Veteranstoday: gli Usa sono un paese satanico

thelivingspirits

Scritto da Cristina Bassi

 Madeleine-Albright2

“Non vi sto chiedendo di convertirvi a qualcosa, quel che chiedo invece: ma in che razza di mondo volete vivere? Da Veteranstoday-USA, riflessioni  su un fenomeno non piu’ invisibile, del tempo presente…

Nel seguito traduco e sintetizzo molto, il lungo articolo che trovate citato alla fonte e che è decisamente difficile da digerire, ma non per questo folle e infondato. Basta aprire un po’ gli occhi ed uscire dal torpore mediatico e dello spettacolo,  collegare i vari puntini ed abbandonare la disattenzione, indotta dall’abitudine, per rintracciare nella storia presente, nei suoi dati e evidenze, cio’ di cui l’autrice americana qui parla. Concordo che per avvicinarsi a queste informazioni ed elaborare questi “dati”, non sia necessario sposare un credo religioso.

——————————-

by Katherine Frisk

Tempo fa, Putin descrisse gli USA come Paese di satanisti. In Who’s ‘godless’ now? Russia says it’s U.S., viene citata l’affermazione di Putin:

“Molti paese euro-atlantici si sono allontanati dalle loro radici, inclusi i valori cristiani. Si sono perseguite politiche  che mettono sullo stesso livello una famiglia con piu’ figli  e una relazione di coppia con persone dello stesso stesso, una fede in Dio e il credo in Satana. Questo è il sentiero della degradazione.”

La piu’ parte delle persone in Occidente, non lo prese seriamente. Si noti anche che essere “ senza dio” agli occhi dei Russi, è qualcosa che non si applica solo ai Cristiani. La Russia ha una tolleranza invidiabile per tutte le religioni e sia l’Islamismo che il Buddhismo non sono considerati nè maligni nè vengono perseguiti. Putin, lo scorso anno ha aperto la Nuova Moschea a Mosca e il capo delle forze armate russe è un buddhista .

Non stava parlando solo di valori cristiani.

Tolleranza religiosa significa anche rispetto per il sistema di credo dell’altro, ma non include le Puzzy Riots sugli altari, che fanno a pezzi i crocifissi sui sagrati, mandano in frantumi  antiche statue del Buddha  tagliano la testa ai Musulmani shiiti, perchè si rifiutano di unirsi alla fazione omicida dei Sunniti wahabiti.

Quindi prima di ridere del Presidente Putin e della sua affermazione, sia che siate agnosti,  atei o altro, per favore sappiate che  il punto che sto cercando di fare in questa questione, è che non dovete essere per forza religiosi, nemmeno dovete per forza prendere posizione. Tuttavia  se osservate il risultato sociale, politico ed economico,  di quelli che seguono il Satanismo, apertamente o segretamente,  vedrete che i frutti di questo assetto psicologico sono evidenti.

Se non siete religiosi, almeno fatevi alcune serie domande sulla società in cui vorreste vivere e riconoscete che i Satanisti si prendono molto seriamente e sono fanatici nel convertirsi cosi come lo sono altri ordini religiosi.Tanto piu’ convertiti riescono a convogliare nella loro causa, tanto piu’ riescono a portare una intera società a credere che la loro visione sociale, economica e politica del  mondo, nello stile cane-mangia-cane, è quella corretta.

Per riassumere: la menzogna e la propaganda  vengono  considerate una forma d’arte, per poter raggiungere i risultati desiderati.   Come non pensare all’11 Settembre.… La verità è un anatema.

Uccidere indiscriminatamente tutti quelli che danno fastidio, è quindi una questione veloce quanto un giorno. Michael Hastings, Breitbart, JFK, Martin Luther King. …

Un altro esempio? Madeleine Albright [vedi foto in apertura, ndt] che pensò che “ne valeva la pena”, quando mezzo milione di bambini morirono a causa della sanzione contro l’Iraq. Cosa?? Non c’è rispetto per la vita. Come parte della iniziazione per essere accettati in queste società, molti di questi personaggi [importanti], devono uccidere qualcuno a sangue freddo, cosa che potrebbe spiegare bene il perchè di “molti scomparsi” negli USA e i casi che non sono mai stati risolti.

A volte, nei vari rituali,  da loro ci si aspetta anche che sacrifichino neonati. Gli abusi sui bambini e la pedofilia, sono parte di un pacco dono della cultura satanista. In termini reali, una delle poche vicende messe a nudo, fu lo scandalo Franklin , dove dei giovani ragazzi venivano recapitati alla Casa Bianca, per dei festini sexy, sotto l’Amministrazione Bush.

usa leaders

L’omosessualità nella società viene promossa come norma, non come eccezione. Opporla alla “norma, non significa essere omofobi. Questo è piuttosto il pianto dei “diritti dei Gay” e tolleranza per gli adulti consenzienti. Quando Obama stava correndo per la prima candidatura a Presidente, il grido-slogan nelle sue manifestazioni era “ Si possiamo” (Yes we can) . Se ascoltato a ritroso diventa “Grazie Satana”. Ok, lasciamo andare e chiamiamo questa una mia anomalia svalvolata…

Che dire anche delle manifestazioni pro aborto, dove i manifestanti, non in linguaggio a ritroso, ma in quello diretto  cantano “Hail Satan?” Dovrei considerarlo come una affermazione di moda? Se ne sono andati i giorni in cui si insegnava la pianificazione famigliare, il controllo delle nascite e la responsabilità.

Per loro la vita è senza senso e uccidere il proprio figlio piu’ o meno è come fare una abluzione. Uno sciacquone e l’indesiderato se ne va nelle fogne.

I Whistleblowers (gli spifferatori) in molte categorie, anzichè essere lodati perché rivelano la corruzione, o vengono suicidati o ricevono condanne a lunghi anni di carcere, grazie a evidenze manipolate.

Anche le Rivoluzioni Colorate, sono create per sostituire i leader in altri paesi, con altri comprati e pagati per essere delle marionette che renderanno più semplice mantenere segrete le loro possessioni. Ed anche il traffico di esseri umani, dove donne e bambini vengono venduti per essere degli schiavi sessuali.

Che dire poi della  statua di Satana eretta nelle città in tutta l’ America. Il Satanismo non è più un culto marginale, ma è diventato parte della cultura americana, della moda e della politica.

Di recente [in USA, ndt], il giudice Scalia è morto d’infarto. Non solo è morto in circostanze molto sospette, che suggeriscono che sia stato o assassinato o che  la sua morte sia un falso e che ora viva altrove per esempio in Patagonia sotto falso nome, ma il luogo dove sarebbe avvenuta la sua morte e i reportage successivi dei media, inducono a pensare che il Dipartimento della Giustizia sia ora in mano satanisti.

Qui alcune immagini del luogo dove è morto. Non è proprio il vademecum di arredamento domestico abituale, non vi pare?

Ma perché mai ci si dovrebbe sorprendere? In anni recenti ci sono state molte rivelazioni sulla natura del Bohemian Grove: una riunione annuale di politici americani di massimo livello, di banchieri, leader industriali, un club solo per uomini, dove gay prostituti vengono portati in aereo, per intrattenimento. Qui il clue dell’esperienza è poi una cerimonia a mezzanotte di fronte al dio pagano Moloch, con canti e sacrificio umano richiesto, che viene arso in offerta.

Moloch_download

Se questo è il luogo dove leader e capitani d’industria ed il Presidente degli USA passano il tempo per divertirsi, di certo è più che ovvio il tipo di religione “venerata” alla Casa Bianca, al Senato e al Congresso, no? Che Dio pagano governa Wall Street?

Ma come vi sentite allora a votare questa gente, a dare loro potere di anno in anno, per governare il vostro paese e  anche a far si che facciano casino in ogni altro paese sul pianeta, perché loro possono….e lo sono anche?

Ho avuto di ricente una chiamata di risveglio. Sono in molti a pensare che tutto quanto detto sopra sia una fantasia di Hollywood oppure una “teoria della cospirazione”. Ho un amico che guarda i piu’ agghiaccianti film con delitto, film di orrore per cui un Quentin Tarantino per lui è una commedia.

Tutta roba che io non vedo perché: a) non ho nessun desiderio di fare di questo una “norma” nel mio universo, b) c’è troppo materiale reale nel presente davanti a me, per considerare questo genere come intrattenimento.

Ma… mi è capitato di citare una fossa comune trovata vicino a Kiev piena di corpi a cui mancano organi che molto ovviamente sono stati rimossi per essere venduti nel commercio illegale di organi e improvvisamente… mi si accusa di promuovere paura e terrore?

Se volete essere un ateo o un agnostico, per me va bene. Non sto cercando di convertire nessuno a nessuna cosa. Quel che avrei per obiettivo, è quello di rendere le persone consapevoli della vera base culturale che guida l’America e che quest’ultima vuole esportare in tutto il mondo

I diritti umani sono controproducenti per i loro obiettivi e costoro considerano chiunque non sia nei loro cerchi sociali politici, un fatto prettamente collaterale. Infatti, “danno collaterale”, è anche come sdoganano tra loro le atrocità sui diritti umani che commettono.

Il loro programma è contro la verità, l’onestà, la giustizia per tutti, la compassione, la responsabilità sociale, i diritti umani, leggi di diritto, una Costituzione.

Per poter raggiungere gli obiettivi, corrompono società in tutto il globo, distruggono l’unità familiare, l’orgoglio nazionale, il sistema educativo che abbia un cuore comune, promuovono la promiscuità sessuale, la deviazione, la pedofilia, l’aborto, una cultura di droghe.

Assolvono e corrompono leader politici, mettere in piedi guerre ibride rivoluzioni colorate in tutti paesi che non si allineano. Minano e discreditano i valori, la morale e gli insegnamenti di tutte le religioni E dove è possibile trasformare credenti in fanatici assassini intolleranti che vanno in missioni genocide.

A proposito di Moloch, ecco una delle emails di Hillary Clinton, sapete quelle di Wikileaks , dice:

“a dita incrociate, il piede del vecchio coniglio fuori dalla scatola nell’attico, sacrificherò un pollo nel giardino dietro casa, in onore di Moloch…”

Come potete sorprendervi di questo se dopo che Gheddafi fu violentato, sodomizzato e ucciso con una spada dentro l’ano, la risposta di Hilary Clinton fu: “We came we saw, he died.”  (“Siamo venuti, abbiamo visto e li è morto”) .

Caligola aveva una mentalità molto simile.

Che cosa è Moloch? Moloch era un altro nome di cio’ che dalla Bibbia sappiamo essere la venerazione di Baal.

Matt Barber lo descrive così:

“La venerazione ritualistica di Baal, in breve, era così: gli adulti si riunivano intorno all’altare di Baal. Gli infanti sarebbero poi stati arsi vivi come offerta sacrificale alla deità. Nel mezzo di urla terrificanti e nel fetore di carne umana carbonizzata, donne e uomini insieme, si davano a orge bisessuali. Il rituale di convenienza si credeva atto a produrre prosperità economica, spingendo Baal a portare pioggia per la “fertilità di madre terra”.

La conseguenza naturale di un simile comportamento, ovvero la gravidanza e la nascita di un bambino e i fardelli economici di una gravidanza “non pianificata” , erano poi facilmente la compensazione.
La persona poteva o darsi ad una condotta omosessuale oppure, con un sacrificio d’infante disponibile su richiesta, poteva semplicemente prender parte in un’altra cerimonia di fertilità, per porre fine al bambino indesiderato.

Il liberalismo moderno devia un pochino dal suo antico  predecessore. Mentre i suoi macabri rituali sono stati ”addolciti” con termini artistici floreali ed eufemistici, i suoi cardini  e pratiche restano sinistramente simili”

Allontanatevi un attimo e date una seria occhiata alla società in cui vivete e a quale parte in essa giocate. Che genere di lupo state sfamando con il vostro tempo  il vostro denaro?

Non vi sto chiedendo di affrettarvi a convertirvi a qualcosa:  se volete restare agnostici o atei è una vostra scelta. Quel che chiedo invece: ma in che razza di mondo volete vivere?

Una replica dell’arco di 50 piedi che si trovava all’ingresso del tempio di Baal, sta per essere eretto a New York, in Times Square, nell’aprile 2016. In tempi antichi il sacrificio degli infanti e le orge bisessuali erano pratiche comuni agli altari.  A New York ora, è molto diverso?

fonte: http://www.veteranstoday.com/2016/03/29/the-united-states-of-america-is-a-satanist-country/

traduzione e sintesi: Cristina Bassi, per www.thelivingspirits.net

Annunci

Informazioni su vaturu

I am a sardinian patriot
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...