la tua attuale incarnazione sei anche stato in grado di ricordare le tue vite passate dopo l’invasione degli Arconti del 1996?
COBRA – Sì, certo. Sì, naturalmente
Aaron – E quella invasione ha reso le cose piò difficili da ricordare?
COBRA – Non più difficili da ricordare, ma più difficile mantenere un certo livello di frequenza vibrazionale.
Lynn – Dove vanno le anime dopo la morte o dopo che hanno completato le loro incarnazioni o tutte le loro vite sulla Terra?
COBRA – Quelle anime che hanno veramente una frequenza vibrazionale estremamente superiore possono uscire subito dalla quarantena e passare al loro processo di ascensione in qualche altro posto.
Lynn – Quante vite hanno generalmente le persone?
COBRA – La maggior parte delle persone hanno centinaia e centinaia di vite.
Aaron – Come possiamo visivamente immaginare un’anima e possiamo vederla con gli occhi della nostra mente o c’è un modo di vederela?
COBRA – Descriverei l’anima come un punto di luce, come un essere di luce.
Aaron – Ed è visibile?
COBRA – E’ visibile con l’occhio interiore con il più alto organo tridimensionale della percezione.

Tecnologia

Lynn – OK, abbiamo alcune domande sulla tecnologia. Cobra, consigli di mettere una pietra Cintamani all’interno del orgone?
COBRA – No.
Lynn – OK. Egli continua a chiedere se questa potrebbe aumentare o diminuire la sua efficacia?
COBRA – La diminuirebbe.
Aaron – Hai menzionato l’uso segreto da parte di Chimera di tecnologie infrasuoni e ultrasuoni per controllare l’umanità. C’è qualche sforzo in corso per sconfiggere questo?
COBRA – Sì, il primo è quello di diffondere la consapevolezza di questo fatto, perché se abbastanza persone sono consapevoli di questo non saranno in grado di farlo più a lungo.
Lynn – La gravità deriva dalla massa di un oggetto o proviene dalla proprietà magnetica del sole?
COBRA – Direi che indirettamente deriva dalla massa dell’oggetto, ma più precisamente è l’intensità del flusso eterico che crea atomi fisici che poi causano la massa dell’oggetto.
Lynn – Come funziona lo SSP (Secret Space Program) ed gli extraterrestri creano la gravità artificialmente sulle loro navi?
COBRA – Semplicemente disimpegnando gli atomi dal piano fisico tenendoli, direi, in sospensione in un modo tale che permette loro di essere disimpegnati dalla forza gravitazionale.
Aaron – Cobra, hai detto a Patrick di PFC Taiwan che c’era un ponte, soommerso ora, tra India e Sri Lanka. Ci puoi dire chi ha costruito il ponte e il motivo per cui è stato costruito?
COBRA – E’ stato parte della massa di terra prima che fosse sommerso. E’ stato sommerso alla fine dell’era glaciale, ma prima era solo un ponte naturale che veniva usato della civiltà in quel momento.
Lynn – Cobra, posso fidarmi di Apple più che di Google, o tutte le grandi aziende hi-tech sono compromesse con la stessa intensità?
COBRA – Sono entrambe abbastanza molto compromesse, io non mi fiderei né di Apple né di Google.
Lynn – Ci sono delle aziende hi-tech che sono migliori di altre per quanto riguarda la privacy?
COBRA – Sì, ci sono.
Lynn – Qualche nome?
COBRA – Non ora.
Aaron – Cobra hai parlato dell’introduzione della tecnologia chiamata replicatorr, che può essere programmato per materializzare molte cose diverse, compreso il cibo. Che cosa significa per la Resistenza un uso responsabile di questa tecnologia?
COBRA – L’uso irresponsabile di tale tecnologia non è possibile perché tutti i replicatori hanno un meccanismo di sicurezza che impedisce l’uso irresponsabile.
Aaron – Quindi, se qualcuno ha fame può materializzare il cibo e basta?
COBRA – Esattamente.
Lynn – Alcune fonti dicono che entro la fine di Settembre la Polonia avrà energia libera e anti-gravità per le masse. Anche la piena indipendenza dai proprietari della matrice e questa è la decisione di esseri superiori. Puoi dirci di più su questo Cobra?
COBRA – Questa è solo una speculazione di un certo gruppo e non sono in grado di confermarlo.
Aaron – Ok, questo sull’Evento. La Risonanza di Schumann è un utile indicatore del nostro progresso e il nostro grado di preparazione all’evento?
COBRA – No.
Lynn – C’è stato un aumento o una diminuzione della Risonanza di Schumann negli ultimi 100 anni?
COBRA – La risonanza di Schumann di base rimane la stessa, ma direi che ultimamente si stanno avendo deelle oscillazioni abbastanza drastiche.
Lynn – La fluttuazione una cosa positiva o una cosa negativa?
COBRA – E’ semplicemente un’indicazione che qualcosa di molto intenso sta accadendo nel plasma e può essere entrambe le cose. Quello che sta accadendo ultimamente è una cosa positiva, perché le Forze di Luce stanno eliminando il plasma negativo.
Lynn – Cobra puoi dirci se il tuo post dal 31 Gennaio 2014 Eostres gift fa riferimento l’ondata di energia che stiamo ricevendo?
COBRA – Non al modo in cui stiamo ricevendo questa energia ma alle onde di energia che sono già in corso e continueranno a venire in futuro.
Lynn – Puoi parlarci delle onde di energia che abbiamo ricevuto a metà dicembre o dalla metà del mese di dicembre?
COBRA – Ci sono state onde di energia non solo in quel periodo di tempo ma in molti altri periodi quindi non è un lasso di tempo particolare. Quel particolare intervallo di tempo non è estremamente significativo. Sto ancora aspettando le onde di energia davvero significative che arriveranno in un prossimo futuro.
Aaron – Per quelli di noi che non si sentono di aver incontrato la nostra anima gemella. Riusciremo a incontrare la nostra anima gemella dopo l’evento?
COBRA – Nella maggior parte dei casi, sì.
Lynn – Ci si può aspettare di vedere un aumento della durata della vita a 120 anni e più dopo l’evento?
COBRA – Sì.
Aaron – Ci sono un sacco di gruppi e singoli individui che cercano di creare un cambiamento positivo con la meditazione, ma questi sono sforzi separati e in tempi diversi. Poiché è stato dimostrato che la meditazione di un gruppo combinato crea effetti più grandi, c’è un modo di collegare o combinando gli sforzi di ogni gruppo, anche se stanno meditando in tempi diversi per aumentare l’effetto di campo o l’effetto Maharishi?
COBRA – E’ molto importante che tutti i gruppi meditino allo stesso tempo con lo stesso scopo, per creare un potente effetto Maharishi. Quindi, se c’è un modo per unire tutti quei gruppi, sarei molto interessato.
Lynn – La gente che è fortemente controllata dalla Matrix e vive in un livello spirituale inferiore subirà dei cambiamenti per il meglio dopo l’evento?
COBRA – La maggior parte delle persone sì.
Aaron – Hai detto in un’intervista che dopo l’Evento l’umanità doavrà mettere tanto impegno ed energie per mantenere il nostro corpo fisico. Questo implica che dovremo mangiare di meno? Che cosa significa questo esattamente?
COBRA – Sì, si dovrà anche mangiare di meno.
Lynn – Un buco nero è semplicemente un’apertura di un toroide?
COBRA – Sì, questa è una descrizione molto valida.
Aaron – Questa è sul Sistema Solare. Qualche anima posta in corpo umano sulla terra proviene dalle catastrofi che hanno reso inabitabili Marte?
COBRA – Sì, ma direi una frazione molto piccola.
Aaron – Ce ne puoi parlare? Dove sono finite le anime dopo la catastrofe di Marte vanno se non sono venute sulla Terra?
COBRA – La maggior parte di loro sono state evacuate in altri sistemi stellari e sono ora molto avanzate nella loro evoluzione e non sono legate a questa situazione planetaria.
Lynn – Quali sono i protocolli per invertire l’entropia dei mitocondri?
COBRA – Tali protocolli sono abbastanza complessi e ancora una volta, non è possibile spiegare questo in pochi minuti.
Aaron – Quali sono i protocolli per aumentare la nostra vibrazione in modo sufficientemente alto per eseguire la telecinesi e la bio cinesi?
COBRA – Questo è possibile solo dopo l’ascensione.

Astrologia

Lynn – Puoi chiarire l’importanza di specifiche variabili astrologiche occidentali come Chirone, il Nodo Nord e come devono essere considerati nel prendere decisioni importanti nel nostro percorso di vita?
COBRA – Hai appena nominato due dei tanti punti in un oroscopo. Ci sono molti punti. Essi non sono gli unici che devono essere considerati. Abbiamo il Sole, la Luna, i Pianeti principali. Abbiamo Chirone. Abbiamo altri asteroidi. Abbiamo le stelle fisse, abbiamo i nodi lunari e molti altri punti che devono essere considerati per avere il quadro completo. Non mi concentrei solo sul Chirone o i nodi per ogni situazione particolare. Vorrei davvero tenere conto di tutti loro, i loro aspetti, le loro progressioni, i transiti, la loro interazione con case e altri approcci dell’astrologia occidentale, quindi bisogna vederlo come un quadro complesso e non estrapolate dal contesto.
Aaron – Qual è il significato del tema natale astrologico o zodiaco?
COBRA – In realtà questo è un imprinting che determina in una certa misura quali sono le influenze stellari sulla tua vita e, naturalmente, si può sempre superare tutto questo con il libero arbitrio.
Aaron – Il tema natale astrologico diverso per ogni tempo di vita e se sì, perché?
COBRA – Sì, certo, perché si vive in un corpo diverso e in diverse circostanze.
Lynn – Puoi chiarire o elaborare il perché i temi natali astrologici si differenziano e come questo sia significativo?
COBRA – Sono diversi perché le persone sono nate in momenti diversi e nel momento in cui sei nato c’è un certo lampo energia che passa attraverso il corpo fisico e il tema natale è, direi, una mappa di quel particolare momento.
Lynn – Cobra, puoi dirci un po della conferenza di Taiwan?
COBRA – Ok, quindi qual è la domanda circa la Conferenza?
Lynn – C’è qualcosa che puoi dirci a riguardo? Ha avuto successo?
COBRA – Sì, sì, certo che ha avuto molto successo. Avevamo un gruppo molto forte. Abbiamo inizializzato alcuni progetti e tutto questo sarà… abbiamo effettivamente iniziato un ciclo di manifestazione per quei determinati progetti. Abbiamo anche parlato molto sul processo di manifestazione stesso. Siamo andati abbastanza in profondità in questo perché quando la gente capisce questo, molte cose sono possibili. Questo è stato uno dei punti focali che abbiamo avuto, come le persone possono essere in grado di capire come manifestare e poi abbiamo usato usando questo per manifestare alcune cose molto specifiche.
Lynn – hai qualche commento di chiusura per noi Cobra?
COBRA – Direi che stiamo vivendo in un momento chiave nella storia umana e abbiamo solo bisogno di continuare a spingere, continuare a manifestando la Vittoria della Luce per il Pianeta.
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

FBI: Nel 1992 gli Stati Uniti hanno usato armi chimiche sui bambini in Texas

FBI: Nel 1992 gli Stati Uniti hanno usato armi chimiche sui bambini in Texas

Sean Adl-Tabatabai

yournewswire.com

sadefenza

Secondo i file sul proprio sito web l’FBI, il governo degli Stati Uniti sono stati trovati colpevoli di gasare i propri cittadini nel 1992, che ha condotto alla morte di 86 americani.

L’amministrazione Trump continua a dirsi offesa dal fatto che il presidente siriano Bashar al Assad abbia gassato la sua gente,nonostante i fatti dicano che non esistono prove a sostegno di questa teoria, stanno ignorando il fatto che gli Stati Uniti sono uno dei pochi paesi che ha usato sostanze chimiche armi contro i suoi stessi cittadini ed è ben documentato.

Thefreethoughtproject.com riferisce:

Il nostro materiale proviene dal caveau della stessa FBI, che contiene due file del caso contro Vernon Howell, noto anche come David Koresh. Koresh è stato il leader degli “avventisti del Settimo Giorno Davidiani.” Secondo il fascicolo dell’FBI, Koresh è stato fatto credere di sequestro di persone contro la loro volontà nel suo complesso a Waco, Texas, accusato di essere potenzialmente colpevole di costrizione alla “servitù involontaria e schiavitù”.

Nel 1992, la Child Protective Services (CPS) è stata chiamata a indagare su quelle accuse. Dopo un’indagine approfondita, il CPS ha concluso nessuno è trattenuto contro la propria volontà presso il complesso, né ci sono abusi sui minori, cosicché  il procuratore federale, che ha esaminato il rapporto, non ha ritenuto di perseguire Koresh. Il 16 ottobre del 1992, l’FBI ha chiuso il caso contro Koresh e le accuse che avrebbe abusato dei bambini e di costrizione alla permanenza dei suoi seguaci contro la loro volontà è caduta nel vuoto.

Però, l’FBI ha proceduto a indagare i Davidiani per altre accuse, aveva convertito i fucili semiautomatico AR-15 (aggressione) in quelli completamente automatici, una violazione della legge federale. Inoltre si presumeva che il gruppo stava progettando un suicidio di massa. L’FBI è giunta a questa conclusione senza, che “nessuna informazione sia stata sviluppata per verificare l’accuratezza delle accuse”. Tuttavia, l’FBI ha fatto intervenire le forze d’ordine locali senza preavviso.

Pur non avendo alcuna prova concreta contro Koresh, alcuni hanno detto che era preda del delirio, aveva violato i diritti civili, e abusato dei figli, l’inchiesta sulla violazione delle armi è continuata. Il Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives (ATF) ha continuato a perseguire le accuse sul gruppo che è stato accusato di accumulare armi ed esplosivi. Secondo l’ ATF , l’ufficio di presidenza ha trovato:

  • 136 ARMI DA FUOCO, COMPRESI FIUCILI D’ASSALTO E PISTOLE
  • 700 + RIVISTE SULLE ARMI DA FUOCO
  • 200.000 MUNIZIONI VARIE
  • 110 TELAI D’ARMA SUPERIORI E INFERIORI PER FUCILI AR15 / M16
  • ALLEGATI GRANATE-LANCIARAZZI PER FUCILI AR15 / M16
  • 400+ GRANATE SCARICHE PE FUCILI M31, CON POLVERE NERA E ALTRI
  • ESPLOSIVI CHIMICI

Volendo approfondire armeria del composto, l’ATF assicurato un mandato di perquisizione e ha tentato di razziare il composto il 28 febbraio 1993. I Davidians, forse sentendosi devono proteggere la loro casa, proprietà, e le persone dagli intrusi, hanno aperto il fuoco sulla federale agenti, un’azione che ha portato alla morte di diversi agenti ATF e membri composti.

QUATTRO AGENTI ATF (SA TODD MCKEEHAN, SA CONWAY LEBLEU, SA ROBERT WILLIAMS E SA STEVEN WILLIS) SONO STATI UCCISI; 20 AGENTI ATF FERITI DA SPARI O SCHEGGE E 8 HANNO SUBITO ALTRE LESIONI. SEI DAVIDIANI SONO STATI DA QUANTO RIFERITO UCCISI E QUATTRO FERIT CON COLPI DI PISTOLA, ANCHE SE QUESTO POTREBBE NON ESSERE LA CAUSA FORENSE COLLAUDATA DELLA DISTRUZIONE DELLA CASA SEGUITA (DAL FUOCO) DEL COMPLESSO.

Il raid ha avviato una situazione di stallo 51 giorni con l’ATF e l’FBI. Koresh ha rilasciato 24 membri del complesso, che erano per lo più bambini, e ha continuato la messa in stallo delle autorità, veniva teletrasmessa ogni giorno in tutto il paese fino al 51° giorno. In quel giorno, il governo ha portato in attrezzature pesanti ed è penetrato nel complesso con un carro armato, che ha pompato un composto e ripieno l’ambiente di gas CS. Quello che è successo dopo, nella mente di molti che guardavano, può essere paragonato solo a un film horror.

Il composto si è infiammato, con un fuoco scoppiettante. L’inferno ha consumato tutto uccidendo 76 persone che erano rannicchiate al suo interno. In seguito, è stato stabilito che molti di coloro che erano morti  erano stati colpiti da armi da fuoco. I ricercatori , che in seguito hanno indagato sull’incidente, hanno concluso che agenti federali sono stati osservati mentre facevano il tiro a segno dal parco nel complesso della costruzione che era già  preda delle fiamme. Mentre la narrazione ufficiale del governo dice che quegli individui si siano suicidati, i ricercatori sono stati in grado di dimostrare che sono stati uccisi con armi automatiche sparati da agenti federali, forse uccisi mentre tentavano di fuggire dal complesso che bruciava.

Fino ad oggi, l’ATF mantiene il fuoco sia stato, “appiccato da membri del culto, come l’applicazione della legge ha tentato di costringerli fuori con l’introduzione di gas lacrimogeni dentro l’edificio.” E per anni, in seguito alla distruzione del fuoco del complesso, l’FBI ha mantenuto la stessa linea sull’avvenimento. Che si è mantenuta fino al 1999, quando l’allora Procuratore Generale Janet Reno ha fatto la seguente ammissione: “Sono molto, molto turbato dalle informazioni che ho ricevuto questa settimana suggerendo che i dispositivi pirotecnici possono essere stati usati nelle prime ore del mattino aprile 19, 1993 , a Waco. In questo momento, tutte le indicazioni disponibili sono che i dispositivi non erano rivolte alla principale composto di legno, sono stati dimessi diverse ore prima che il fuoco ha iniziato, e non erano la causa dell’incendio. Tuttavia, è assolutamente fondamentale che facciamo tutto umanamente possibile per imparare tutti i fatti nel modo più accurato possibile e renderli disponibili al pubblico e il Congresso.

Tali fatti, secondo alcuni dei sopravvissuti dal fuoco, che erano all’interno, al momento che è scoppiato l’incendio, sono innegabili. Essi sono convinti il governo ha utilizzato dispositivi incendiari per appiccare le fiamme con i lacrimogeni che erano stati pompati dentro la costruzione. E non sono soli. Secondo la CBS News , il “regista indipendente Michael McNulty ha esposto su alcune prove che sembravano a danno del governo. Ha trovato un bossolo di un certo tipo di gas lacrimogeno rotondo che potrebbe iaver dato inizio a un incendio – un dispositivo che il Dipartimento di Giustizia ne aveva negato l’uso per più di sei anni -. Pubblicamente e al Congresso” Questo bossolo ha dato luogo al riconoscimento dentro a Reno, ma il governo non si è assunto ancora la piena responsabilità, ha negato che tali dispositivi fossero stati utilizzati per penetrare nell’edificio di Reno. Le domande restano in sospeso, ancora sul perché sono stati utilizzati [i gas].

Anche se in seguito si afferma che Koresh, aveva molestato i bambini, in  effetti era resta il fatto fosse un pedofilo della peggior specie. Il governo ha usato gas sul suo stesso popolo che, direttamente o indirettamente, hanno portato alla morte di 76 persone. Non ci sono state proteste internazionali. I governi stranieri non hanno minacciato ritorsioni contro l’ATF e l’FBI. La Russia non si è sentita in dovere di lanciare missili teleguidati sull’aeroporto di Waco, in TX. E nemmeno sugli Stati Uniti.

Gli Stati Uniti non ha diritti commerciali negli affari siriani. E proprio come a Waco, potrebbero essere necessari anni per sapere con precisione chi sono i responsabili dell’uccisione con gas degli 83 siriani nella provincia di Idlib. Ma andare pure avanti a credere , se vuoi , alla narrativa ufficiale del governo. Qui invece, noi di TFTP, preferiamo affrontare i fatti reali.

http://sadefenza.blogspot.it/2017/04/fbi-nel-1992-gli-stati-uniti-hanno.html

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento